I documenti per un viaggio in Bulgaria

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La nostra nazione è ricca di posti belli da visitare, ma anche in tutta Europa ci sono nazioni degne di nota, che meritano di essere visitate per ammirare i loro posti più caratteristici. Tra le varie nazioni che si possono elencare, in questa guida ci soffermeremo sulla Bulgaria, sui quali documenti ci vogliono per fare un viaggio in questa nazione, con l'aggiunta di qualche regola e legge che è giusto tener conto.

24

Se nel vostro viaggio in tale nazione ci sono dei minori comporta il possesso di un documento individuale da parte di quest'ultimi, a differenza di qualche anno fa, dove bastava solo il documento della persona adulta. La domanda per tale documento oltre ad essere presentata a gli organi di competenza, quali polizia, carabinieri, comune o questura, è possibile una prenotazione online per la presentazione dei documenti. Per la carta di identità per l'espatrio serve la firma di entrambi i genitori, anche in due diversi momenti, in mancanza di una delle due firme interviene il giudice tutelare. È giusto sapere che se il minore ha meno di 14 anni, non può viaggiare da solo, quindi deve essere accompagnato almeno da uno dei due genitori o chi ne fa le sue veci.

34

Se poi il cittadino nei suoi requisiti ha: aver lavorato nell'ultimo anno in Bulgaria, averci soggiornato in maniera fissa negli ultimi tre anni oppure essere in fase di prepensionamento, questi gli concedono il benestare per poter richiedere il soggiorno permanente in tale nazione. Nel caso poi che in visita in tale luogo si dovessero perdere i documenti, per smarrimento o furto, si fa la regolare denuncia e nell'ambasciata italiana si poterò ritirare un documento provvisorio per poter tornare in Italia senza nessun problema.

Continua la lettura
44

Come la maggior parte di voi sapranno, la Bulgaria fa parte dell'Unione Europea oramai dall'anno 2007, quindi per poterci entrare basta la sola carta di identità, che sia valida però per l'espatrio, o il semplice passaporto. Per la carta di identità per l'espatrio serve la firma di entrambi i genitori, anche in due diversi momenti, in mancanza di una delle due firme interviene il giudice tutelare. Ovviamente il discorso tende a cambiare se il periodo di permanenza in tale nazione supera i 90 giorni, fino ad un massimale di 5 anni, perché va fatta una determinata richiesta all'organo competente che in questo caso risulta essere il Servizio Nazionale della polizia, dove andrà anche spiegato il motivo, che sia lo studio, lavoro o altro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Bulgaria: i parchi naturali più belli

La Bulgaria, grazie alla sua posizione geografica, è stato nel corso della storia uno dei territori più importanti per lo scambio di merci e per l'incontro di civiltà differenti. Ma la Bulgaria non ha da offrire solo sotto il punto di vista culturale,...
Consigli di Viaggio

10 posti dove soggiornare a lungo

Se amate viaggiare ed esplorare nuove mete, sicuramente potete scoprire tanti angoli di paradiso dove poter vivere a lungo senza spendere cifre esorbitanti. Naturalmente, prima di partire dovete informarvi riguardo la destinazione che avete scelto, in...
Consigli di Viaggio

Come prolungare la validità della carta d'identità per l'espatrio

A partire dal 2008 è possibile prolungare il periodo di validità della carta d'identità per l'espatrio. Tale possibilità è prevista per tutti coloro che intendono recarsi in viaggio in Tunisia, Svizzera, Marocco, Bulgaria, Romania, Turchia, Guadalupe...
Consigli di Viaggio

I Paesi dove si vive con pochi soldi

Negli ultimi decenni abbiamo assistito impotenti e inermi al costante incremento di prezzi, tariffe, tasse e bollette. Nel frattempo però, i nostri stipendi sono rimasti praticamente invariati. Un biglietto dell'autobus che costava 70 centesimi solamente...
Europa

Come visitare il palazzo nazionale della cultura a Sofia

La Bulgaria è un paese non molto conosciuto, lontano dalle tradizionali mete turistiche, ma che può donare emozioni e sensazioni uniche al turista che decide di visitarla. I luoghi maggiormente visitati in Bulgaria sono le spiagge del Mar Nero o le...
Consigli di Viaggio

5 Paesi all’estero dove trasferirsi

In Italia la vita a causa delle varie tasse che fanno aumentare il costo della vita la vita è diventata abbastanza cara, in più ci si mette la poco facilità nella ricerca di lavoro che crea un alto tasso di disoccupazione. Questi possono essere motivi...
Europa

Le 10 mete Europee low cost!

Quando arriva l'estate, e con essa le ferie, torna il momento dei viaggi. Viaggiare è una delle esperienze più ricche e soddisfacenti della vita. Naturalmente non è solo la bella stagione il periodo ideale per spostarsi. Ogni occasione buona, ogni...
Europa

Come visitare il Museo Nazionale di Storia Naturale di Sofia

Se ti trovi in visita a Sofia in Bulgaria, il Museo Nazionale di Storia Naturale è sicuramente una tappa da non perdere, essendo il più grande dei Balcani nonchè il primo ad essere costruito in tutta la zona. Il museo è molto ricco e interessante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.