I migliori posti degli Usa per fare surf

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sport acquatico dalle origini polinesiane, attestato nei canti hawaiani sin dal quindicesimo secolo, disciplina olimpica a partire dai Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo nel 2020, il surf consiste nel "cavalcare" le onde a bordo di una surfboard, apposita tavola da surf in poliuretano e legno, il cui ambiente adatto alla pratica sono le ampie coste delle distese oceaniche le quali garantiscono, in virtù del vento costante, un moto ondoso regolare e sufficientemente potente da produrre onde marine alte, con una temperatura della superficie marina non eccessivamente bassa. Scopriamo a seguire quali sono i posti migliori degli USA per fare surf:.

26

Banzai Pipeline, isola di Oahu, Hawaii

Laddove il surf è nato, nelle Hawaii, sorge uno spot ideale per la pratica del surfing, caratteristico per la sua barriera corallina. Il suo nome viene coniato nel 1961, deriva dalla combinazione del termine "pipeline" che descrive la tipologia di onda tipica del posto, ovvero un grande tubo, e il nome della spiaggia che lo ospita, la Banzai Beach. Qui ci si può imbattere in onde che arrivano a toccare i 6 metri prima di frangersi in lunghi tunnel che solo i surfisti più audaci hanno il coraggio di affrontare!

36

Mavericks, San Francisco, California

Uno dei "templi" a livello internazionale per i surfisti veramente appassionati. Situato a 3 km di distanza dal Porto di Pillar Point, nella Contea di San Mateo (San Francisco Bay Area), questo spot deve il suo nome al cane del surfista Alex Matienzo, ovvero Maverick, quando il suo padrone in compagnia del fedele amico a quattrozampe e ai suoi compagni surfisti si spinse alla ricerca delle onde perfette a largo di Pillar Point. Un sito riservato ai surfisti più esperti e celebre per le sue onde che arrivano a toccare i 20 metri d'altezza, oltre che per la rinomata presenza di squali!

Continua la lettura
46

Cowell Beach, Santa Cruz, California

Secondo una leggenda furono tre principesse hawaiane a portarvici il surf nel 1885. Questo spot è noto tra i surfisti perché offre le onde ideali sia per i più esperti sia per i principianti. Inoltre qui è possibile visitare il Santa Cruz Surfing Museum per conoscere al meglio la cultura locale del surf e le sue leggende!

56

Malibù Lagoon State Beach, Los Angeles, California

Ribattezzata Surfrider Beach per la quotidiana presenza di surfisti che sfidano le sue onde, è stata trasformata nella prima "World Surfing Reserve", la prima zona protetta al mondo in cui praticare surf. Un vero e proprio paradiso per tutti i surfisti del mondo!

66

Huntington Beach, Orange County, California

Soprannominata dagli stessi californiani "Surf City", nota a livello mondiale, nella città del surf venne inaugurato per la prima volta il Campionato di Surf degli Stati Uniti sul finire degli anni '50 del Novecento. La località ospita oramai di anno in anno il Campionato Mondiale ed è sede dell'International Surfing Museum!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Florida: le migliori spiagge per fare surf

L'estate è la stagione più vacanziera dell'anno. Tutti diventano turisti, visitatori di località balneari e montane alla ricerca di un po di fresco. Tra le attività estive più diffuse in tutto il mondo, il surf occupa un posto di rilievo. Migliaia...
America del Nord e Centrale

Hawaii: le migliori spiagge per fare surf

Concorderete con me se vi dico che le isole delle Hawaii sono tra le più belle. Specialmente se si tratta di fare surf su quelle onde alte e maestose che vanno via via sempre più su. Bene, in questa lista vi elencherò esattamente 6 tra le migliori...
America del Nord e Centrale

I migliori road trip negli USA

Chi non ha sognato almeno una volta nella vita di fare un giro turistico sulle strade degli Stati Uniti d'America e provare emozioni da film? Per tutti coloro che amano gli States e vogliono vivere un'avventura on the road impossibile da dimenticare,...
America del Nord e Centrale

I 5 migliori parchi divertimento negli USA

Gli Stati Uniti d'America, sono un posto da visitare almeno una volta nella vita, per la maggior parte delle persone. È una nazione assai vasta, nulla da negare, ed ha migliaia di luoghi da far visita. Chiaramente servirebbe veramente tantissimo tempo...
America del Nord e Centrale

I 5 migliori posti da visitare a Baltimora

Come molti di voi sapranno, spesso durante i viaggi organizzati all'ultimo minuto è possibile imbattersi in alcuni problemi. Pensate ad esempio al caso molto comune che si presenta all'improvviso: non sapere assolutamente cosa andare a visitare nel luogo...
America del Nord e Centrale

I 5 migliori posti da visitare a Ocean City

Ocean City è una città turistica dello Stato federato degli Stati Uniti d’America del Maryland che si affaccia sull'oceano Atlantico e che fa parte dei principali luoghi di villeggiatura della costa orientale statunitense. Infatti, questa città di...
America del Nord e Centrale

I 5 migliori posti da visitare in Florida

Florida, Stati Uniti D'America. Ogni volta che sentiamo questo nome, pensiamo a spiagge bianche, cocktail con l'ombrellino e nottate da favola. Meta più gettonata per i mesi più caldi, la penisola della Florida si vanta di essere uno dei maggiori luoghi...
America del Nord e Centrale

Come fare una vacanza a basso costo negli USA

Il viaggio in America è uno de sogni più diffusi tra i viaggiatori! Si tratta di un viaggio molto ambizioso che può regalare davvero infinite emozioni. Ovviamente, affinché il viaggio vada a buon fine e si riveli un vero successo, ci sono molti fattori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.