Giacarta: cosa visitare

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Viaggiare è una cosa meravigliosa. Apre la mente e rinfranca lo spirito. Conoscere nuove culture, gustare sapori diversi, immergersi in tradizioni e costumi così differenti rispetto a quelli italiani. Qualcuno diceva che la vita è come un libro e chi non viaggia ne legge solo una pagina. Giacarta è una di queste pagine che sicuramente vanno lette. Capitale dell'Indonesia si trova sull'Isola di Giava alla foce del fiume Baru. Come molte città asiatiche, ha subito di recente un ammodernamento. È una città ricca di scambi culturali ma con tradizioni molto affascinanti. Nella guida vi presentiamo Giacarta e cosa visitare.

28

Il porto e il museo Marittimo

Tra le cose da vedere a Giacarta vi sono di sicuro il porto di Suna Kelapa che è il vecchio porto commerciale olandese e il museo Marittimo. Costruito in antichi cantieri navali ha una collezione che ripercorre la storia della navigazione in Indonesia. È possibile ammirare anche accuratissime riproduzioni di modelli di imbarcazioni. Vicino al museo vi sono delle antiche mure urbane con una torre di guardia. Su quest'ultima si può salire per ammirare un panorama mozzafiato a tutto tondo sulla città di Giacarta.

38

La città vecchia

Un luogo sicuramente da vedere nella città di Giacarta è la città vecchia, chiamata Kota dove vi sono i resti della vecchia Bavaria. Il luogo da ammirare è la piazza dedicata all'eroe indonesiano Fatahillah che riconquistò la città dalle mani dei portoghesi nel 1500. La piazza ha un pavimento a ciottoli ed è circondata da edifici del periodo della dominazione olandese nel XVIII secolo che è stata definita "età dell'oro". Nella piazza si può assistere a molte cerimonie tradizionali. Tra queste una molto suggestiva è l'Ondel-ondel che prevede l'utilizzo di grandi costumi in cartapesta. Inoltre in questa zona vi sono i più importanti musei della città.

Continua la lettura
48

I musei

Giacarta è una città molto ricca di cultura e che pone una grossa attenzione anche all'arte contemporanea. In città potrete trovare numerosi musei. Tra i più importanti: ilMuseo della storia d Giacarta, il Balai Seni Rupa e il Wayang. Nel primo vi sono reperti che raccontano il passaggio dall'antica città di Batavia a quella odierna, il secondo invece è un museo di arte contemporanea che espone soprattutto gli autori indonesiani dalla fine dell'800 fino ai tempi nostri. Il Wayang è molto particolare sorge su spoglie di una vecchia chiesa e conserva una collezione di burattini decorati utilizzati nel teatro delle ombre cinesi. L'ultimo è un museo di burattini. In città potrete visitare anche molti altri musei e gallerie d'arte.

58

Il Taman Mini Indonesia Indah

In periferia potrete conoscere ed ammirare tutto l'arcipelago indonesiano. Il Taman Mini Indonesia Indah è infatti il parco dell'Indonesia in miniatura. Nato da un'idea di Madame Tien Soeharto è sicuramente un luogo da visitare per potere conoscere la bellezza di questo arcipelago. Vi sono rappresentate le 27 provincie indonesiane. Le isole si trovano tutte riprodotte, molto fedelmente, all'interno di un lago. All'interno del parco ci sono altre attrazioni come: il giardino delle orchidee dove è possibile ammirare moltissimi tipi di orchidee indonesiane e il museo della fauna. Inoltre vi è una voliera e una zona per il ristoro con piscina. Come scoprire l'Indonesia divertendosi.

