Guida agli acquari più belli d'Europa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ponendoci difronte a specie marine che siamo abituati a vedere solo nei documentari, i grandi acquari sono tra i luoghi più interessanti da visitare durante una vacanza, capaci di lasciare a bocca aperta grandi e piccini. Nel nostro continente gli acquari non mancano di certo: quasi ogni paese può vantare un proprio "museo vivente sottomarino"; ma quali sono gli acquari più belli d'Europa? In questa guida abbiamo selezionato per voi quelli che riteniamo essere i 5 più meritevoli, e come vedrete non manca qualche sorpresa!

26

Acquario di Genova

Come potremmo non partire dal nostro gioiellino ligure? L'acquario di Genova è certamente uno dei più grandi e dei più completi a livello europeo e forse mondiale; pensate, al suo interno sono presenti 70 vasche che ospitano 15.000 esemplari di 400 diverse specie marine, inclusi alcuni tra gli animali più affascinanti e più temuti degli abissi, come i grandi squali grigi. Inoltre è recentemente stato inaugurato il padiglione dei cetacei, progettato da Renzo Piano e dedicato a questi grandi animali. La visita all'acquario può anche essere un'occasione per visitare il capoluogo ligure, una delle città più belle d'Italia.

36

Oceanario de Lisboa

Quello che è unanimemente considerato il più bello tra gli acquari europei è però l'Oceanario de Lisboa, nella capitale portoghese. L'immenso acquario è stato realizzato in occasione dell'Expo del 1998, ed è composto da un'enorme vasca centrale con all'interno le più svariate creature degli abissi (squali, tonni, barracuda, etc.) e quattro vasche tematiche più piccole, che ospitano ognuna le specie caratteristiche di uno dei quattro oceani: Pacifico, Atlantico, Indiano e Antartico.

Continua la lettura
46

Parco oceanografico di Valencia

Ma alla Penisola Iberica spetta anche il primato di ospitare l'acquario più grande d'Europa; stiamo parlando del monumentale Parco oceanografico di Valencia, in Spagna, che con i suoi 40 milioni di litri d'acqua ospita oltre 45.000 esemplari di 500 diverse specie tra pesci, mammiferi ed uccelli: al suo interno si possono osservare trichechi, grossi beluga, foche, ma anche diversi uccelli tra i quali fenicotteri e pinguini.

56

Aquaworld Aquarium

Più piccolo dei precedenti ma non per questo meno apprezzato è l'Aquaworld Aquarium situato sull'isola di Creta, in Grecia. Al suo interno si possono ammirare varie specie di rettili e pesci accomunati da una particolare caratteristica: si tratta di esemplari feriti dei quali si prende cura il personale stesso dell'acquario.

66

The Deep

Ma lasciamo i paesi dell'Europa meridionale per tuffarci (si fa per dire) nel "The Deep" di Hull, in Inghilterra. Questo acquario dalla stravagante forma esterna che ricorda non a caso la struttura di una nave ospita al suo interno 3.500 esemplari di diverse specie marine, tra le quali sette di squali. The Deep è però anche uno dei più importanti centri di ricerca europei, ed è stato eletto nel 2013 "il miglior luogo per una gita in famiglia" nel Regno Unito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare l'Oceanario di Lisbona

L'Oceanario di Lisbona è uno dei più grandi acquari del mondo, progettato dall'architetto americano Peter Chermeyeff allo scopo di offrire ai suoi visitatori la possibilità di vedere da vicino varie creature, tra cui diverse specie di squali, in totale...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere l'Acquario di Napoli

In questo articolo vorrei spiegarvi come raggiungere l'Acquario di Napoli. L'Acquario di Napoli è uno degli acquari dei più antichi d'Italia ed è il secondo acquario di Europa. Questo acquario è un vero e proprio documento storico, ed è un unico...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere l'acquario di genova

L'Acquario di Genova, una delle attrazioni più famose della città della Lanterna, è situato nella zona più antica della città, riqualificata e resa vivibile per cittadini e turisti che possono godere non solo della visita ad uno dei maggiori acquari...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare lo Zoo di Berlino

Il famosissimo Zoo di Berlino deve la sua importanza al libro scritto da Christiane F. e dalla canzone zoo station degli intramontabili U2. Nonostante questi particolari, esso è molto importante per essere lo zoo più antico di tutta quanta la Germania....
Consigli di Viaggio

Come visitare Lisbona In Due Giorni

Le capitali europee sono sicuramente tra le mete preferite dai turisti provenienti da ogni parte del mondo. Tra queste, Lisbona non è assolutamente da meno rispetto a quelle più gettonate come ad esempio Parigi, Londra, Madrid, etc. A prescindere dalla...
Asia

Cosa vedere a Osaka

In questa guida vedremo cosa vedere ad Osaka. Quando pensiamo al Giappone la prima città che ci balza alla mente è Tokyo. Il Giappone, tuttavia, può vantare molte altre città affascinanti, che vale la pena visitare: una di queste è sicuramente Osaka....
Consigli di Viaggio

Isole del mar Rosso: itinerari

Anche se questa non è la stagione ideale per recarsi in qualche isola e godersi il mare, è bene comunque prepararsi ed informarsi per la futura stagione estiva e cercare qualche luogo caldo ed interessante dove potersi recare a godersi le meritate vacanze....
Consigli di Viaggio

Lisbona: cosa vedere in tre giorni

Oggigiorno è molto difficile trovare del tempo per esplorare posti nuovi e affascinanti. In tutto ciò a volte la scelta ricade su scelte sbagliate, che alla fine risultano noiose o poco attraenti. In questa occasione vedremo come esplorare una tra le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.