Guida ai centri di benessere in Piemonte

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il nord d'Italia è patria di paesaggi da togliere il fiato e paesi di una bellezza unica. Per quanto ci piaccia viaggiare all'estero, l'Italia rimane un paese pieno di ricchezze storiche e piccoli squarci di territorio da poter ammirare con fierezza. Esistono luoghi poco conosciuti ma che racchiudono in sè tutta la cultura e la storia della nostra penisola. Questa volta parliamo del Piemonte, patria non solo della buona cucina ma anche di posti maestosi e stupendi. Oltre ad essere terra delle Alpi, catena montuosa più alta d'Italia, è anche dimora di piccole zone tutte da scoprire. In questa guida andremo a scoprire i centri di benessere del Piemonte, per potersi rilassare in una delle regioni italiane più interessanti da visitare.

24

Acqui Terme

Nel cuore della provincia di Alessandria troviamo la “romana” Acqui Terme, già molto apprezzata dagli antichi, come del resto testimoniano i maestosi resti del grande acquedotto di età augustea. Il complesso termale è formato dalle terme antiche, di costruzione meno recente, situate oltre il fiume Bormida e dalle nuove terme situate invece nel grazioso centro cittadino che, circondato daun splendida cornice collinare, permette di immergersi nelle acque sulfuree sgorganti alla temperatura di 50 gradi.

34

Agliano Terme

Spostandoci in provincia di Asti, oltre a vigneti generosi che producono vino abbondante e pregiato, si trova anche il piccolo centro di Agliano Terme, con le sua rinomatissima fonte di acque minerali scoperta alla fine del XVIII secolo, ma valorizzata solo all’inizio del Novecento. Lo stabilimento termale, dotato di veri e propri ambulatori medici, offre numerose opportunità tra cui un centro benessere che offre economici pacchetti one-day e un'area dedicata ai più piccoli. Altra località immersa del verde della campagna piemontese Lurisia, in provincia di Cuneo: vi si possono trovare una vasta gamma di cure, dai fanghi alle inalazioni, e al tempo stesso grandi possibilità di svago, con passeggiate a cavallo, percorsi trekking ed attività sportive. Qui le acque minerali scaturiscono da diverse sorgenti in una galleria profonda oltre 360 metri scavata nel monte.

Continua la lettura
44

Terme di Valdieri

Sempre nel cuneese e di fama probabilmente risalente all'antichità, sono le Terme di Valdieri, che i Savoia vollero trasformare in un centro del turismo d'élite e che ancora oggi sono molto frequentate come luogo di villeggiatura. L’attuale complesso termale è situato in un grande parco ricco di pini e di faggi secolari ed è in grado di offrire moderne attrezzature terapeutiche e grotte sulfuree scavate nella parete del monte, con acqua che spesso supera la temperatura di 60 gradi. Ultimo, ma non per importanza, è Bagni di Vinadio, situato anch’esso nei dintorni di Cuneo. Una prima struttura destinata a sfruttare le proprietà delle sue salubri acque risale alla metà del '700. Oggi fiori all'occhiello del Grand Hotel Terme sono la beauty farm, il centro congressi, le aree sportive e una zona fanghi da cui si accede agevolmente alle grotte sudatorie: in altre parole, una ricchezza unica per il nostro benessere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Guida alle terme in Sicilia

La Sicilia è soprannominata la "terra del sole" ma sicuramente anche "terra della salute" grazie ai molti centri termali che offrono la magia delle acque calde, e dei minerali della sicilia come i vulcani più vivi d'italia: Stromboli e l'Etna. Per...
Consigli di Viaggio

10 terme naturali nel mondo

Ormai sono risaputi i benefici dell'acqua termale: rende più elastica la pelle, rimuove le tensioni muscolari ecc. Ma oggi giorno questi benefici sono andati persi a causa della nascita delle terme artificiali, che non contengono le stesse sostanze benefiche...
Europa

Come visitare i luoghi con gli alberi più importanti del Piemonte

Il Piemonte è una delle regioni con la maggior concentrazione di diversità bioambientale del nostro paese: Alpi, colline, pianura, regioni lacustrim baragge e fiumi. Fare un viaggio attraverso questa ricca regione vuol dire adattarsi continuamente al...
Italia

Le migliori terme in Italia

Negli ultimi anni le terme stanno riscuotendo un successo sempre maggiore, diventando le mete più ambite sia per i turisti italiani che per quelli internazionali. Sono sempre più le persone che ad un week-end in una famosa capitale europea preferiscono...
Europa

Come E Perché Visitare Limone Piemonte

Non molto distante da Cuneo, è un'oasi di felicità. Visitare Limone Piemonte è un'esperienza unica, poiché è un paesino molto particolare del Piemonte che vi permetterà di trascorrere delle ottime vacanze da soli o in compagnia, sia nel periodo...
Italia

Come organizzare un week-end alle Terme di Sirmione

Sulle rive del lago di Garda, proprio a metà strada tra Milano e Venezia, sorge uno dei centri termali più importanti e famosi di tutta quanta l'Italia. Stiamo parlando delle Terme di Sirmione, che offrono un'acqua termale sulfurea salsobromoiodica...
Consigli di Viaggio

Come trascorrere il Capodanno alle terme

Il divertimento a Capodanno è la parola d'ordine per inaugurare il nuovo anno, e lasciarsi alle spalle le fatiche dell'anno passato. L'occasione è ideale per stare in compagnia della famiglia e degli amici più cari, fra cenone, musica e bollicine....
Consigli di Viaggio

10 idee per le vacanze in montagna

Ecco 10 Idee per le vacanze in montagna, coccolati da un po' di sano e meritato relax. Le vacanze in montagna sono una validissima alternativa per rigenerarsi completamente dallo stress di tutti giorni e per fuggire dal traffico e dal caos della città....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.