Hartford: cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Hartford, per chi non lo sapesse, è una cittadina americana capitale dello stato del Conneticut e si trova sul fiume omonimo. La città, è famosa anche per aver dato i natali a molte celebrità, come l'attrice Katharine Hepburn, il cantante Dionne Warwick, il poeta Wallace Stevens e l'inventore della famosa rivoltella Samuel Colt. Di seguito, vedremo cosa visitare di più importante nella città di Hartford.

25

La storia

Il territorio fu abitato all'inizio dagli indiani ed intorno al 1623, arrivarono gli olandesi che iniziarono il commercio delle pellicce, dopo una decina d'anni, gli olandesi sbarcarono, pronti per commerciare pellicce. Ma ben presto, tra inglesi e olandesi, si crearono contrasti sia amministrativi che territoriali, infatti in seguito furono costretti a firmare un trattato per delimitare i confini. Agli inizi dell'800, Hartford divenne un luogo di attività abolizionista, infatti tra le famiglie più impegnate in questo, emerge quella dei Beecher, la figlia Harriet Beechers Stowe, divenne famosa per aver scritto il romanzo "La capanna dello zio Tom", mentre il fratello reverendo, Henry Ward, per aver lottato contro la schiavitù e per essersi fatto promotore del suffragio femminile. Alla fine della seconda guerra mondiale, sul territorio emigrarono un gran numero di portoricano, tanto che ancora oggi rappresentano una grande fetta di popolazione del luogo.

35

Le attrazioni

Se vi accingerete a visitare questa città, sappiate che avrete l'imbarazzo della scelta. Potrete fare un salto nel passato e godervi un po' di arte e cultura al Cinestudio al Trinity College, ricostruzione rivisitata di una casa cinematografica degli anni '30. Se, invece, siete amanti dell'arte, non mancano di certo i musei: la Galleria di Piazza della Costituzione, la Clare Gallery, il museo della storia del Connecticut e il Wadsworth Atheneum Museum of Art.

Continua la lettura
45

Letteratura

Inoltre, ad Hartfortd troviamo anche la letteratura, infatti, consiglio di visitare la casa "museo di Mark Twain"; per gli amanti della musica e del teatro, invece, non mancate l'appuntamento con i teatri in cui si tengono balletti, opere liriche e sinfoniche o semplicemente da visitare.
Qui ci siamo limitati a riassumere solo qualche parte di attrazione turistica che la città vi offre e che potrebbe interessarvi, ma la città offre veramente molto altro da visitare. Se volete avere maggiori informazioni su tutti questi posti, cliccate qui. Ci sono tante cose da vedere e da fare in questa bellissima città: ecco una mappa di tutti gli eventi, costantemente aggiornata. Adesso non ci resta che metterci in viaggio e partire!

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come visitare Monterey In California

Se trascorrerete le vostre prossime vacanze in California, potreste visitare Monterey. È una deliziosa, vivace e dinamica cittadina. Si trova a nord di Los Angeles e si affaccia sull'Oceano Pacifico. Nel visitare Monterey in California scoprirete che...
America del Nord e Centrale

Virginia: cosa visitare

La Virginia è uno stato degli Stati Uniti, fondato nel 1607. Ciò la rende una delle prime colonie che furono fondate, nonché uno dei luoghi più affascinanti da visitare di tutta l'America. Se voleste organizzare un viaggio per la Virginia ma non sapete...
America del Nord e Centrale

Come e cosa visitare a Fort Worth in Texas

La città di Fort Worth si trova negli Stati Uniti ed è il capoluogo della contea di Tarrant che fa parte del Texas. È una città ricca di attrazione che non si possono non visitare una volta arrivati in città. Con la stagione estiva che è ormai alle...
America del Nord e Centrale

Harrisburg: cosa visitare

Prima di partire per un viaggio, è essenziale essere in possesso di una serie di informazioni che ci consentano di goderci nel migliore dei modi la nostra vacanza. Per riuscire a creare un programma di viaggio dovremo reperire delle informazioni relative...
America del Nord e Centrale

I posti più belli da visitare in America

Stai programmando la tua vacanza ideale in un posto fantastico come l'America per la prossima estate ma non sai cosa visitare? La verità è che l'America è così piena di posti fantastici, panorami naturali e urbani spettacolari che scegliere i migliori...
America del Nord e Centrale

Guadalupa: cosa visitare

Guadalupa: cosa visitare? Molto! Quest'isola bellissima offre numerose possibilità turistiche. Visitare Guadalupa corrisponde a visitare un paradiso delle Antille Francesi. L'isola di Guadalupa si trova nell'Oceano Atlantico, vicino Cuba. Deve il suo...
America del Nord e Centrale

Come E Perché Visitare Fresno In California

Fresno si trova nelle vicinanze del famoso e bellissimo Parco Nazionale di Yosemite, ma potrete ovviamente visitare oltre agli splendidi parchi, anche moltissimi luoghi di interesse. In passato, tale città ha avuto una partenza in sordina tanto che il...
America del Nord e Centrale

Little Rock: cosa visitare

Little Rock è la capitale dello Stato dell’Arkansas negli Stati Uniti e si trova sulla parte meridionale del fiume Arkansas. E’ formato da un porto che risiede su questo fiume ed è famosa per le sue industrie ma soprattutto per le sue produzioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.