I migliori ristoranti cinesi a Genova

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La cucina cinese, che è il risultato di diverse cucine regionali dell'Asia orientale, nei tempi moderni è diventata una presenza sempre più prepotente tra i ristoranti italiani. Essa è legata alla filosofia e alla medicina, ed è per questo che affascina un numero sempre maggiore di persone ogni giorno. Come in quasi tutte le città italiane, anche a Genova si sono sviluppati numerosi ristoranti cinesi. In questa guida vedremo quali sono i migliori in circolazione.

25

Yuan

Come abbiamo detto, i ristoranti cinesi a Genova sono numerosi e si concentrano sia nella zona del centro storico che nelle zone più periferiche. Iniziamo dal centro storico: qui uno dei migliori ristoranti è quello denominato Yuan, situato al civico 8 di via Vernazza. In questo locale il cliente può optare per tre diversi tipi di cucina: china, nippon e thai. Esso offre dunque davvero una grande varietà di cibi. Inoltre è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici ed è aperto tutti i giorni fatta eccezione del lunedì.

35

Wo Zen

Continuando, un altro ristorante che vi consigliamo è chiamato Wo Zen, situato in via Maddaloni e dunque facilmente raggiungibile da qualsiasi punto della città. Anche qui, come gli altri ristoranti di cui abbiamo parlato, i prezzi sono molto contenuti, ma il cibo è di ottima qualità. Si potrà infatti sempre assaporare ingredienti freschi e gustosi. La possibilità di scelta, per quanto concerne il menù, è veramente molto ampia ed oltre alle pietanze classiche cinesi, si possono scegliere anche una varietà di cibi piuttosto originali. Non vi resta allora che scegliere il vostro locale preferito e iniziare a mangiare.

Continua la lettura
45

Da Chan

In via XX Settembre invece, potete trovare il ristorante Da Chan, il quale offre un pranzo completo (dal primo al dolce) ad un prezzo vantaggioso. La qualità del cibo è ottima, dunque si può consumare un ottimo pasto senza spendere un patrimonio. È questo che rende il locale uno dei più famosi a Genova, oltre alla posizione favorevole nella splendida strada del capoluogo ligure.

55

Re Naya

Infine un altro ristorante cinese a Genova, molto rinomato, è il Re Naya, presente sin dal 1995. Esso è ubicato a pochi passi dalla stazione ferroviaria di Bignole e non molto lontano dalla zona del centro storico. Anch'esso dunque non è difficile da raggiungere. Inoltre il Re Naya è adatto a tutte le tasche, perché offre un buon rapporto qualità prezzo, e ad ogni tipo di clientela. L'arredamento poi, è in perfetto stile orientale. Da visitare almeno una volta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Isola di Cipro: i migliori ristoranti

La mitologia fa emergere la dea della bellezza in una parte del Mediterraneo europeo, intorno le coste della Turchia, del Libano e della Siria. Questa è un luogo molto influenzato dalla cultura dell’Europa con dei lineamenti che riguardano quella orientale....
Consigli di Viaggio

I migliori ristoranti olandesi

L'Olanda non è solo il paese dei tulipani e dei mulini ma anche, inaspettatamente, una metà enogastronomica di livello internazionale al pari del vicino Belgio e della patria della Nouvelle Cousine, la Francia.Non solo nella capitale turistica, Amsterdam,...
Consigli di Viaggio

Come risparmiare sull'abbonamento del treno per Genova

Se abitate a Genova, o comunque vivete in Liguria, sapete benissimo che il miglior mezzo di trasporto pubblico per muoversi è il treno. Ovviamente sono da mettere in conto gli scioperi ed i ritardi che a volte possono capitare. In questa semplice ed...
Consigli di Viaggio

I migliori ristoranti di pesce ad Alghero

Alghero è una magnifica città della Sardegna nord occidentale. Appartenente alla provincia di Sassari è famosa sia per aver conservato una lingua parlata che è una variante del Catalano, sia perché nella sua acque si trova un corallo molto pregiato...
Consigli di Viaggio

I migliori ristoranti tipici a Kiev

La cucina tipica ucraina è caratterizzata da ingredienti semplici e gustosi, ed è il frutto di un'evoluzione che ha visto tra l'altro le influenze russe e polacche; così come l'Ucraina stessa, terra ospitale e ricca di storia, la sua cucina è purtroppo...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere l'acquario di genova

L'Acquario di Genova, una delle attrazioni più famose della città della Lanterna, è situato nella zona più antica della città, riqualificata e resa vivibile per cittadini e turisti che possono godere non solo della visita ad uno dei maggiori acquari...
Consigli di Viaggio

California: i migliori ristoranti dove cenare a Los Angeles

Los Angeles è la città più grande dello stato americano della California. La città risulta essere inoltre la seconda città più grande in termini di densità di popolazione ed è inoltre la città più estesa in termini di km di tutte le città americane....
Consigli di Viaggio

Roma: i migliori ristoranti giapponesi

Sushi, che passione!La varietà del piatto nasce dalla scelta dei possibili ripieni e delle guarnizioni, dei condimenti e, ovviamente, l'armoniosità con cui vengono combinati tra loro questo elementi. Gli stessi ingredienti possono infatti essere assemblati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.