I 5 borghi più belli delle Langhe

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una zona del Piemonte molto affascinante quella delle Langhe per gli amanti della natura, della cultura e del buon vino ma vasta e difficilmente visitabile se non si dispone di una quindicina di giorni da dedicare alla scoperta di un territorio che, grazie alle sue peculiarità, è stato dichiarato dall'UNESCO fin dal 1914 Patrimonio dell'Umanità. Abbiamo quindi selezionato per voi i cinque borghi più belli delle Langhe, quelli cioè che ne rappresentano secondo noi l'essenza, da gustare tranquillamente in una settimana o, più sportivamente, in un week-end lungo.

25

Il cuore delle Langhe: Alba

Posta nella bassa langa a 50 km da Torino, sulla riva destra del fiume Tanaro, rappresenta il simbolo delle Langhe con le colline ricche di vigneti che la circondano e il clima dolce che invita a passeggiare tra i vicoli medievali del suo splendido centro storico. Torri, case-forti, grandi Chiese, il Duomo e il monumento gotico-romanico di S. Domenico possono essere ammirati per poi concedersi una sosta gastronomica con i prodotti tipici del territorio: il tartufo bianco, i formaggi, la nocciola tonda gentile delle Langhe, il tutto esposto anche tra le numerose bancarelle; per chi non è vegetariano fortemente consigliata la famosa battuta di Ferrara, carne piemontese DOC.

35

Barolo e Santo Stefano Belbo

A solo 15 km da Alba ci attende Barolo, antico borgo famoso per il vino apprezzato in tutto il mondo: anche chi è astemio deve assaggiarlo non fosse altro che per il gusto di soffermarsi in una delle numerose botteghe, cantine e wine-bar del centro. Da vedere il Monastero in cui soggiornò Silvio Pellico e il Castello dove oggi ha sede l'Enoteca Regionale del Barolo che seleziona i vini locali più pregiati e dai cui torrioni si gode una magnifica vista su vigneti e colline.
Da Barolo percorrendo circa 39 km possiamo raggiungere Santo Stefano Belbo, meta di grande impatto culturale dal momento che ha dato i natali a Cesare Pavese: qui è possibile immergersi nei cosiddetti "itinerari pavesiani" percorrendo le varie tappe dei luoghi che caratterizzarono la vita e la letteratura di Pavese dalla casa natale alla Cascina la Mora.

Continua la lettura
45

Grinzane Cavour e Serralunga D'Alba

34 km da Santo Stefano Belbo e siamo a Grinzane Cavour dove l'antico Castello, adagiato su una verde collina, offre una visione delle Langhe unica e incomparabile; all'interno del Castello una visita di circa 45 minuti ci consente di apprezzare le stanze che videro Camillo Benso Conte di Cavour Sindaco della cittadina e una mostra sulla produzione del vino con degustazione anche gastronomica nonché di entrare in possesso di antiche ricette tipiche a base di vino.
Soltanto 8 km per raggiungere Serralunga D'Alba dove oltre al borgo medievale consigliamo vivamente una sosta alla Tenuta di Fontanafredda: un luogo magico, antico, visitabile ogni giorno dell'anno, dove natura e storia si coniugano e dove il ritmo del lavoro viene scandito ancora dal ritmo delle stagioni: perdiamoci per un po' tra le cantine, il borgo, la residenza di caccia, i vigneti, la villa reale, il bosco dei pensieri come se fossimo mille anni indietro nel tempo in un'oasi di pace ed equilibrio con la natura.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia il periodo fine settembre-ottobre sia per il clima che per la raccolta dei tartufi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Basilicata: i 5 borghi più belli

La Basilicata è una splendida regione della nostra penisola. Ricca di cultura, di borghi storici e di paesaggi mozzafiato. Ciononostante non è conosciuta come le regioni vicine. Per questo motivo non è ancora piena di turisti ed è molto piacevole...
Consigli di Viaggio

I 5 borghi più belli della Valtellina

Se siete in viaggio per la Valtellina, non potrete rinunciare ad una visita ai suoi bellissimi borghi. La Valtellina, infatti, è ricchissima di storia, addirittura risalente all'età preistorica, come dimostrano molti ritrovamenti rinvenuti nei suoi...
Consigli di Viaggio

I borghi medievali più belli d'Europa

L'Europa, storico teatro di lunghe e sanguinosissime battaglie, di maestosi imperi, terra di conquiste e di disfatte epocali, terra di cultura, di arte e innovazione, dove il sacro e il profano non cessano mai di mischiarsi, dimora di luoghi che ancora...
Consigli di Viaggio

Cosa visitare nelle Langhe

La regione delle Langhe si estende tra le provincie di Cuneo ed Asti ed è rinomata in tutto il mondo per la sua prestigiosa produzione vinicola, la quale richiama ogni anno numerosi visitatori, sia dall'Italia che dall'Estero. Qui si producono alcuni...
Consigli di Viaggio

Guida ai borghi antichi dell'Abruzzo

Sei attratto dai borghi antichi? Ti affascinano gli scorci medievali, le torri, le feritoie, i castelli, i palazzi signorili, le chiese affrescate e tutti quegli elementi ormai diventati patrimonio storico culturale che ricordano un passato lontano? Se...
Consigli di Viaggio

I più bei borghi medievali delle Marche

Tra le varie regioni italiane, ce ne sono alcune molto belle e particolari ricche di storia e cultura, ad esempio la regione delle Marche. La regione delle Marche oltre ad essere ricca di storia e cultura, è una regione che possiede numerosi borghi medievali....
Consigli di Viaggio

Maremma: i 5 borghi da non perdere

Finalmente di questi tempi si sta considerando nuovamente l'Italia come distributore di bellezze naturali ed artificiali a livello di altri Stati Europei molto conosciuti. Oltre che per i suoi monumenti e per i suoi quadri, l'Italia dispone di molte bellezze...
Consigli di Viaggio

I più bei borghi medievali della Toscana

La Toscana è una delle regioni più belle d'Italia. Visitarne solo le città più famose, senza perdersi tra le stradine dei piccoli borghi medievali di cui è piena, significa privarsi di ciò che attrae ogni anno milioni di turisti. Vediamo insieme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.