68

Lo shopping

Per gli amanti della tecnologia meglio fare una capatina al Centro Commerciale Ratu Plaza, composto da cinque piani dove sono presenti le più grandi catene Hi Tech a livello mondiale. Impossibile non trovare qualcosa da portare a casa a prezzi convenientissimi! I turisti che adorano l'arredamento e la cura della propria casa non possono non visitare il Plaza Senayan, situato nella zona Sud di Giacarta. Sono presenti numerose boutique di arredamento per la casa, che sicuramente sapranno offrire degli oggetti abbastanza ricercati. Il Centro Commerciale Entertainment X'Inter, situato a Menteng, nella Giacarta Centrale venne eretto nel 2004 seguendo il disegno dell'architetto Denton Corker Marshall e al suo interno si possono ammirare diverse boutique di grandi marche.

78

Informazioni utili

Giacarta è una città relativamente economica. Offre ai turisti una vasta selezione di alberghi adatti a tutte le tasche. Con somme anche piuttosto ridotte, rispetto agli standard europei, si possono trovare ottimi alberghi a quattro stelle.
Per quanto riguarda i trasporti, la città offre buoni collegamenti con autobus e treni. Vi sono poi i trasporti privati come i risciò a motore i Bajaj e quello a pedali il Becaks o i Dokars i carretti trainati dai cavalli. Nel caso non si voglia usufruire dei mezzi pubblici, i prezzi dei taxi sono molto convenienti. Inoltre per le destinazioni turistiche, come le isole della Baia di GIacarta, vi è un'ottima rete di traghetti.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare attenzione agli orari di punta, dove risulta difficile muoversi con i mezzi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come andare dall'aeroporto di Giacarta al centro

Situata sulla costa nord occidentale dell'isola di Giava, Giacarta è la capitale e principale centro dell'Indonesia. Quest' ultima presenta un aeroporto enorme e molto funzionale, questo inoltre risulta essere il più affollato sia per le partenze che...
Asia

Come visitare Jakarta

Jakarta è la capitale dell'Indonesia e si trova sulla costa settentrionale dell'isola di Giava. Lo sviluppo urbanistico e il sorgere di grandiosi edifici pubblici e di nuovi quartieri commerciali e industriali hanno, in buona parte, trasformato il volto...
Asia

Thailandia: cosa visitare

La Thailandia è una meta davvero imperdibile. Posta nel Sud-Est asiatico, ha paesaggi indimenticabili e città completamente del tutto diverse da quelle europee. Sappiate, quindi che il turista, avventurandosi in tale parte del mondo, non ne rimarrà...
Asia

Ankara: cosa visitare

Ankara è la capitale della Nazione Turchia. Se avete intenzione di visitare Ankara, bisogna prima conoscere bene cosa visitare. La popolazione di Ankara è di 4.400.000 abitanti ed è la seconda città turca con maggiore popolazione. La città si trova...
Asia

I 5 migliori monumenti da visitare a Istanbul

Istanbul, la moderna Costantinopoli è la più affascinante città della Turchia. Oltre ad essere la città più popolata dell'Europa, ogni anno accoglie tantissimi visitatori.Ricca di bellissimi monumenti storici, moschee, bazar di tutti i tipi e cibo...
Asia

Come visitare il meglio di Georgetown in Malesia in un giorno

Georgetown è un'interessante e bellissima città nell'isola di Penang, una delle mete turistiche più gettonate dell'intera Malesia. Non a caso è la città più importante sotto ogni punto di vista della suddetta isola. La parte vecchia del complesso...
Asia

Beirut: cosa visitare

Viaggiare è una delle attivita' più belle che si possano fare, consente infatti di conoscere nuovi posti e nuove culture ed ampliare la propria conoscenza del mondo. Esistono molti posti da visitare e da scoprire, uno di questi è certamente Beirut....
Asia

5 cose da visitare a Phuket

Phuket è una delle isole più belle di tutta la Thailandia, infatti è anche conosciuta come Perla del Mare delle Andamane. Una destinazione tropicale che è meta turistica da molti decenni ormai. Oltre alle spiagge dorate di indicibile bellezza ci sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.