I piatti migliori da provare ad Expo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come ben sapete quest'anno si sta svolgendo a Milano il salone dell'Expo, precisamente da maggio a ottobre, dedicato all'alimentazione e la nutrizione. All'interno dei vari padiglioni rappresentativi di diversi stati europei e stranieri (dal nord Europa al medio-oriente, dal Brasile all'Argentina, all'estremo oriente con Corea e Giappone, potete degustare i vari piatti tipici delle diverse zone, alcuni poco costosi, altri di più, vale comunque la pena di provarne alcuni. In questa guida di indicheremo quali sono i piatti migliori da provare a Expo 2015.

26

Pizza

Da italiani e veri intenditori di cibo, non possiamo non citare assolutamente al primo posto il nostro piatto di bandiera, cioè la pizza. All'interno del padiglione Italia, in mezzo a tutte le specialità del nostro stato, la pizza la fa da regina. Pomodoro fresco, basilico, mozzarella e un filo d'olio d'oliva per una classica ma intramontabile margherita. La nostra pizza è molto amata dagli stranieri che si recano nel nostro paese, oltre ad essere un piatto completo dal punto di vista nutrizionale.

36

Sushi

Se vi piace la cucina giapponese non potete certo farvi mancare una tappa al padiglione del Giappone, dove chef professionisti prepareranno il loro famoso sushi proprio davanti a voi, oltre a numerosi altri piatti a base di pesce freschissimo. Il sushi va molto di moda in questi ultimi anni e qui potete trovare il meglio. Dobbiamo segnalarvi che i prezzi qui sono elevati.

Continua la lettura
46

Carne argentina ai ferri

Imperdibile la tipica grigliata di carne argentina, da accompagnare alle pannocchie di mais come da loro tradizione. Dalla costata di manzo alla salsiccia, ai spiedini di carne mista cotti alla brace. Davvero una squisitezza per chi ama la carne. Potete accompagnarla con i tipici peperoni verdi leggermente piccanti. Per la gente di questo paese è un vero rito cuocere la carne alla griglia. Il prezzo qui è molto basso, dai 7 ai 10 euro.

56

Falafel

Spostandoci invece nella zona del medio-oriente dobbiamo assolutamente fermarci nel padiglione del Libano, dove in mille profumi speziati troviamo i famosi "falafel", tipiche polpette di ceci e tahin (crema di sesamo) croccanti fuori e morbidi dentro. Talmente gustosi che uno tira l'altro.

66

Tapas

Per qualcosa di meno impegnativo ma molto sfizioso vi consigliamo di recarvi presso il padiglione della Spagna per assaggiare le tapas, famosissime in tutto il mondo. Si tratta di piccoli piattini, ognuno con uno spuntino goloso e saporito a base sia di pesce che di carne. Ad esempio le alici marinate con i crostini, le polpettine con sugo, anelli di calamaro fritti, o la particolare "carne mechada", cioè carne cotta a fuoco lento, molto tenera. Da non perdere assolutamente le crocchette di patate con baccalà o prosciutto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

I migliori piatti della cucina irlandese

A differenza di quanto potrebbe apparire a primo impatto, la cucina irlandese è molto varia e completa ed è in grado di stupire con piatti "multisfaccettati", indicati anche per i palati più "fini" ed esigenti. Nella guida che segue, a questo proposito,...
Consigli di Viaggio

I cibi streetfood da provare in Calabria

Il cibo di strada, quello che si mangia in fretta, in mezzo alla gente, è una delle più ricercate attrazioni turistiche. Apprezzato in tutto il mondo, varia gli ingredienti e le spezie a seconda della zona e della regione, regalando un momento di puro...
Consigli di Viaggio

I cibi streetfood da provare in Puglia

La Puglia è una regione meravigliosa. Essa ha un territorio immenso e sconvolgente. Tanto che, una volta visitata si conta sempre di ritornarci. Per poi, vedere altri luoghi da scoprire! Per chi ha già visto certamente avrà anche assaggiato i cibi...
Consigli di Viaggio

I cibi streetfood da provare in Sicilia

Girare per andare nelle fiere di streetfood, è diventato un fenomeno sempre più di moda anche in Italia. Questo fenomeno culinario di massa, nasce negli Stati Uniti, ma è stato ormai adottato anche dal vecchio continente e le fiere di questo tipo riscuotono...
Consigli di Viaggio

Guida ai piatti tipici della Sardegna

La Sardegna è una tra le regioni più visitate da turisti sia italiani che stranieri ed è famosa per le bellezze naturali e anche per le sue specialità gastronomiche originali e gustose. La sua cucina si basa su ricette di antica tradizione sarda che...
Consigli di Viaggio

I 10 piatti più costosi al mondo

Siete curiosi di scoprire quali siano i piatti più costosi al mondo? Vorreste festeggiare un'occasione speciale portando la vostra dolce metà in un posto chic? Ecco di seguito i 10 piatti più costosi al mondo. Insomma ce n'è per tutte le tasche. Per...
Consigli di Viaggio

I 10 piatti più disgustosi al mondo

I piatti tradizionali di un paese sono spesso frutto delle vicende storiche che ha vissuto il popolo che lo abita: in un certo senso conoscere la cucina tipica di una terra equivale a conoscere un pezzo della sua storia. Ma se vi state preparando ad una...
Consigli di Viaggio

5 piatti da assaggiare a Phuket

Il cibo, si sa, è uno tra i piaceri più intensi che si possano provare. Sperimentare gusti e sapori nuovi che si discostino dalle nostre abitudini culinarie può garantire delle vere e proprie esperienze di vita. Se il viaggio nel gusto è anche accompagnato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.