I consigli per viaggiare incinta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si è incinta viaggiare non è vietato, basta seguire dei semplici consigli e prendere le giuste precauzioni che il caso comporta. Fare altrimenti non farebbe altro che stressare e danneggiare la madre ed il nascituro. Prima di intraprendere un viaggio bisogna informarsi non solo sulle proprie condizioni di salute e del bambino ma anche su eventuali eventi, novità, ecc della meta turistica prescelta. Qui di seguito sono elencati alcuni consigli pratici, niente di speciale, ma piccole osservazioni che aiutano ad affrontare un viaggio con tutta la serenità possibile.

27

Parlare con il proprio medico

Prima di iniziare un viaggio, lungo o breve, è importante informare il proprio medico che saprà cosa consigliare esattamente e se le condizioni per iniziare un viaggio sono o meno favorevoli. Chiedergli di fare dei certificati in cui si attesta che la salute di madre e bambino siano ottimali e che la madre incinta possa viaggiare.

37

Non allontanarsi dal luogo in cui si vuole partorire

A partire dal settimo mese di gravidanza è importantissimo non allontanarsi molto dal luogo in cui si desidera partorire perché una gravidanza prematura potrebbe capitare e se ci si trova in un posto sconosciuto l'ansia potrebbe prevalere e il non sapere dove andare potrebbe causare forte stress per madre e bambino.

Continua la lettura
47

Portare con sé la borsa con il tutto per il parto

Anche se mancano alcuni mesi è bene partire prevenute e portare con sé le grandi borse contenenti il necessario per l'arrivo del bebè e per la salute di madre e bambino. Ogni volta si esca anche solo per fare una camminata è bene essere pronti perché il bambino potrebbe arrivare in ogni momento. Meglio non farsi trovare impreparate.

57

Prediligere zone di mare

Andare a mare o comunque in piscina e praticare nuoto aiuta la madre a rilassare i muscoli delle gambe e a rinfrescarsi. Durante la gravidanza, infatti, il caldo si soffre maggiormente e stare solamente al caldo sotto il sole non fa altro che aiutare le vene varicose che è facile si presentino in gravidanza.

67

Fare attenzione al cibo

Meglio cucinare da sé i pasti o, se non possibile, non mangiare cibi crudi (assolutamente vietato in gravidanza) perché si potrebbero contrarre diverse malattie brutte per madre e bambino. Prediligere piuttosto per piatti semplici e leggeri.

77

Non frequentare zone inquinate

Evitare i luoghi inquinati perché danneggiano madre e bebè già prima della nascita. Evitare zone fumatori e luoghi come centro città (quando ci sono centinaia di macchine che inquinano). L'inquinamento, specie dell'aria, è facilmente assorbibile già nei normali esseri umani, in gravidanza e per i neonati lo è ancora di più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 consigli per viaggiare low cost

Viaggiare è un'attività amata da moltissimi. Alcuni sono costretti a viaggiare per lavoro, altri si creano la propria vita inserendo viaggi e lavori che li porti in diverse parti del mondo. Altra gente non se lo può permettere e viaggia con la fantasia....
Consigli di Viaggio

Viaggiare in gruppo: consigli

Molte persone amano viaggiare da sole, ma viaggiare in gruppo spesso è molto più appagante. Divideremo le spese e le uscite insieme saranno divertenti e simpatiche. Bisogna conoscersi ed avere un ottimo spirito di adattamento. Stare in gruppo non significa...
Consigli di Viaggio

Viaggiare da soli: consigli

Non sempre i viaggi vengono realizzati e prenotati per comitive e gruppi vari, ma si organizzano anche per una singola persona. Infatti negli ultimi anni, tale opzione, sta andando molto di moda come si dice. La organizzano soprattutto persone stanche...
Consigli di Viaggio

Consigli per viaggiare da soli in Sud America

Le altissime vette delle Ande, i resti di antiche e misteriose civiltà, l'impenetrabile e ricchissima foresta Amazzonica; queste sono solo alcune delle incredibili attrazioni offerte dal Sud America che non faranno annoiare i viaggiatori solitari. Viaggiare...
Consigli di Viaggio

Consigli per viaggiare da soli

Fare un viaggio da soli è un'esperienza che ognuno dovrebbe compiere almeno una volta nell'arco della propria vita. Quando si è piccoli si è soliti andare in vacanza con i genitori oppure con i nonni, invece quando si cresce si inizia spesso a viaggiare...
Consigli di Viaggio

10 consigli per viaggiare in camper

Volete fare una vacanza innovativa ed originale, come non ne avete mai fatte, e state pensando di noleggiare un camper? Non possiamo che complimentarci con voi: ottima scelta! Il camper è un mezzo di trasporto perfetto per girare il paese e soffermarsi...
Consigli di Viaggio

Viaggiare in aereo con cani di grossa taglia: consigli e istruzioni

Viaggiare è uno dei tanti modi per esplorare nuovi posti, tradizioni e culture diverse; pertanto si rivela un metodo molto valido per arricchire il proprio bagaglio culturale senza studiare. Uno dei mezzi di trasporto maggiormente utilizzati, soprattutto...
Consigli di Viaggio

10 consigli per viaggiare in aereo con un neonato

Noi tutti viaggiamo: che sia per un viaggio di piacere o di lavoro, per conoscere luoghi, divertirsi. Talvolta siamo costretti a viaggiare con nostro figlio ancora neonato. In particolar modo quando siamo stati costretti a trasferirci lontano dal nostro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.