I motivi che spingono ad emigrare all'estero

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da secoli le civiltà emigravano in altri luoghi, città, stati o Nazioni alla ricerca di quello che non soddisfacevano le loro esigenze ed i loro bisogni primari. Ad oggi le cose non sono cambiate di molto, seppure viviamo in un altra epoca rispetto al passato. Ecco perché andremo a vedere i motivi che spingono le persone ad emigrare all'estero.

26

Disoccupazione

Non è la prima volta che l'Italia si ritrova in crisi economica e questo purtroppo ha portato con l'andare del tempo ad una diminuzione del lavoro, con sempre più crescita di disoccupazione. Molte infatti, sono le persone che scelgono i Paesi stranieri per poter trovare un impiego, in modo tale da garantire un futuro a loro stessi, alle loro famiglie ed alle generazioni avvenire.

36

Studio

Come il lavoro, anche lo studio è importante ed è quindi un altro motivo di emigrazione. Può essere dato da scuole che permettono scambi culturali, oppure gli studenti stessi decidono di andare in altri Paesi al fine di conseguire titoli di studio, approfondimenti e/o Master, che altrimenti non potrebbero conseguire in Italia. Lo studio è quindi motivo importante per abbandonare lo Stato in cui viviamo, se può aiutarci a migliorare la nostra vita.

Continua la lettura
46

Famiglia

Oltre ai punti visti in precedenza, anche la famiglia ha un ruolo molto importante in tutto questo. Alcune persone, di Stati diversi, si conoscono tramite internet, i social network o periodi di vacanza e dopo un certo lasso di tempo che si frequentano, decidono di andare a vivere insieme. Ecco quindi che spinti dalla voglia di metter su famiglia, uno dei due si ritrova a doversi trasferire lontano dal suo luogo di appartenenza.

56

Vacanza... permanente

Anche le vacanze sono sintomo di emigrazione all'estero, i luoghi che ci affascinano e ci rapiscono il cuore e la mente. Una semplice vacanza se vissuta bene e con le persone giuste, può anche spingerci a tal punto da portarci al trasferimento definitivo in quel posto. Un po' per il clima diverso, a volte per la gente del luogo solare e cordiale o per lo stile di vita più consono alle nostre esigenze.

66

Voglia di cambiamento

Per ultimo motivo, ma non meno importante c'è la voglia di cambiare la propria vita o se stessi. Ecco che ci si ritrova a prendere in mano le redini della nostra vita che sentiamo stretta e ci ritroviamo a scegliere un posto che ci è più affine. Non importa se montagna o mare, se per voglia di libertà o di esperienze nuove, ancora una volta sarà comunque motivo di emigrazione all'estero. Tanti fattori diversi che ci spingono verso un altra direzione che non è quella natia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 buoni motivi per andare a vivere all'estero

Vi siete mai chiesti come vivreste all'estero? Dove vi piacerebbe abitare? Cosa vi spingerebbe a spostare la vostra casa, ad allontanarvi dalla vostra famiglia e dai vostri amici? Si sa che a volte non si ha scelta e il lavoro costringe a spostarsi, ma...
Consigli di Viaggio

Paesi dove è possibile emigrare senza visto

Con la crisi in atto, sempre più cittadini decidono di emigrare all'estero. Ma l'emigrazione comporta numerosi rischi. Infatti per prima cosa, si sa cosa si lascia ma non si sa cosa si trova. Specialmente se si parte con pochi soldi, vi aspetta una vita...
Consigli di Viaggio

10 consigli per emigrare a New York

Si dice che New York non sia la città più facile in cui vivere, tanto più se siamo nati e cresciuti in una realtà completamente diversa come può essere quella italiana. Ma questo non è assolutamente un tentativo mirato a scoraggiarvi, tutt'altro,...
Consigli di Viaggio

Come e perchè partire per un anno all'estero

Oggigiorno sono sempre più le persone che decidono di lasciare il proprio paese d'origine per trasferirsi all'estero. Ma perché andare via? Tante sono le motivazioni per cui vale la pena partire: dall'apprendere una nuova lingua al maturare attraverso...
Consigli di Viaggio

10 cose da sapere sull'assistenza sanitaria all'estero

Tutti i viaggiatori che si recano all'estero, o per motivi lavorativi, o per una semplice vacanza o viaggio studio, devono sapere come comportarsi nel caso in cui sopraggiungesse una malattia o un infortunio. È utile quindi sapere preventivamente 10...
Consigli di Viaggio

Come fare in caso di cure all'estero

Se avete la necessità di recarvi all'estero per motivi di piacere o di studio è sempre bene essere preparati ai casi di emergenza. Infatti, è possibile che durante una vacanza o un breve soggiorno si abbia necessità di cure mediche. In questo caso...
Consigli di Viaggio

Cosa portarsi per tre giorni all'estero

Quando la vacanza chiama, la valigia risponde! Valigie sempre più piccole, norme aeroportuali sempre più stringenti, il rischio che il pre-partenza si trasformi in un incubo è abbastanza incombente. Ma quali sono le cose veramente indispensabili che...
Consigli di Viaggio

10 consigli per vivere all'estero

Quando si cerca un nuovo lavoro in una nuova città, si perdono totalmente le proprie abitudini ed è necessario abituarsi alle nuove tradizioni, adattandosi poco per volta ad un posto nuovo e diverso dal proprio. Vivere all'estero o in un paese diverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.