I 10 migliori monumenti di Berlino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
114

Introduzione

La Berlino di oggi è diventata una città giovane, moderna, piena di vita che però non dimentica gli anni della guerra e del muro. Una città dai mille volti e dai mille colori, capace di attrarre milioni di turisti di qualsiasi paese ogni anno grazie a musei di prestigio, monumenti, e famosi luoghi di interesse. Attraverso i passi di questa scoprirete quali sono i 10 migliori monumenti di Berlino, un valido aiuto per tutti coloro che ancora non hanno avuto l'opportunità di visitare una delle più innovative città d'Europa, un vero e proprio "museo di arte contemporanea a cielo aperto". Buona lettura!

214

Occorrente

  • Scarpe comode
  • Cartina stradale della città
  • Documenti
  • Macchina fotografica
314

La porta di Brandeburgo si trova alla fine dell'elegante viale Unter den Linden

La famosa porta di Brandeburgo (in tedesco Brandenburger Tor). Costruita nel quartiere Mitte (Centro) alla fine del XVIII secolo, precisamente tra il 1788 e il 1791, ricorda lo stile dei Propilei della Acropoli di Atene, ed è sormontata dalla famosa "quadriga della Vittoria", simbolo di pace. La porta è posta alla fine dell'elegante viale Unter den Linden, il viale "sotto i tigli", dove potrete trovare numerosi negozi di souvenir. Il 31 dicembre di ogni anno milioni di tedeschi e, turisti si radunano sotto questo imponente monumento per festeggiare il nuovo anno.

414

Il Parlamento tedesco venne brutalmente incendiato dai nazisti nel 1933

Il Parlamento tedesco, o Reichstag, si trova alle spalle della Porta di Brandeburgo. Finito di costruire nel 1894, venne brutalmente incendiato dai nazisti il 27 febbraio del 1933 e subì, come molti altri monumenti di Berlino, i bombardamenti durante la fine della seconda guerra mondiale. Nonostante il suo passato, questo imponente edificio di fine '800 conserva ancora il suo fascino; dal 1999 il Parlamento, grazie al progetto di Norman Foster, vede una nuova luce: l'emiciclo superiore viene sormontato da una rampa elicoidale e chiuso con una moderna cupola in vetro, come segno di riunificazione tedesca. Per visitare il Parlamento è necessaria una prenotazione. Per poter accedere alla famosa cupola e ad alcune sale parlamentari dovrete fare una lunga fila di attesa.

Continua la lettura
514

Berlino è ricca di canali

La città, ricca di canali, ha una vera e propria isola (Museumsunsel) dove i berlinesi hanno costruito un complesso di musei Patrimonio dell'umanità. I musei che fanno parte di questa isola sono: il Bode Museum, un elegante edificio neo barocco che ospita collezioni di arte bizantina e numismatica; il Neues Museum, museo egizio dove è custodita Nefertiti; l' Altes Museum, un edificio costruito da Schinkel che ricorda un tempio greco, e il maestoso Pergamonmuseum, dove vengono custoditi l'altare di Pergamo, le imponenti porte di Babilonia e numerose antichità islamiche e medio-orientali. Dall'isola si vede il Duomo di Berlino, capolavoro dell'architettura barocca neo protestante.

614

La East Side Gallery è la galleria di pittura a cielo aperto più lunga al mondo

La East Side Gallery, o ciò che è rimasto del lato est del muro di Berlino è stato, dal 1990 in poi, oggetto di numerose opere d'arte, è diventata la galleria di pittura a cielo aperto più lunga al mondo: ben 1300 metri sono stati oggetto d'arte dei tanti artisti arrivati in città dopo la caduta del muro nel 1989. La visita alla galleria è totalmente gratuita, ed è possibile fotografare tutti i suoi murales.

714

E' possibile accedere alla sommità della torre della televisione con un ascensore

Per chi vuole godere di una vista panoramica della città, deve recarsi alla torre della televisione. Costruita nel 1969 ed alta ben 365 metri, è visibile da tutta la città: ai suoi piedi c'è l'antica Marienkirche, o chiesa di Maria, costruita durante il XIII secolo, e il Rotes Rathaus, il municipio rosso di Berlino. Per poter salire sulla torre della televisione, più precisamente sulla sfera di acciaio rotante posta all'apice della torre, è necessario prendere un ascensore: la vista è eccezionale, soprattutto durante le belle giornate di sole o durante le ore del crepuscolo. A 203 metri d'altezza si trova un elegante ristorante.

814

Vicino al Checkpoint Charlie si trovano numerosi ragazzi vestiti da soldati americani e sovietici con cui poter fare delle foto

Il Checkpoint Charlie è il famoso punto di controllo e di passaggio tra il settore americano e quello sovietico costruito durante gli anni della Guerra fredda. Quello che vedete oggi è la ricostruzione fedele della frontiera presente dal 1961 fino al 1990. Vicino al Checkpoint Charlie noterete numerosi ragazzi vestiti da soldati americani e sovietici pronti per farsi delle foto ricordo particolari con i numerosi turisti.

