I 10 castelli più belli d'Italia

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

In questa guida percorreremo un viaggio lungo tutto lo stivale attraverso i 10 castelli più belli d'Italia. La selezione di castelli che qui si propone comprende le costruzioni di più alto valore storico, politico ed artistico. Citeremo din da subito un nome eccellente nel panorama dei castelli italiani, Castel Sant'Angelo, noto per il suo grande valore culturale, oggi residenza estiva del Pontefice. Il nostro Paese è ricco di castelli, rocche e fortezze. Certamente la conformazione olografica del territorio italiano dominato dalle Alpi e dagli Appennini senza dimenticare le numerose zone collinari ha favorito lo sviluppo e la costruzione di piccoli borghi e dei relativi avamposti di difesa.

211

Castello Scaligero di Malcesine

Il castello di Malcesine sulle sponde del Garda fu riedificato dagli Scaligeri nel 1300. Il castello, che vede al suo interno diversi musei, ha una struttura regale è sufficiente ammirare il mastio e le merlature a coda di rondine, tipicamente scaligere per avere testimonianza della grande perizia artistica che venne usata nella progettazione del castello.

311

Castello Aragonese di Ischia

Il castello Aragonese di Ischia venne costruito dal tiranno di Siracusa, Gelone. Furono gli Aragonesi, famiglia reale spagnola che all'epoca regnava in grandissima parte del sud Italia a donare alla fortezza la fisionomia attuale, che ricalca il Maschio Angioino che si trova nella città di Napoli.

Continua la lettura
411

Rocca di Calascio

All'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso in Abruzzo a quasi 1500 metri di altezza, la Rocca di Calascio è una particolare fortificazione medievale dalla struttura molto caratteristica. Risalta infatti l’imponente maschio centrale che sovrasta le quattro torri angolari.

511

Forte Diamante

Questo forte è sito sul monte Diamante da cui prende il nome. Tra i più caratteristici dell'intera cinta muraria difensiva della città di Genova, il castello costituisce memoria della dominazione Asburgica avvenuta nel 1700, oltre che dell'importante passato della città legato indissolubilmente alla marineria.

611

Forte di Bard

La fortezza di Bard, sita nella omonima cittadina valdostana risale al primo Ottocento. Il complesso si compone di tre diversi edifici, posti su tre livelli, un baluardo di quasi 15.000 m di superficie, con all’interno il bellissimo museo delle Alpi dedicato alle bellissime montagne valdostane.

711

Castel Sant'Angelo

Castel Sant'Angelo oggi noto in tutto il mondo, nacque come monumento funebre dell’imperatore Adriano, veniva infatti chiamato Mausoleo di Adriano. Durante il Medioevo e il Rinascimento fu modificato a più riprese, fino a raggiungere la struttura attuale. Da monumento funerario-celebrativo si trasformò in avamposto fortificato, poi fu prigione, dimora rinascimentale e museo.

811

Castello di Torrechiara

Appena fuori la città di Parma tra le colline c'è un castello che unisce alla perfezione elementi medievali e rinascimentali, il castello di Torrechiara. La sua struttura è solida ma armonica grazie alle torri di diverse altezze e, all’interno, è ricco di preziosissimi tesori artistici. Ebbe sia funzione di avamposto difensivo che di abitazione dei signori locali, per questa ragione era in origine difeso da tre differenti giri di mura.

911

Castel del Monte

Castel del Monte sito sul territorio del comune di Andria in Puglia venne eretto per volere del Re Federico II. Vista la sua particolare struttura è stato dichiarato patrimonio UNESCO. Il castello ha una pianta ottagonale e anche le torri, una per angolo, hanno la base e la struttura ottagonale.

1011

Rocca di Brisighella

Nel piccolo paese collinare di Brisighella in provincia di Ravenna vicino alla città delle maioliche, Faenza si erge una graziosa rocca, detta rocca dei veneziani. La rocca e la torre dell'orologio danno al borgo una incofondibile caratterizzazione storica ed architettonica tra i borgi della Romagna. La rocca edificata nel 1300 dai signori Manfredi, passò poi ai Borgia, poi ai Veneziani e infine allo Stato Pontificio in epoca più tarda.

1111

Castello Sforzesco

Il Catello Sforzesco imponente e grandioso, con la imponente Torre del Filarete è l'emblema della città di Milano. Ingegneria difensiva allo stato puro che si coniuga con le forme eleganti e rigorose volute dai signori del tempo, gli Sforza. Il Castello Sforzesco è annoverato tra i castelli più grandi d'Europa. Merita ovviamente una visita approfondita (sono disponibili visite guidate) dopo essersi rilassati al vicinissimo ed immenso Parco Sempione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare La Via Dei Castelli Trentini

Il Trentino Alto Adige è una regione italiana che ha fatto del turismo una delle sue principali attività e fonti di reddito. È infatti molto famosa in tutta Europa ed in tutto il mondo per la bellezza delle sue montagne, delle sue valli, dei suoi pascoli...
Italia

Guida ai castelli della Lombardia

Additata come terra di conquista per molti e molti secoli prima nascita e dell'unificazione della Repubblica Italiana, la regione Lombardia lega la sua antica, fantastica e avvincente storia medievale alle dominazioni longobarde, franche, spagnole, austriache...
Europa

Come visitare i Castelli Romani

Roma è una città famosissima in tutto il mondo per le sue bellezze paesaggistiche, ma soprattutto per merito delle sue antichissime strutture risalenti all'epoca degli antichi romani. Proprio per questo motivo la capitale italiana attiva ogni anno milioni...
Italia

I più bei castelli da visitare nel Canavese

Ogni castello nel Canavese vanta di una sua storia e merita di essere visto. Già osservandoli da lontano si ci accorge di quanto mistero li avvolga. I primi castelli risalgono all'alto Medioevo, dove vissero molti casati nobiliari. Oggi questi fanno...
Italia

I castelli più belli d'Italia

Se c'è una cosa di cui l'Italia può andare fiera è il suo sconfinato patrimonio artistico e culturale. L'Italia è dimora di secoli di storia, che lasciarono sul territorio una ricchezza impareggiabile. Maggiori testimoni di ciò sono le centinaia...
Italia

I 5 castelli più belli di Italia

L'Italia è un paese ricco di storia e di posti magnifici, anche se spesso non ce ne rendiamo conto e tendiamo a sottovalutare questo aspetto. Per un weekend romantico, una gita fuori porta o semplice curiosità una meta davvero amata sono i castelli:...
Europa

Come visitare i castelli della Calabria

Se avete intenzione di fare una gita o una bella vacanza per visitare i castelli siti sul territorio della regione Calabra, la seguente guida è proprio quello che vi serve. Vi sarà spiegato in pochi passi come visitare i castelli di questo splendido...
Italia

Valle d'Aosta: visitare i castelli della valle d'Ayas

La Valle d'Aosta offre, a chi si reca a visitarla, panorami unici e luoghi interessanti da visitare. Principalmente, una delle ricchezze della Valle d'Aosta è data dai numerosi castelli della valle d'Ayas disseminati sul suo territorio. Nella guida che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.