Ginevra: cosa vedere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si cerca di organizzare un nuovo viaggio, per riuscirci in maniera perfetta dovremo per prima cosa ricercare una seri di informazioni molto utili sulla nostra meta, come ad esempio i luoghi da visitare, dove alloggiare, dove e cosa mangiare, come muoversi e molto altro ancora. Su internet potremo trovare tantissime informazioni che ci aiuteranno ad organizzare la nostra vacanza in maniera perfetta evitando quindi inutili perdite di tempo e i vari problemi legati ad una cattiva organizzazione. Quindi tutto quello che dovremo fare sarà utilizzare il nostro computer con una connessione ad internet ed eseguendo una ricerca su un qualsiasi motore di ricerca, otterremo in pochissimi secondi moltissime informazioni. Nei passi successivi, in particolare, vedremo cosa vedere nella bellissima città di Ginevra.

27

Occorrente

  • Guida e mappa della città
37

Il centro storico

Il primo luogo per iniziare a visitare la città è sicuramente il centro storico: qui potremo ammirare le architetture di stampo settecentesco che la fanno da padrone, passeggiare lungo il celebre Pont du Mont-Blanc che ci condurrà passo dopo passo nella parte più antica di Ginevra, dove potremo anche osservare il famoso Jet d'eau (letteralmente "Getto d'acqua"), la fontana simbolo della città il cui getto raggiunge anche 140 metri d'altezza.

47

Cattedrale di St. Pierre

Merita una visita la raffinata Cattedrale di St. Pierre, situata alla sommità della parte vecchia. C'è anche la possibilità di salire sul Belvedere (pagando un biglietto il cui costo è tuttavia esiguo) da cui poter godere di un bellissimo panorama. Nella parte sotterranea c'è anche un museo che racconta l'evoluzione del sito.

Continua la lettura
57

Stradine intorno alla Cattedrale

Intorno alla piazza della Cattedrale, inoltre, si dipanano le strade acciottolate del centro antico: la Grand Rue, dove sono presenti molti negozi d'antiquariato, la Rue de la Croix d'Or e la Rue de Rive, le strade con i negozi più esclusivi della città.

67

Muro dei Riformatori

Non potremo assolutamente perdere l'occasione di visitare il Muro dei Riformatori, inaugurato agli inizi del Novecento, nella cui porzione centrale sono scolpiti Giovanni Calvino, Guillaume Farel, Teodoro di baza e John Knox. Il muro si trova nel bellissimo Parc des Bastions, ai piedi delle fortificazioni della Treille, una vera e propria oasi naturale.

77

Parchi di Ginevra

Ginevra è piena di curatissimi parchi, gran parte ubicati lungo il lago: splendido è il Jardin Anglais, situato tra il Pont du Mont-Blanc e Gustave-Ador, al cui interno si trova anche lo splendido Orologio Fiorito, nonché il Monumento Nazionale. Meritano una visita anche il Parc des Eaux-Vives con i suoi secolari alberi e il Parc de la Grange con il suo splendido roseto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare a piedi la zona vecchia di Ginevra

Vedremo oggi in questo tutorial come visitare a piedi la zona vecchia di Ginevra. Questa è la città più famosa del mondo insieme a poche altre. È veramente bellissima. Essa si trova in Svizzera ed è la seconda città più grande. Inoltre è chiamata...
Europa

Come visitare il C.E.R.N. di Ginevra

L'Organizzazione europea per la ricerca nucleare, più comunemente conosciuta come CERN, è il più grande laboratorio di fisica del mondo. L'organizzazione, è stata fondata da importanti fisici provenienti da 12 paesi europei nel 1954, per promuovere...
Europa

Come e cosa vedere a Positano

Se qualche volta vi è venuta voglia di andare a Positano e di non sapere precisamente come fare o cosa voler vedere, questa è la guida che fa per voi! Questa splendida cittadina situata sulla costiera amalfitana è considerata la Montecarlo del nostro...
Europa

Isole Canarie: cosa vedere

Le isole Canarie sono un distaccamento del continente africano. Per il loro clima mite e per le spiagge dorate sono un paradiso. Se soggiornerete nelle Isole Canarie, informatevi su cosa vedere. Nell'approfondire cosa vedere nelle Isole Canarie, scoprirete...
Europa

10 cose da vedere a Madrid

La Spagna è una variopinta nazione mediterranea, da sempre meta indiscussa di viaggi. I turisti da ogni parte del mondo accorrono per vedere gli autentici gioielli di architettura. Infatti, sono numerosissimi i palazzi, le piazze, i musei che adornano...
Europa

Le 10 cose da vedere a Dublino

Dublino è la splendida capitale dell'Irlanda anche detta l'isola di smeraldo, una delle mete preferite dai giovani d'Europa. In questa città che ha dato i natali a Joyce e agli U2 è possibile divertirsi e allo stesso tempo vedere cose molto interessanti....
Europa

Dieci cose da vedere a Varsavia

Hai deciso di andare in vacanza in una delle più belle città Europee, cioè Varsavia, in Polonia? Le cose da vedere a Varsavia, sono tantissime, ma in questo articolo scriverò, le 10 cose che non devi assolutamente perdere, se vai in vacanza, in questa...
Europa

Le 10 cose da vedere a Copenaghen

La Danimarca è una nazione che merita di essere visitata, al suo interno ci sono dei posti veramente magnifici, specie nella sua capitale Copenaghen. La percentuale di turismo è in continua crescita da un bel po' di anni ed il merito va attribuito ai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.