Guida alle terme in Friuli Venezia Giulia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Sono tante le persone che ogni anno scelgono una vacanza di totale relax tra massaggi e acque termali. Il percorso termale è adatto per persone di tutte le età perché offre servizi e divertimento anche per i più piccoli. Invece di una vacanza in affollate città d'arte o di weekend all'insegna di escursioni in montagna o gite organizzate all'ultimo minuto, lasciatevi coccolare da bellissimi centri benessere presenti in tutta Italia. Questa guida avrà come oggetto un bel percorso alle terme in Friuli Venezia Giulia.

24

Partiamo da Lignano Sabbiadoro Terme, i cui tranquilli e quieti paesaggi vengono ricordati anche da Ernest Hemingway. Questo centro si occupa non solo della bellezza estetica, ma anche di alleviare i sintomi di particolari patologie: malattie dermatologiche, alle vie respiratorie e otorinolaringoiatriche. Grazie al comfort offerto, la struttura mette a disposizione degli ospiti un ampio solarium pensile rivolto verso il mare, vasche idromassaggio, uno spazio per il fitness e una piscina di acqua marina riscaldata. Dispone anche di programmi personalizzati per visitare le spiagge, la pineta e le città circostanti.

34

Spostandoci a Grado Terme, è possibile trovare la cosiddetta "Isola d'Oro", dove i turisti possono visitare le bellissime spiagge. La cittadina è oggi famosa per il sito termale li presente. Alle Terme Marine sono unite strutture sportive dove giocare a tennis o a minigolf; tutto in riva al mare.
Per i più attivi, tra le strutture balneari poco distanti si può approfittare di un po' di divertimento al Parco Termale Acquatico, al cui centro è stata costruita una piscina. Tra scivoli, trampolini e idromassaggi, il divertimento è assicurato. Anche qui sono attivi padiglioni in cui vi sono specialisti adibiti alla cura di particolari malattie.

Continua la lettura
44

Per tutti coloro che vogliono regalarsi una vacanza di totale relax, nei pressi della cittadina di Zuglio, è possibile trovare un centro benessere già noto all'epoca dei romani per le sue acque curative di origine sulfurea: la vicina località di Arta è una tappa interessante in cui rilassarsi. È possibile ammirare il panorama alpino che circonda questo luogo, nonostante la scarsa altitudine. La particolarità del centro termale di Arta è che si trova immerso in un parco ricco di centri sportivi suggestivi, dall'architettura orientale e moderna allo stesso tempo. Le acque utilizzate, se ingerite sono curative in modo particolare per disturbi all'apparato digerente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Dove soggiornare in Friuli Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia è una delle regioni italiane autonome a statuto speciale e si presta moltissimo per un viaggio interessante tra i monti, oppure nella sua animata laguna. Quest'area magica comprende diverse aree sia climatiche che etniche, dal...
Europa

Come ottenere il contributo prima casa in Friuli Venezia e Giulia

Comprare una casa è il diritto di qualsiasi cittadino, e per poterlo fare in tutta serenità è indispensabile avere anche un aiuto dallo Stato, che deve garantire che questo diritto sia inviolabile. Esistono pertanto delle agevolazioni per chi è intenzionato...
Italia

Itinerari enogastronomici in Friuli Venezia Giulia

La regione Friuli Venezia Giulia vanta itinerari enogastronomici realmente particolari. Questa è una regione dai mille sapori, in cui i diversi paesaggi e le differenze ambientali si riflettono anche nelle ricette culinarie. Vale la pena citare i piatti...
Consigli di Viaggio

Friuli Venezia Giulia: i 5 borghi più belli

L'estate è ormai arrivata. Le ferie di ferragosto si avvicinano: c'è chi ha già programmato le proprie vacanze, ma c'è anche chi non ha ancora stabilito una meta per il proprio viaggio. Quale meta scegliere? Europa? Asia? Magari un viaggio esotico...
Europa

Come visitare Tarcento nel Friuli Venezia Giulia

In questa guida forniremo indicazioni su come visitare Tarcento nel Friuli Venezia Giulia, percorrendo un interessante itinerario che da Nimis, altra località di grande interesse storico e paesaggistico, ci porterà a Tarcento. Si tratta di una delle...
Italia

Friuli Venezia Giulia: itinerari

Il Friuli Venezia Giulia è una magica regione, sovrastata dalle impraticabili Alpi Carniche e Guglie, che dolcemente retrocedono fino a formare la Pianura Padana e bagnata dal mar Adriatico. In questa regione le scelte di itinerari da scoprire sono davvero...
Italia

Le migliori sagre del Friuli Venezia Giulia

La parola sagra deriva dal latino "sacrum" in quanto si trattava di una festa popolare con collegamenti alla religione. Le sagre venivano infatti celebrate, generalmente, sul sagrato delle Chiese e in determinati momenti dell'anno (come ad esempio la...
Italia

Come organizzare un week-end alle Terme di Sirmione

Sulle rive del lago di Garda, proprio a metà strada tra Milano e Venezia, sorge uno dei centri termali più importanti e famosi di tutta quanta l'Italia. Stiamo parlando delle Terme di Sirmione, che offrono un'acqua termale sulfurea salsobromoiodica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.