914

Potsdamer Platz è una tra le più conosciute piazze di Berlino

Potsdamer Platz è invece una tra le più moderne e conosciute piazze di Berlino insieme ad Alexander Platz. A Potsdamer Platz venne progettato nel 2000, da Helmut Jahn, il quartier generale della Sony Europe, il meglio conosciuto Sony Center; la cupola in vetro ed acciaio durante la notte si illumina con diversi colori creando una atmosfera suggestiva.

1014

Il Castello Schloss Charlottenburg possiede al suo interno una pregiata collezione

Lo Schloss Charlottenburg, è un castello che il re di Prussia Federico I costruì e regalò a sua moglie Sofia Carlotta tra la fine del XVII e gli inizi del XVIII secolo. Il castello possiede all'interno una pregiata collezione di arte francese, una Gallerie der Romantik ed un gabinetto di porcellane orientali. Sfarzosi ed imponenti gli appartamenti privati del re, ricchi di quadri francesi. Di notevole interesse i giardini privati del castello.

1114

Nello zoo di Berlino è possibile ammirare dal vivo animali esotici e polari

Lo zoo di Berlino è un piacevole posto dove poter ammirare dal vivo animali esotici e polari. È possibile anche visitare un acquario, ma con un supplemento nel biglietto. Una volta entrati è possibile immergersi nella natura potendo così vedere elefanti, giraffe, leoni e pinguini. L' "attrazione" principale dello zoo è però il panda, seguito poi dal gigantesco orso polare. Lo zoo è molto frequentato da famiglie con bambini e da coppie di fidanzati. L' ingresso principale si trova poco dopo la via dello shopping Kurfürstendamm.

1214

La Chiesa Kaiser Wilhelm Gedachtnis presenta un campanile mozzato dai bombardamenti del 1943

La Chiesa Kaiser Wilhelm Gedächtnis Kirche è situata nella via dello shopping: questo edificio si presenta con il campanile troncato, quasi mutilato" dai bombardamenti del 1943/1944 che distrussero gran parte degli edifici di Berlino. La chiesa non è stata appositamente ricostruita per ricordare alle generazioni successive gli orrori e la drammaticità che la città ha subito durante la guerra.

1314

Guarda il video

1414

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per visitare la cupola del Parlamento bisogna prenotare la visita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare alcuni luoghi d'interesse a Berlino

Berlino è una città (la più abitata della Germania) piena di monumenti, Chiese e musei da non dover perdere assolutamente. Essa è la Capitale della Repubblica Federale di Germania e viene ritenuta un centro politico e culturale dell'Europa. In seguito...
Europa

10 motivi per visitare Berlino

Si sa, le capitali europee sono ricche di tesori nascosti, pronti da scoprire. Roma, Parigi, Londra, Barcellona... Tutte città bellissime e uniche nel loro genere. Ma ora concentriamo la nostra attenzione su una città che merita di essere vissuta per...
Europa

Come visitare Berlino in 5 giorni

Avete un paio di giorni a disposizione e vorreste sfruttarli per regalarvi un viaggio in una delle città più importanti e grandiose del panorama europeo e mondiale? Grandioso! Berlino fa proprio al caso vostro! Scopriamo insieme come è possibile visitare...
Europa

Come visitare il quartiere diplomatico di Berlino

Berlino, land, città-stato, nonché capitale federale della Germania, è uno dei più importanti pilastri mediatici, fieristici, politici, economici, scientifici e culturali d'Europa. La vastità di questa celebre città, è manifestata dalla presenza...
Europa

Come fare un giro turistico a berlino

Berlino dai tempi seguenti alla riunificazione della Germania, è diventata una meta turistica molto ambita; infatti, sono milioni i visitatori che l'affollano ogni anno. Se dunque abbiamo deciso di organizzare un soggiorno a Berlino, ecco una guida...
Consigli di Viaggio

Berlino: i musei più importanti

Berlino, la capitale della Germania, è una delle città europee più ricche di storia: le innumerevoli vicende che l'hanno visto protagonista durante i secoli, soprattutto il diciannovesimo, hanno lasciato in essa innumerevoli tracce e, probabilmente,...
Europa

Come visitare Berlino in tre giorni

Berlino è una città grande e poco compatta, visitarla in pochi giorni è un'impresa ardua, ma se proprio non puoi restare più di tre giorni segui questa guida per non perdere le cose più interessanti, vale davvero la pena spendere un po' di tempo...
Europa

3 itinerari per visitare Berlino

Con la seguente guida, proponiamo 3 avvincenti itinerari per visitare Berlino. Se vogliamo vedere tutti i monumenti storici, cerchiamo notizie su come muoverci. Questo ci aiuta a non stressarci inutilmente. Se non sappiamo parlare la lingua tedesca, prima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.