I migliori ristoranti di Valencia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Valencia, città spagnola, richiama sempre nuovi turisti che desiderano ammirare le sue meraviglie architettoniche. Valencia offre la giusta dose di divertimento e cultura. La notte non cala mai su questa città perché ad una certa ora si accende la movida notturna. In questa guida ci occuperemo del lato gastronomico della città e cercheremo di indicare i migliori ristoranti del luogo. Valencia offre una grande varietà di ristoranti, per tutti i gusti e tutte le tasche. Sono presenti anche ristoranti che servono piatti di cucine straniere, ma dato che, come già detto in precedenza, ci troviamo nella terra natia della paella, il nostro consiglio è di provare la cucina spagnola.

24

Ocho medio e El Pilor

Avete mai sentito parlare di tapas? Le tapas sono degli stuzzichini che si consumano come aperitivo antipasto. Nella categoria tapas rientrano tantissime varietà di cibi: dalle crocchette di patate ai calamari fritti, dal formaggio alle olive. Dunque se volete mangiare le "tapas" come dei veri spagnoli dovete recarvi a El Cabanyal, il quartiere dei pescatori, conosciuto per i suoi tanti locali che servono tapas. Uno di questi è l'"Ocho y Medio" in Plaza Lope de Vega, oppure un' altro è l' "El Pilor", il bar più antico di Valencia che serve le tapas.

34

La pepica, La Riua e Ca'n Bermell

Chi di voi non hai mai sentito parlare di paella? Credo che più o meno tutti sanno di che si tratta. È uno dei piatti più tradizionali della cucina spagnola a base di riso, zafferano e frutti di mare o carne. Se volete provare questa pietanza sicuramente il primo da citare è "La Pepica" in Poseo Neptuno, aperto da oltre un secolo e famoso per la sua paella, tant'è che si fermò a mangiarla anche lo scrittore Ernest Hemingway. Anche al ristorante "La Riua", che si trova in Calle de Mer, servono un'ottima paella a scelta tra quella con carne oppure di solo pesce. In Calle Santo Tomàs al numero 9, in un palazzo del XVII secolo, troviamo il "Ca' n Bermell" che serve cucina tipica valenciana e il suo piatto forte sono le "caldosa", pietanze servite con il riso cotto nel brodo.

Continua la lettura
44

Palace Fesol e Tiffany's Gallery

Chi invece cerca un ristorante di lusso può recarsi al "Palace Fesol", situato a Colle Hernan Cortes, rinomato per il suo carpaccio su gamberetti con vinaigrette di lamponi. Un altro locale, che serve sempre cucina tipica del luogo, è "La Fonda" in Plaza de la Reina, qui nei mesi estivi è possibile mangiare su di una terrazza. Mentre il "Tiffany's Gallery" è il posto indicato per le coppiette che vogliono cenare a lume di candela, immersi in un contesto tranquillo e romantico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa e dove mangiare a Valencia

Se la vostra meta per le vacanze è Valencia avete fatto un'ottima scelta! È il luogo ideale per passare una settimana di relax sulle splendide spiagge o bevendo cocktail nei locali sul lungo mare, ma se avete anche voglia di girare per il centro di...
Europa

6 posti low cost dove mangiare a Valencia

Valencia rappresenta senza ombra di dubbio una delle città più visitate di tutta la Spagna. Famosa particolarmente per la vita notturna vede dunque come principali turisti giovani provenienti da tutta Europa. Non avendo a disposizione grandi disponibilità...
Europa

Come visitare Valencia in 5 giorni

Eccoci qui pronti a parlarvi di come poter visitare Valencia, in soli 5 giorni, in maniera tale da poter ammirare tutte le sue meraviglie e poter godere a peino dei suoi piatti e panorami.Iniziamo subito con il dire che Valencia è una città portuale...
Europa

Come visitare Valencia

Prima di intraprendere un viaggio, bisognerà organizzarsi. Sarà innanzitutto necessario scegliere la meta. Successivamente munirsi di una mappa e, studiare l'itinerario. Sarà utile attingere notizie sui luoghi di eccellenza da visitare della destinazione...
Europa

Valencia: guida della città

Se avete intenzione di fare una visita a Valencia è importante sapere che in questa città, si possono ammirare delle splendide strutture in stile barocco, ma vale la pena aggiungere che la città è anche e conosciuta per la sua movida. Infatti, si...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una settimana a Valencia

Valencia è una splendida città portuale, ricca di cultura; vanta moderne attrazioni, come un acquario e dei centri dedicati alla scienza, ma conserva anche l'architettura e i costumi tradizionali spagnoli. In Plaza de la Reina si trova la Cattedrale...
Europa

Tour enogastronomico della Spagna

La cucina spagnola è conosciuta a livello mondiale ed è piena di colori e sapori speziati e piccanti. Siccome le varie Regioni della bellissima Spagna hanno un clima e delle caratteristiche differenti tra loro, anche i prodotti tipici sono diversi....
Europa

Come organizzare un week-end a Valencia

La quotidianità, a lungo andare, può essere molto stressante. In questi casi occorre staccare la spina e dedicarsi a sè stessi. Non c'è modo migliore per ricaricare le batterie che farsi un viaggio. Se decidete di partire ed andare in Spagna, non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.