Fuga in Bassa Normandia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tutti arrivati ad un certo punto della propria vita desiderano fuggire in un luogo magnifico lontano da tutti e da tutto, senza nemmeno più lavorare. Se non si vuole fare un viaggio lontano da noi, si può cercare qualche luogo in Europa. Sono molti i luoghi naturali e pieni di vita in Europa soprattutto in Francia nella Bassa Normandia. Nei prossimi passi vi illustrerò più nel dettaglio come fare una fuga in Bassa Normandia.

24

I luoghi di interesse

La Bassa Normandia ha numerosi luoghi da visitare. Sono molti anche i castelli. C'è una piccola isoletta a pochi chilometri dalla costa francese nel canale della manica, si chiama le Mont Saint Michel, quest'isola non è abitata infatti non ci sono abitazioni, ma solo questo grande castello di una bellezza estrema e soprattutto di un significato storico molto profondo. L'isola durante l'alta marea purtroppo non è raggiungibile in quanto l'unico modo per raggiungerla è con il traghetto. Ovviamente oltre questo castello ci sono anche altri luoghi di interesse come l'abbazia degli uomini a Caen e l'abbazia delle donne. Ovviamente questo è solo il primo dei numerosi motivi che ci sono per fuggire nella Bassa Normandia.

34

L'economicità della vita

In questo secondo passo vi illustrerò come è economica la vita in Bassa Normandia. Il secondo motivo per cui ci si può trasferire in una delle magnifiche città della regione è proprio la possibilità di vivere tranquillamente con pochi euro al mese. Molte persone che decidono di trasferirsi non lavorano più e riescono a fare una vita più che dignitosa solo con la pensione, cosa che in altre parti d'Europa è completamente impossibile. I fitti delle case, il cibo e l'abbigliamento è del 10% più economico rispetto alla Spagna, Germania, Inghilterra ed Italia.

Continua la lettura
44

Il clima favorevole

In questo terzo ed ultimo passo vi illustrerò il terzo motivo per cui effettuare una fuga in Bassa Normandia. Qui in quasi tutta la regione da nord a sud e da est ad ovest, la temperatura non va mai al di sopra dei 30 gradi d'estate e raggiunge i -5 nel periodo più freddo dell'anno che va da dicembre a febbraio. Questo clima variabile quindi, si può dire che è favorevole per numerose persone, infatti sia quelle che amano il freddo che quelle che amano il caldo ma non troppo soffocante possono vivere in piena armonia con il clima. Inoltre le piogge non sono molto frequenti ed il vento quando è presente non soffia mai al di sopra dei 50 chilometri. Il clima di questo tipo ovviamente aiuta anche la crescita di piante, sia per l'agricoltura che per piacere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Normandia: itinerari

La Normandia è una regione molto conosciuta nel nord-ovest della Francia e occupa il lato sud della Senna, presenta oltre 3 milioni di abitanti. La Normandia è una regione affascinante dove natura, tradizione, arte e storia si intrecciano in modo perfetto....
Europa

Come visitare la Normandia in 7 giorni

La Normandia, regione situata nel nord-ovest della Francia, è un luogo che sta vivendo un vero e proprio boom del turismo, merito dei suoi paesaggi mozzafiato e della sua storia. Il meteo instabile, le spiagge sull'Oceano Atlantico le cattedrali gotiche...
Europa

Come girare la Normandia in auto

Sebbene la maggior parte dei turisti che si reca all'estero per trascorrere un periodo di vacanza decida di lasciare a casa la propria auto per poi muoversi sul posto con mezzi pubblici o taxi, molti decidono di andarci con la propria macchina oppure...
Europa

Come visitare i musei dello sbarco in Normandia

Come visitare i musei dello sbarco in Normandia.Lo sbarco in Normandia è il nome della massiccia e famosa operazione militare che portò, durante la seconda guerra mondiale, all’invasione dei territori francesi occupati dalla Germania da parte degli...
Europa

Come visitare Dieppe, Le Havre e la Cote d'Albatre

Viaggiare è una delle attività più belle ed interessanti che si possano fare, si ha la possibilità di aprire la propria mente, conoscere nuove persone, scoprire culture diverse, e visitare luoghi nuovi. Ci sono dei posti che non si possono assolutamente...
Europa

Come visitare Mont Saint Michel

Situato lungo la costa settentrionale francese, al confine tra Normandia e Bretagna, Mont Saint Michel appare come un prodigio dalle acque di una baia. La cittadina è innalzata su un minuscolo isolotto roccioso ed è formata da un'incredibile giustapposizione...
Europa

Come visitare Honfleur e Pays d'Auge

Honfleur e Pays D'Auge sono due località situate nella regione della Normandia, in Francia. Honfleur è una bella località portuale che si trova proprio sulla foce della Senna, mentre Pays d'Auge è luogo tutto naturale dallo splendore eccelso, colmo...
Europa

Come visitare Bayeux

La città di Bayeux si trova nella regione della Normandia e rappresenta un centro storico di notevole fascino conservatosi davvero intatto nel suo stile medievale. Si possono così visitare monumenti e musei davvero suggestivi e splendidi nella loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.