Galateo in aereo: 5 comportamenti da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Leggere una rivista, ascoltare della musica con il nostro lettore mp3, chiacchierare con il compagno di viaggio, ammirare il panorama dal finestrino... Sono solo alcune delle attività che possono essere svolte durante un viaggio in aereo. Attività che rispettano a pieni voti il galateo. Purtroppo, però, ci sono anche altri comportamenti che invece sono da evitare assolutamente. Scopriamo insieme quali sono i 5 peggiori.

25

1. La fila. Evitate di spintonare tutto e tutti, con l'obbiettivo di giungere il prima possibile al posto. L'aeroplano non decollerà prima di aver completato le operazioni di imbarco di tutti i passeggeri. Non vi è assolutamente il rischio che voi possiate rimanere per tutto il viaggio in piedi, come può succedere sull'autobus o sul tram.
2. Toilette. Se il posto assegnatovi non è collocato dal lato corridoio, ovviamente dovrete "scavalcare" il/i vostro/i vicino/i per poter raggiungere il bagno. Scavalcare si, ma non letteralmente, con manovre da veri saltatori di ostacoli.
3. Le scarpe. Si sa che soprattutto nei viaggi molto lunghi, essere bloccati in spazi ristretti come i sedili degli aerei, provoca spesso un intorpidimento delle gambe e dei piedi. In queste situazioni, il forte desiderio di sgranchire le dita dei piedi porta a considerare l'ipotesi di liberarsi delle scarpe. Niente di più lontano da quanto previsto dal galateo.

35

4. Lo schienale. Molte persone pensano che trovarsi equivalga a stendersi sul divano di casa propria, magari mangiando un sacchetto di pop-corn o gustare un buon caffè e di tanto in tanto stiracchiarsi giusto per stare ancora più comodi. Ebbene, questo è un gesto che può arrecare fastidio al passeggero seduto dietro o di fianco.
5. Rumori molesti. Guardare un film sul nostro tablet senza utilizzare le cuffie, rimproverare sonoramente i bambini, attivare la suoneria del cellulare non appena l'aereo tocca suolo. Questi sono i tipici rumori che generalmente infastidiscono durante tutta la durata del volo e che possono essere tranquillamente evitati.

Continua la lettura
45

Se quelle sopra elencate sono le 5 peggiori infrazioni del galateo in aereo, esistono numerose altre regole di uso comune che bisogna rispettare durante il volo.
Per concludere, qualsiasi luogo pubblico è soggetto a delle regole di buon senso e buona educazione. Tenerne conto, specie in aereo, in cui la convivenza è "obbligata" per diverse ore, può fare davvero la differenza tra un viaggio piacevole ed uno da dimenticare.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Il galateo giapponese

In questa guida parleremo del galateo in Giappone, una terra, una cultura che sta agli antipodi rispetto la nostra. È importante conoscere le usanze e i loro modi di fare per evitare, nel caso abbiate dei contatti con dei gipponesi, di fare brutte figure...
Consigli di Viaggio

Il galateo in spiaggia

La spiaggia è sicuramente un luogo di relax e di svago dove si dimenticano la routine quotidiana, gli orari e gli obblighi della vita lavorativa. Anche in vacanza però è fondamentale rispettare alcune regole fondamentali per la pacifica convivenza...
Consigli di Viaggio

Fare una vacanza con altre persone: come comportarsi

In tutti i rapporti interpersonali occorre riferirsi ad una serie di norme di comportamento, perché tutto fili liscio. Ed a volte, nonostante ciò, si può verificare qualche problema. Specialmente nella convivenza, momentanea o duratura, esistono delle...
Asia

10 errori da non commettere mai in un ristorante giapponese

Il cibo giapponese ultimamente è molto di moda, ed in ogni città vengono aperti ogni giorno nuovi ristoranti che servono cucina nipponica. Se vi capita di cenare in uno di questi ristoranti ricordatevi sempre di rispettare le regole della cultura orientale....
Consigli di Viaggio

10 regole per il perfetto bagnante in spiaggia

In ogni luogo è necessario adottare un comportamento adeguato e consono all'ambiente in cui ci si ritrova a interagire. Anche al mare, quindi, bisogna rispettare un certo "galateo", per non arrecare danni a se stessi o ad altre persone e per non creare...
Consigli di Viaggio

Come comportarsi a tavola in Cina

Ogni popolo ha il suo galateo e le sue regole da rispettare anche quando si è seduti a tavola per consumare un pasto. Come si dice "paese che vai usanza che trovi". È opportuno quindi cercare di rispettare le tradizioni e adattarsi alle varie culture....
Consigli di Viaggio

Le gaffe da evitare a tavola con un indiano

L'India è una terra ricca di tradizioni e costumi e, nonostante la globalizzazione negli anni abbia appianato le differenze con gli altri Paesi, la sua unicità è riscontrabile in ogni aspetto della sua cultura, anche a tavola, nel galateo indiano....
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere sul cibo giapponese

Mentre nella cucina occidentale il primo senso che entra in gioco, al momento del pasto, è il gusto, in quella giapponese è la vista; infatti, precisi criteri di armonia, colore e forma rendono le pietanze, che vengono servite, delle piccole opere d'arte,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.