I 5 monumenti arabi più belli d'Europa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arte araba, nel corso dei secoli, ha esteso la sua influenza anche in Europa. Ne sono un esempio i numerosi monumenti presenti nel continente europeo, segno tangibile di un'arte universale e apprezzata anche all'estero, fatta di forme perfette e di eccezionali suggestioni. In questa guida vediamo quali sono i 5 monumenti arabi più belli e visitati d'Europa.

26

Grande Moschea di Cordoba

Innanzitutto c'è da sottolineare che l'Italia e la Spagna sono forse le nazioni europee che più di altre sono state in grado di ospitare la grande architettura araba. Questo in virtù della perdurante dominazione islamica che ha caratterizzato la storia di questi due paesi per moltissimi anni. Uno degli esempi artistici più significativi in questo senso è rappresentato dalla famosissima Grande Moschea di Cordoba in Spagna. Situata nell'omonima città dell'Andalusia, la moschea fu costruita nel 784. Nel periodo successivo alla sua realizzazione, essa fu ampliata e venne costruita al proprio interno anche una cattedrale gotica tra le più suggestive del mondo.

36

Alhambra

Ogni anno mèta di turisti e fedeli da tutto il mondo è anche la meravigliosa Alhambra di Granada. Con i suoi bellissimi cortili che affacciano sull'esterno del monumento, è questo un luogo ricco di storia e di fascino, con interni preziosi e colori che catturano l'attenzione del visitatore. Tutto intorno si respira l'atmosfera solenne di questi luoghi, antico retaggio della dominazione musulmana in Spagna.

Continua la lettura
46

Giralda

Tra i monumenti di ispirazione araba più belli d'Europa trova senza dubbio posto la Giralda di Siviglia. Ispirata alla moschea di Marrakech, la Giralda è una cattedrale nella quale domina l'arredamento con il mattone, una caratteristica che le attribuisce una bellezza ed un' eleganza davvero senza eguali. Dalla vetta di questo monumento si può ammirare un panorama eccezionale, con la visuale che ci conduce direttamente sulle magnificenze dell'antica città andalusa.

56

Castello di Maredolce

Ma l'architettura araba, come detto, trova importanti riscontri anche in Italia. Nella Sicilia in particolare e in quella che, anticamente, veniva definita la Magna Grecia. La dominazione araba dell'isola inizia nell'anno 827 e si protrae molto a lungo. In questi anni i dominatori impreziosirono il loro regno con costruzioni architettoniche maestose ed eleganti. Ne è un esempio il Castello di Maredolce (Palazzo della Favara) a Palermo. Costruito in stile islamico nel XII secolo, esso si trova all'interno del Parco della Favara e dispone di una pianta quadrangolare e un giardino interno molto ampio. È considerato uno dei massimi esempi di arte araba nel nostro paese.

66

Castello dell'Aljaferia

Tra i monumenti arabi più belli d'Europa vi è senza dubbio il Castello dell'Aljaferia a Saragozza. Costruito nella seconda metà del IX secolo, è costituito da un palazzo islamico e da monumentali torrioni semi circolari, con l'imponenza della Torre del Trovador che domina la scena. All'interno di questo monumento si trova anche una piccola moschea islamica, provvista di decorazioni antiche, secondo lo stile "ataurique".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

5 motivi per non vivere negli Emirati Arabi

Gli Emirati Arabi Unti sono uno stato del sud-est della penisola araba, nell'Asia sud-occidentale. Esso è composto da sette emirati tra cui i più conosciuti sono Dubai e Abu DhabiGli Emirati Arabi sono famosi in tutto il mondo per l'alta qualità della...
Africa

7 città da non perdere in Marocco

Tra le mete turistiche sempre più in voga non si può non menzionare il Marocco, con le sue splendide città sulla costa e nel deserto fra cui le celebri Casablanca e Rabat, veri e propri gioielli sull'Atlantico. In questa breve guida elencheremo ben...
Africa

Algeria: usi e costumi

Avvolta dai tipici paesaggi desertici del nord Africa, l'Algeria è un paese dal clima mediterraneo solo sulla fascia costiera, è caratterizzata da spaccati paesaggi sahariani, con i suoi climi aridi ma si trova anche all'ombra della catena montuosa...
Asia

Come visitare gli emirati arabi

Per gli amanti di un mare incantato, un sole splendido e spiagge attrezzatissime dalla sabbia finissima e pulita, un viaggio agli Emirati Arabi non può assolutamente mancare. Giornate meravigliose da trascorrere nell'acqua trasparente del loro mare e...
Africa

Come esplorare Cartagine

Cartagine è stata la storica nemica della civiltà romana (ai tempi della Repubblica), ed è oggi una capitale vibrante dove si mescolano diverse lingue e culture. Africa e Europa condividono gli stessi spazi, il tutto condito da una cultura araba che...
Europa

Emirati Arabi Uniti: usanze e costumi

Nella Penisola araba si trova lo Stato degli Emirati Arabi Uniti. Precisamente nell'Asia sud-occidentale. Tale stato è bagnato dal Golfo di Oman a nord, mentre dal Golfo Persico a sud-est. È una federazione formata da sette emirati unificati che partendo...
Asia

Cosa vedere ad Abu Dhabi

Capitale degli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi è una città sviluppatasi economicamente e demograficamente nel corso degli ultimi 50 anni, diventando così un polo economico e commerciale in forte ascesa. Molti sono i motivi per vedere questa zona dell'Asia,...
Europa

Itinerari: Andalusia e sud della Spagna

L'Andalusia è una regione situata a sud della Spagna, dove tutti gli anni, alcuni milioni di turisti provenienti da tutto il mondo, si recano per visitare le caratteristiche città, ricche di storia e di tradizioni, di suggestivi paesaggi naturali e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.