Giordania: i siti archeologici più belli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La Giordania, situata in quella che fu l'antica Mezzaluna fertile, culla della civiltà del Vicino Oriente e non, è un paese ricco di fascino e cultura. Per sua natura immerso in un'abbondante serie di preziosissimi siti archeologici, i più belli, sono una fermata obbligatoria per gli amanti della storia antica. Passeggiare per la stessa Amman, la capitale, rappresenta da sola un'occasione speciale per ammirare la comunione sorprendente fra le rovine di un passato antico e le ricche costruzioni di epoca moderna, incastrate gomito a gomito. Vediamo quindi alcuni fra i più importanti e spettacolari siti di questa antica terra.

26

Occorrente

  • Indumenti adatti alla zona, scorte d'acqua, protezioni solari adeguate.
36

Petra

Al primo posto fra i più belli e celebri siti archeologici della Giordania, Petra spicca a buona ragione per notorietà e numero di visitatori. Entrata relativamente di recente nella classifica delle nuove sette meraviglie del mondo, è una città scavata oltre 2000 anni fa dai Nabatei, nella spettacolare e caratteristica roccia rosa delle montagne della zona. Accessibile solo dopo un lungo percorso a piedi o in sella a cavalli e cammelli, lungo la stretta gola del Siq, già solo arrivarci attraverso questo percorso di più di un km rappresenta uno spettacolo suggestivo e mozzafiato. Le altissime pareti che cingono il Siq, danno mostra infatti di tutta la loro naturale bellezza, con scorci dalle ricche sfumature rossastre uniche al mondo. Una volta arrivati a destinazione, sono necessarie dunque diverse visite guidate per poter ammirare in maniera completa il sito patrimonio dell'Unesco.

46

Gerasa

Gerasa o Jerash, è la seconda fra le mete preferite dai turisti con un occhio di riguardo per i siti archerologici più belli in Giordania. Antichissima città nel mezzo di una fertile pianura, passata sotto differenti dominazioni nel corso dei secoli. Essa ha visto forse il suo punto di massimo splendore sotto la conquista dell'Impero romano nel 63 a. C. I romani infatti, vi hanno lasciato numerose opere architettoniche ed urbanistiche capaci di durare nel tempo sino ai giorni nostri. I siti archeologici riscoperti e restaurati solo negli anni 70, regalano reperti tanto dell'età del bronzo, quanto splendidi templi, strade lastricate, teatri, piazze, e bagni termali di epoca romana.

Continua la lettura
56

Pella

Pella rappresenta forse uno dei siti archeologici più ricchi e antichi della Giordania, nonché uno dei più belli e vari. La sua peculiarità infatti, come tante altre zone archeologiche giordane, è la grande varietà di reperti di diversi periodi e popolazioni rinvenuti nel sito. I più antichi rinvenimenti, testimoniano addirittura di insediamenti di ben tredicimila anni fa! A Pella è possibile trovare reperti dell'età del bronzo o del ferro, della cultura ellenica, i resti di teatri romani sorti con l'avvento delle relative dominazioni, chiese e abitazioni bizantine, nonché testimonianze della cultura islamica che iniziò il suo dominio nel medioevo. Un insieme sorprendente, affascinante e culturalmente essenziale per comporre il ricco puzzle della complessa storia giordana.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vista l'importanza dei siti archeologici, la vastità degli stessi, è bene affidarsi a guide turistiche esperte per esplorarli al meglio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come aprire una società in Giordania

Con l'arrivo della forte crisi che ha colpito il nostro paese, riuscire a trovare un'occupazione è diventato veramente molto complicato, sopratutto perché moltissime aziende falliscono e i posti di lavoro disponibili diminuiscono. Se non abbiamo un...
Asia

Cosa visitare in Giordania

Cosa visitare in Giordania? Se abbiamo la possibilità di visitare questo splendido luogo, dobbiamo sapere che la Giordania si trova tra la Siria, l' Iraq e la Cisgiordania. Si tratta di zone nelle quali negli ultimi anni si vivono forti scontri dal punto...
Asia

Giordania: usanze e costumi

Situato tra Israele, Siria, Iraq e Arabia Saudita. La Giordania è da sempre crocevia di numerose culture proprio perché situata nella storica regione detta Mezzaluna fertile, anche se oggi predomina in gran parte il deserto; per questi motivi le usanze...
Asia

Corea del Sud: itinerari nei siti dolmenici di Hwasun

La Corea del Sud offre l'opportunità unica di visitare dei siti storicidi grande rilievo, in grado di meravigliare e lasciare con il fiato sospeso numerosi turisti ogni anno. Si tratta di una meta molto particolare, adatta soprattutto a coloro che amano...
Asia

I 10 posti più belli da visitare in Asia

Il continente asiatico continua ad incuriosire migliaia di turisti, soprattutto europei, attratti dalla sua storia, dalla sua cultura, dall'intreccio di credi religiosi e di tradizioni, di leggende, e perché no, anche dalle sue interessanti contraddizioni....
Asia

I 5 templi più belli di Chiang Mai

La Thailandia è uno dei luoghi più affascinanti del mondo, ricco di attrazioni, paesaggi naturalistici incontaminati, templi maestosi, un'arte culinaria e un artigianato locale tra i più rinomati e con tantissime attrazioni che è davvero difficile...
Asia

I 10 templi più belli dell'Asia

L'Asia è senza dubbio il continente che custodisce la maggior parte dei templi presenti sul pianeta Terra. L'Asia è considerata la culla di moltissime religioni orientali, si sa che ogni religione richiede un luogo di culto e, proprio queste credenze,...
Asia

I 5 laghi più belli della Cina

Interessati a fare un bel viaggio? Se vi piacciono i paesi asiatici, vi posso consigliare di visitare i 5 laghi più belli della Cina, ce ne sono molti e di questi circa 130 superano i 130km di superficie. Potrete godere di spettacoli naturali eccezionali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.