Guida: tour del Marocco in 10 giorni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Marocco è un mix equilibrato di natura, sport e cultura: sicuramente una delle mete più intriganti per i viaggiatori esterofili perché, nei suoi paesaggi mozzafiato, si fondono l'amore per la storia ed un passato glorioso, unitamente all'avventura e alla scoperta della natura più selvaggia. Il suo nome in arabo significa "Regno Maghrebino" ad indicare la sua posizione di supremazia: città quali Rabat, la capitale amministrativa, per la sua storia, ha poco da invidiare ad altre città del mondo più blasonate così come il deserto del Sahara nella sua arida bellezza è uno degli spettacoli naturalistici più belli del pianeta. Ricordiamo che la capitale economica è, invece, Casablanca o "Casa o Dar El Baida" che deve la sua fortuna al suo porto artificiale, nel quale gravitano quotidianamente grossi volumi d'affari internazionali. Questa semplice guida illustrerà come essere protagonisti di un tour del Marocco, in soli 10 giorni.

26

Occorrente

  • Curiosità, spirito d'avventura e rispetto per le tradizioni locali
36

Rabat

I primi tre giorni del nostro tour potremmo dedicarli interamente alla visita della capitale, Rabat. Lungo le strade, si ergono le mura costruite dagli Almohadi che si sviluppano in tutta la loro semplice bellezza, intervallate da numerose porte, sedi nell'antichità si tenevano di mercati assortiti, di persone che osservano e di venditori che richiamano i clienti, pronti a contrattare il prezzo della merce esposta. Molto interessante è anche la Kasba degli Oudaia, un quartiere fortificato di Rabat al quale si può accedere tramite la porta della Kasba ed in seguito raggiungere la moschea Jamaa el Atiq, luogo di preghiera e di alta religiosità.

46

Casablanca

I due giorni seguenti del tour possono essere investiti nella visita alla città di Casablanca, la più grande città del Marocco con i suoi quattro milioni di abitanti. La sua particolarità consiste nell'intreccio affascinante tra antico e moderno, come gran parte delle città arabe. Casablanca è il centro finanziario più prospero del Marocco, ma nel suo DNA non mancano i siti culturali ed artistici di rilievo. Il sesto e settimo giorno è consigliabile puntare all'incantevole Marrakech, città letteralmente presa d'assalto dalla maggioranza dei turisti di tutto il mondo. Un vero e proprio rito da rispettare è la capatina alla Moschea della Koutoubia, la Medina di Marrakech, la piazza Jami el-Fna ed i giardini annessi.

Continua la lettura
56

Deserto del Sahara

I restanti giorni li potremmo dedicare all'attività d'esplorazione in libertà, uscire senza stress dalle città consuete ed entrare a contatto con deserti e montagne selvagge. Sicuramente è d'obbligo un tour del Deserto del Sahara, splendido non solo per fama, ma oggettivamente accattivante per la sua sabbia finissima e dorata, la fauna e le sue dune mutevoli. Qui potremmo avvistare esemplari di dromedari e antilopi, oltre che alcuni ghepardi. Molto importanti sono anche le catene montuose Rif e dell'Atlante, le città di Agadir, Fes e Tangeri. Raccomandiamo il massimo riserbo nel visitare le moschee, onde evitare disordini e segnalazioni alla polizia locale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bere solamente acqua in bottiglia

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di partire per il Marocco

Se stesse pensando di fare un viaggio nella bellissima terra nordafricana del Marocco, sarebbe meglio che vi informaste prima su alcune cose di grande importanza come il periodo giusto di partenza, l'itinerario da compiere, vaccinazioni e documenti necessari,...
Africa

10 luoghi da non perdere in Marocco

Sempre più persone, decidono di spostare la loro meta di vacanza in Marocco.Il Marocco è veramente un territorio affascinante: l'arte, i cibi e quel mix di cultura mediterranea con un tocco di orientale.Uno degli aspetti più caratteristici di questa...
Africa

Mete suggestive in Marocco

Il Marocco è una nazione affascinante, ricca di cultura millenaria e di bellezze uniche al mondo. È il classico Paese da mille e una notte, con i suoi lussuosi palazzi che si vanno a scontrare con la povertà diffusa. Essendo inoltre un Paese che affaccia...
Africa

Marocco: come organizzare il tour delle Città Imperiali

Marocco, terra ricca di storia e di bellezze naturali. Le spiagge e le oasi sono tra le più belle al mondo ma le attrazioni principali restano le meravigliose città Imperiali. Poter visitare queste città richiede un periodo di almeno 7 giorni, ciò...
Africa

I migliori itinerari del Marocco

Il Marocco è tra gli stati più sviluppati dell'Africa, sia per quanto riguarda le condizioni sociali sia per quanto riguarda il settore terziario (turismo), che rappresenta una grossa fetta degli introiti dello Stato. Infatti, affacciandosi direttamente...
Africa

Le regole a tavola da rispettare in Marocco

Il Marocco è uno stato dell´Africa settentrionale affacciato sia sul Mar Mediterraneo sia sull`oceano Atlantico. E´ una monarchia costituzionale con circa 35 milioni di abitanti, il 64% di etnia araba e il restante di origine berbera. Negli ultimi...
Africa

Come organizzare un viaggio in Marocco

I paesaggi incantati, le atmosfere lunari e le spiagge di sabbia bianca fine accolgono il visitatore del Marocco e lo immergono in una dimensione fantastica: Questo splendido Paese dell'Africa, regala al visitatore esperienze uniche. Come progettare un...
Africa

Rabat: cosa vedere

Rabat è la capitale del Marocco, nazione nel nord dell'Africa che si affaccia sia sul Mar Mediterraneo che sull'oceano Atlantico. È una città racchiusa tra mura imponenti, porte monumentali e molteplici moschee. Sono tantissime le esperienze da poter...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.