Guida ai ristoranti di Venezia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Una delle più belle città del mondo durante tutte le stagioni dell'anno. Segliere un ristorante a Venezia non è per nulla semplice. Prima di partire, vi consiglio di consultare una guida sui ristoranti di Venezia! In questo modo sceglierete quello che risponde alle vostre esigenze e alle vostre tasche. Vediamo quali sono i ristoranti di Venezia!

25

Raffinatezza estetica

Se passeggiando tra i calli, avrete un po' di fame, non resterete delusi dalla cucina veneta. Il turista, infatti, consultando una guida ai ristoranti di Venezia, potrà scegliere quello rispondete al proprio portafoglio. Se è la vostra prima volta a Venezia e volete mangiare in un posto indimenticabile, allora raggiungere il Caffè Ristorante Quadri. Si tratta infatti di uno dei templi della cucina veneta. Situato in piazza San Marco. È un'eccezionale simbolo di bellezza e di raffinatezza estetica. Il ristorante si trova al primo piano di uno dei fabbricati più noti di Venezia: le Procuratie Vecchie. Tale palazzo, delimita la piazza sul lato Nord. Aperto nel 1775, mantiene ancora il suo antico fascino. Infatti, la preziosità degli arredi e la vista mozzafiato sulla piazza, fanno da eccezionale contorno ad un menù raffinatissimo. Il menù presenta anche dei piatti tradizionali rivisitati in modo creativo. Poiché la qualità e la bellezza si pagano, il costo di un'esperienza al Quadri non è certamente economico. Il costo si aggira tra i 100 e i 200 euro, vini esclusi!

35

Cucina locale

Se amate mangiare in ristoranti di qualità, nella vostra guida ai ristoranti di Venezia, annotatevi la Trattoria alla Madonna. Situata in un bellissimo posto, ha dei costi ottimi. La Trattoria si trova in Calle della Madonna, San Polo al numero 594, nei pressi del Ponte di Rialto! Tra i ristoranti di Venezia, questo è il più affollato. La cucina è squisitamente locale. Qui potreste gustarvi il misto di pesce della laguna, il fegato alla veneziana con le cipolle fondenti e la granseola. Per un pasto, spenderete tra i 30 e i 50 euro, vini esclusi. In una vostra guida ai ristoranti di Venezia, tale Trattoria è da segnare!

Continua la lettura
45

Minimo indispensabile

Se, invece, volete spendere il minimo indispensabile, pur senza rinunciare ai sapori e agli ambienti tipicamente veneziani, allora raggiungete la Trattoria all'Arco. Troverete un'interessante proposte di menù a prezzi accessibili a tutti. Qui si può pranzare o cenare in modo informale e divertente spendendo veramente poco. Di solito, intorno ai 15 euro! Mangiucchiando in uno dei ristoranti di Venezia, renderete indimenticabile il vostro soggiorno nella città lagunare!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A Venezia, in generale, per evitare sorprese non piacevoli, consiglio di tralasciare i ristoranti troppo turistici, prediligendo i locali frequentati anche dai veneziani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Ristoranti economici a Venezia

Venezia è una delle mete turistiche, che tutti conoscono per la sua bellezza indimenticabile. Città dell'amore per eccellenza, è rinomata per i suoi eventi artistici e folkloristici, oltre che per i suoi musei e la sua archittettura ricca di beni preziosi....
Italia

Guida agli itinerari romantici di Venezia

Si sa che Venezia, è sicuramente una delle città più romantiche al mondo. Infatti, molti ragazzi appena sposati, la scelgono come luna di miele. Venezia è circondata dal mare, ha avuto origine appunto, in questa zona dell'adriatico che viene chiamata...
Italia

Venezia: guida ai monumenti

La città di Venezia è uno dei capoluoghi italiani più interessanti da visitare. Questa è una delle città più belle d'Italia che ogni anno brulica di turisti, provenienti da tutto il mondo, per ammirare la sua bellezza. Oltre ad avere una paesaggistica...
Italia

Guida ai ristoranti di Milano

Milano è una delle città più belle d'Italia, e vale la pena almeno una volta nella propria vita andarla a visitare. Ma il problema principale di ogni turista sta nella scelta dei luoghi dove mangiare. Difatti la scelta non è mai troppo semplice dal...
Italia

Guida alle terme in Friuli Venezia Giulia

Sono tante le persone che ogni anno scelgono una vacanza di totale relax tra massaggi e acque termali. Il percorso termale è adatto per persone di tutte le età perché offre servizi e divertimento anche per i più piccoli. Invece di una vacanza in affollate...
Italia

Guida ai ristoranti di Firenze

Firenze è una delle città più visitate d’Italia, conosciuta in particolare per il suo patrimonio culturale ed artistico di inestimabile valore, viene molto apprezzata anche per l’offerta eno-gastronomica pressoché infinita. A Firenze è infatti...
Italia

Come raggiungere Venezia Lido

Venezia Lido è uno dei luoghi maggiormente incantati. Essa ha veramente una magica e romantica atmosfera, ideale per fare una passeggiata con il proprio compagno/a, raggiungendo i negozi ed i ristoranti più chic della città. Da lì potrete inoltre...
Italia

Venezia: cosa vedere

In Italia le belle città da visitare sono tante. Ma la più romantica e ambita dai turisti, senza alcun dubbio è Venezia. Il suo particolare territorio la rende ancora più interessante. Tanto che, Venezia è città d'arte tra le più sfolgoranti del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.