I 5 migliori posti da visitare in Germania

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Germania è uno dei più bei paesi dell'Europa, nota in tutto il mondo per la sua economia, la sua cultura e le sue ricchezze artistiche e paesaggistiche. Un viaggio nel Paese tedesco, infatti, è sempre un'esperienza. Ma bisogna sapere dove recarsi e cosa vedere se non si vuole correre il rischio di perdere il meglio che questo favoloso posto ha da offrire. Ecco allora per voi i 5 migliori posti da visitare in Germania.

26

Il Muro di Berlino

È uno dei posti più famosi della Germania, uno di quei luoghi la cui visita è imprescindibile per ogni turista: il simbolo stesso del travagliato passato della Germania e, al tempo stesso, l'emblema della sua riunificazione. Il Muro venne eretto durante la Guerra Fredda tra americani e sovietici e fu finalmente abbattuto nel 1989. Qui si possono ammirare dei murales incantevoli che hanno come scopo quello di ricordare i terribili tempi in cui centinata ti persone hanno sofferto e subito la separazione dalle persone a loro care.

36

il Castello di Neuschwanstein

Se guardandolo pensate di essere in una favola, non stupitevi: è la reazione normale di ogni turista che si trova di fronte questo favoloso castello, da cui è stata tratta l'ispirazione per l'ambientazione della fiaba della Bella Addormentata. Arroccato sulle Alpi, fu costruito tra il 1869 e il 1886 dietro ordine di Re Ludovico II ed è l'edificio più fotografato dell'intera Germania.

Continua la lettura
46

La Foresta Nera

Per gli amanti della natura non può mancare una visita nella foresta tanto temuta dai romani da meritarsi il nome di 'Foresta Nera', derivato dal fatto che in alcuni punti gli alberi sono talmente fitti ed alti da non permettere al sole di penetrare. A dispetto del suo nome, si tratta di uno dei luoghi più belli della Germania, costituito non solo da pianure, valli e colline incantevoli, ma anche da ameni paesini che chiedono solo di essere visitati.

56

Dresda

La città di Dresda, rasa completamente al suolo durante la Seconda Guerra Mondiale, risorse dalle sue ceneri per diventare una delle più belle città della Germania. Centro nevralgico è la Chiesa di Nostra Signora che, dopo essere stata distrutta completamente, conservò i suoi detriti per ben quattro decenni a ricordo della guerra. Nel 2005 ci pensò un gruppo di finanziatori privati a restituire a questa splendida chiesa la bellezza di un tempo.

66

Dachau

Nonostante la tragicità della sua storia, il campo di concentramento di Dachau costituisce un luogo che deve necessariamente essere visitato dal turista che vuole conoscere fino in fondo la storia tedesca. Si tratta di un tour che lascia il segno: nel campo, infatti, sono ancora visibili i terribili segni delle torture che i nazisti hanno inflitto agli ebrei.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

I 5 migliori posti da visitare in Olanda

L'Olanda è una nazione ricca di posti da visitare e per ognuno di essi ne veramente la pena perderci un bel po' di tempo. Elencarli tutti andrebbe a creare una lista davvero lunga quindi per evitare ciò, nella guida che segue abbiamo deciso di descriverne...
Europa

I 5 migliori posti da visitare a Cipro

Cipro è una bellissima isola situata nel mar mediterraneo. Questa è una delle più grandi isole del mediterraneo ed è una perfetta meta per i turisti che vogliono godersi il mare e le spiagge più belle. Proprio per questo le attrazioni principali...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Scozia

La Scozia è senza ombra di dubbio un posto stupendo, che presenta diverse tipologie di paesaggi al suo interno, partendo dalle colline dei Bordes a posti selvaggi come quelli degli arcipelaghi del nord, da non dimenticare i fiordi presenti a Highlands....
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Grecia

Se avete scelto la Grecia come prossima meta del vostro viaggio non ve ne pentirete. Si tratta di un luogo pieno di storia, patria della cultura e dell'arte, dove i divertimenti e le bellezze naturali coincidono con la presenza di musei e siti archeologici...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Irlanda

L'Irlanda è davvero meravigliosa come meta da scegliere per un viaggio, rimarrete sicuramente sbalorditi dalla sua bellezza. Naturalmente, la scelta più veloce ed efficiente per sapere quante più informazioni possibili in merito alla città da visitare,...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Belgio

Il Belgio è uno stato membro dell'Unione Europea e risulta essere diviso esattamente in tre Regioni, tutte estremamente interessanti e bellissime da visitare, infatti è considerata una città patrimonio dell'UNESCO. Se state pensando di organizzare...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Svezia

Se volete partire alla scoperta di nuove destinazioni e siete indecisi sulla meta da scegliere, vi consiglio di fare un bel soggiorno in Svezia. In questa fantastica guida vi indico i migliori 5 posti da visitare in Svezia. Se seguite le mie indicazioni...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Portogallo

Il Portogallo è un Paese che attira tantissimi visitatori provenienti da ogni parte del mondo, in quanto offre mete di svariato interesse: le città, le isole dell’Atlantico e la costa dell'Algarve attirano diverse tipologie di turisti. Inoltre, il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.