Guida ai parchi abruzzesi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se state già pensando alle prossime vacanze, provate a dare uno sguardo a quante meraviglie ci offre la nostra cara amata Italia. L'Abruzzo, ad esempio, è una terra ricca di meraviglie naturali. Se scriviamo infatti la parola Abruzzo su qualsiasi motore di ricerca e andiamo a vedere le immagini correlate, notiamo subito come si susseguano tantissime illustrazioni di immense e affascinanti aree verdi. Nella seguente guida vi forniremo delle informazioni e dunque una guida relativa ai parchi abruzzesi, da visitare assolutamente!

27

Occorrente

  • Scarpe comode
  • Spirito di avventura
37

Facendo riferimento ai parchi italiani e, ancora più nello specifico, a quelli abruzzesi è sicuramente degno di nota uno dei parchi più importanti d’Italia, il Parco nazionale del Gran Sasso che, territorialmente parlando, si estende per la maggior parte nei confini della regione abruzzese. Il Parco del Gran Sasso racchiude al suo interno una serie di paesaggi e biodiversità che coesistono tra di loro armonicamente. E’ possibile visitarlo attraverso visite guidate oppure singolarmente magari affittando una camera in uno dei bellissimi agriturismi, alberghi o altro ancora che ci faranno godere appieno l’esperienza in questi luoghi così magici.

47

Un altro importante è il Parco Naturale Regionale Sirente Velino, l’unico parco regionale presente in Abruzzo. Questo parco è nato con l’intenzione di salvaguardare le specie animali e vegetali tipiche della zona e con alto rischio di estinzione. I vecchi borghi anche qui aprono la scena ad un maestoso panorama di bellezze naturali. Ricco di storia, il Parco Sirente Velino, è in grado di offrire una vacanza immersa completamente nella natura. Questo parco è molto famoso anche per la presenza al suo interno di due stazioni sciistiche, attrattiva per molti appassionati di sport invernali.

Continua la lettura
57

L’ultimo parco abruzzese, la cui visita è assolutamente d'obbligo, è il Parco Nazionale della Majella. Nel 1991 è diventato parco nazionale e da quel momento è sempre stato valorizzato e tutelato come luogo di interesse. Suddiviso in enormi vallate geograficamente si compone principalmente in quattro macro aree all’interno delle quali sono stati organizzati numerosi programmi a scopo ludico e ricreativo sia per i bambini che per gli adulti. La presenza di un parco avventura al suo interno è in grado di attirare migliaia di visitatori. Si tratta pertanto di un parco dalle mille attrattive naturalistiche e non, che almeno una volta nella vita merita di essere visitato!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siate curiosi di scoprire dei territori davvero mozzafiato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come E Dove Fare Torrentismo In Abruzzo

L'Abruzzo è una regione regione che da un punto di vista paesaggistico regale scorci e panorami unici nel loro genere. Se ci piace stare all'aria aperta e magari pratica dello sport, che senza ombra di dubbio bene al nostro benessere fisico ma anche...
Consigli di Viaggio

Il Natale in italia: le tradizioni da nord a sud

A Natale si festeggia la nascita di Gesù, il 25 Dicembre. I festeggiamenti iniziano dalla Vigilia, il 24 Dicembre, protraendosi fino al 6 Gennaio, l’Epifania. Due dei più famosi simboli italiani sono l'albero di Natale e il presepe. Il presepe napoletano...
Italia

Come visitare il castello di Rocca Calascio

In questo articolo vorrei spiegarvi come visitare il castello di Rocca Calascio. Il castello di Rocca Calascio è un castello italiano molto apprezzato dai turisti. Questo castello si trova in Abruzzo, nella provincia di L'Aquila. Questo castello prende...
Consigli di Viaggio

Come Fare Un Percorso Enologico In Abruzzo

L'Italia, si sa, è considerato il Bel Paese per antonomasia, e questo attributo gli è stato conferito sicuramente per le sue bellezze naturali, ma anche per quanto riguarda la gastronomia. Il nostro paese, infatti, è conosciuto ed apprezzato in tutto...
Italia

10 motivi per scegliere l'Abruzzo

Tanti sono i motivi per cui vale la pena organizzare una visita in Abruzzo, una regione molto spesso sottovalutata e tornata alla ribalta di recente solo a causa dei tragici eventi sismici del 2009. Vediamo allora almeno 10 motivi per cui scegliere questa...
Italia

Cosa visitare in Abruzzo

L'Abruzzo è una regione dell'Italia centrale il cui capoluogo è l'Aquila. Si tratta di una regione principalmente montuosa e collinare, ma non mancano chilometri di costa con spiagge bellissime. Il clima è diverso in base alle differenti zone, infatti...
Italia

Guida ai Parchi Nazionali italiani

L'Italia è uno dei paesi più belli al mondo, ricco di storia e di bellezze architettoniche inimitabili. Vanta inoltre una varietà incredibile di fauna e flora che contribuiscono a renderlo ancora più unico. Per prendere coscienza delle meraviglie...
Consigli di Viaggio

5 mete per un week-end di primavera

Dopo le rigide temperature invernali, il dolce tepore primaverile giunge a riscaldare le nostre giornate. Torna quindi a farsi vivo in noi il desiderio di lasciare le mura domestiche, alla ricerca di qualche bella località da visitare. Un week-end è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.