Guidare in UK: i consigli per guidare a sinistra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sono arrivate finalmente le vacanze e avete deciso di passare dei giorni all'estero, in particolar modo in Inghilterra o in tutto il Regno Unito, eppure c'è ancora una cosa che vi mette ansia e cioè il dover adattare il vostro stile di giuda italiano, tipicamente sregolato e con la giuda a destra, con lo stile di giuda inglese, molto preciso, educato e improntato sulla sinistra. Non c'è da disperarsi in modo definitivo, cercate di rilassarvi e di non subire negativamente l'ansia di dover guidare in un posto in cui non solo non si conoscono le strade ma in cui nemmeno lo stile di guida è familiare.
In questo articolo affronteremo il problema di come guidare in UK: vedremo in particolare i consigli per guidare a sinistra; vedrete che sarà facile per voi abituarvi a una guida totalmente diversa, vi basterà prendere l'occhio e il gioco è fatto! Vediamo subito insieme quali sono questi 5 consigli che vi proponiamo.

26

Informatevi innanzitutto sulle strade inglesi

La prima cosa da fare, anche se sembra sconnessa e banale con una guida a sinistra, riguarda proprio la vostra conoscenza delle strade che andrete a percorrere una volta che sarete arrivati nel Regno Unito, sia che decidiate di prendere una macchina a noleggio, sia che ci arriviate tramite la Francia con un vostro mezzo. Il fatto di conoscere le mappe delle strade che inevitabilmente dovrete percorrere vi tranquillizzerà da un punto di vista psicologico: sapere già che cosa affronterete contribuirà a togliere quell'ansia inutile che vi assale da quando avete prenotato il viaggio. In questo modo riuscirete a godervelo decisamente di più.

36

Fate pratica anche in Italia

Sembra assurdo dover leggere una cosa simile, ma vi assicuriamo che esistono luoghi in Italia totalmente specializzati alla guida a sinistra, probabilmente per tutti quelli che devono soggiornare per lunghi periodi nel Regno Unito e hanno bisogno di imparare delle semplici regole. Inizialmente vi verrà scomodo e vi sembrerà sempre di essere contromano, ma quando prenderete l'occhio giusto allora sarete ottimi guidatori, sia a destra che a sinistra! Chi lo sa, magari vi mancherà anche questo stile di guida opposto al nostro!

Continua la lettura
46

Seguite qualche lezione sui segnali stradali inglesi

Anche se i segnali stradali di solito sono universali e bene o male si capiscono ovunque, sarà meglio per voi che facciate una lezione con un esperto circa i segnali stradali inglesi, in quanto i colori non saranno quelli che voi vi aspettate, specialmente quelli in autostrada. In ogni caso vi servirà conoscerli al cento per cento se vorrete guidare per bene in un posto del genere.
Anche una semplice scuola guida italiana potrà fornirvi le informazioni che cercate: richiedete qualche lezione privata sui segnali stradali inglesi e vedrete che non ve ne pentirete. Si tratta di fare un piccolo investimento pecuniario per non avere problemi in seguito.

56

Praticate bene la lingua in caso di necessità

Sembra scontato e anche abbastanza inutile ma se ci pensate bene conoscere la lingua è fondamentale anche per guidare in un posto che non è in Italia. Innanzitutto potrebbe servirvi sapere l'inglese non solo per chiedere informazioni, per non sentirvi esclusi, ma anche per capire meglio i segnali stradali, le indicazioni di presunti ausiliari del traffico o qualsiasi scritta che, se non saprete la lingua, rischierete di ignorare, sbagliando ad esempio strada o percorso.
Conoscere la lingua inglese vi aiuterà anche per fare amicizia, per sapervi spiegare meglio e non avere difficoltà nel chiedere ad esempio il prezzo di qualcosa in un negozio, il conto o la benzina.

66

Informatevi sui documenti necessari per guidare nel Regno Unito

L'ultima cosa decisamente necessaria da fare prima di preparare le valigie per andare nel Regno Unito riguarda una vostra preliminare informazione circa i documenti che vi serviranno per guidare in un posto dove sarete stranieri. Cercate di capire innanzitutto se serve qualche autorizzazione per poter guidare, che documenti vi servono, cosa possono eventualmente domandare gli ausiliari del traffico se dovessero fermarvi. Tutto questo vi aiuterà ad essere più sereni alla guida e a non arrivare del tutto impreparati in un posto in cui non conoscete nulla!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Finalborgo

Finalborgo è una pittoresca frazione medievale del comune di Finale Ligure, in provincia di Savona. Di notevole importanza in epoca medievale quando era la capitale del Marchesato di Finale, Finalborgo è oggi un tranquillo paese dal sapore antico, che...
Consigli di Viaggio

Come guidare un'automobile in Inghilterra

Conosciamo bene tutti quanti la particolarità della guida inglese: se da noi si viaggia sulla carreggiata destra, sulle strade del Regno invece si utilizza quella sinistra. Questo non è per niente un dettaglio trascurabile e qualche consiglio su come...
Europa

Come guidare in Gran Bretagna: regole e limiti

Chi guida un'auto per la prima volta in Gran Bretagna può incontrare non poche difficoltà. La patente di guida del nostro paese viene regolarmente riconosciuta in tutti i paesi europei, compresa la Gran Bretagna. Tuttavia la guida a sinistra lascia...
Europa

I 10 musei più belli di Londra

Londra, capitale del Regno Unito, è senza dubbio una delle metropoli più visitate al mondo. Attraversata dal fiume Tamigi, ogni anno ospita milioni di turisti che affollano la città per ammirare i suoi tanti luoghi di interesse. Ovviamente, per chi...
Consigli di Viaggio

10 cose da vedere assolutamente a Londra

Londra è la capitale del Regno Unito, è una città viva, palpitante. Con un'area metropolitana di 14 milioni di persone, Londra è uno straordinario crocevia di culture, religioni ed etnie diverse che comunicano attraverso più di trecento lingue. Essa...
Asia

10 ragioni per andare a vivere a Singapore

State prendendo in considerazione un ulteriore trasferimento a Singapore? Non preoccupatevi, non siete soli, perché è naturale sentirsi dubbiosi nel trasferirsi dall'altra parte del mondo, in un paese straniero di cui si sa meno di niente. In questo...
Europa

10 motivi per visitare Londra

Londra è una delle capitali europee in cui difficilmente ci si annoia. Cosmopolita e multietnica, offre ai suoi visitatori la possibilità di unire cultura, arte, storia a paesaggi incontaminati, moda ed ogni tipo di divertimento. Meta ogni anno di...
Europa

Come visitare Exeter

Exeter è il capoluogo delle contea inglese del Devon. Le sue origini sono romane e risalgono al 50 d. C. Per secoli fu una città florida, ma durante la Seconda Guerra Mondiale venne quasi rasa al suolo dai bombardamenti tedeschi. Exeter è la testimonianza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.