I più comuni errori da non commettere in città

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fra chi preferisce il mare e chi la montagna, c'è quella fetta di persone che amano passare le proprie vacanze in visita a una città che non è la loro. Il turismo culturale è in crescita e spesso si va nelle grandi capitali all'estero, come Londra, Berlino e New York, per i più fortunati.
Ma attenzione: se non siete turisti ferrati o venite da un piccolo paesino di provincia rischiate di incorrere in truffe, inconvenienti e fregature varie. Il turismo è un'attività bellissima, ma come tutte va fatta con la testa. In questo articolo vi illustreremo gli errori più comuni che vengono fatti dai turisti inesperti e che vanno assolutamente evitati quando si è in visita in una città. Commettere qualche errore è normale a volte, ma se non volete rischiare di rovinarvi la vacanza, la nostra lista vi aiuterà a prevenire imprevisti.

26

Girare con zaini o borse aperti

Per quanto possa essere bassa la percentuale di crimini annui di una città, la possibilità di incontrare un malintenzionato rimane sempre. Fidarsi del genere umano è bello e nobile, ma spesso è meglio prendere qualche precauzione.
Evitate di andare in giro con zaini o borse aperti, senza cerniera o facilmente accessibili. Proteggete sempre i vostri documenti e i portafogli, nascondendoli sul fondo e non mettendoli nelle tasche esterne, dove sono semplici da prelevare. Sono piccoli accorgimenti, ma possono salvarvi la vacanza.

36

Mangiare nei ristoranti vicini a luoghi famosi

Se viaggiate low-cost, trovare dei posti in cui mangiare a poco sarà una delle vostre preoccupazioni principali durante la vacanza. Per quanto si dica che è tradizione venire fregati almeno una volta in ogni viaggio, provare a evitare la profezia può essere una scelta saggia.
I ristoranti più costosi nelle città d'arte sono quelli che si affacciano su piazze celebri, vicino ai musei, oppure a lato dei monumenti. Evitate questo genere di posti, oppure controllare prima il menù all'esterno, in modo da capire se rientra nel vostro budget.

Continua la lettura
46

Non prenotare online le attrazioni più visitate

Specialmente nel periodo estivo le attrazioni delle città più famose sono pienissime e per arrivare alla biglietteria è necessario stare in coda per ore. La cosa più intelligente da fare è prenotare online il biglietto (quando è possibile) e saltare la coda, ottimizzando il tempo della vacanza. Invece che passare una mattinata in fila, potrete rilassarvi in attività più interessanti. Sempre più musei mettono a disposizione la biglietteria online sul proprio sito ufficiale e lo fanno appositamente per agevolare i turisti e smaltire le code.

56

Parlare solo la propria lingua se si va all'estero

L'inglese è la lingua franca di questo secolo, ma non tutti la parlano. Se decidete di andare a visitare una città in un'altra nazione (europea e non), assicuratevi di parlare almeno l'inglese e di portare con voi un piccolo dizionario da viaggio della lingua del posto. Magari non riuscirete a sviluppare chissà che frasi, ma avrete modo di integrare con alcune parole locali nei momenti di bisogno.

66

Non informarsi sulla disponibilità dei mezzi pubblici

Visitare una città a piedi può essere meraviglioso e vi aiuterà anche a fare dell'esercizio fisico, ma in città molto grandi è impossibile andare solo a piedi. Molte città offrono alternative alla camminata, affittando bici, motorini e altri mezzi. Un'altra possibilità sono i mezzi pubblici, dei quali si può trovare gli orari online, oppure nei punti di informazione per i turisti. Spesso nelle grandi città europee è presente anche la metropolitana, il mezzo ideale se dovete muovervi velocemente su grandi distanze, ma penalizzante in quanto non permette di vedere il panorama esterno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come visitare i mercati di Traiano

I "Mercati di Traiano" in Roma costituiscono un interessantissimo esempio di architettura antica di Epoca Imperiale. Sorti contemporaneamente al Foro di Traiano, i Mercati sono attribuiti allo stesso architetto progettista del Foro, Apollodoro da Damasco....
Consigli di Viaggio

Come avere un rimborso di un biglietto Trenitalia

Per chi è sempre in viaggio sa bene che i mezzi portano ritardo: purtroppo i treni in Italia non hanno la medesima rivendicazione della puntualità tanto vantata e conosciuta dagli svizzeri, anzi tutto il contrario tendono a compiere ritardo, a volte...
Europa

Come raggiungere l'isola di Idra in Grecia

Idra è una delle isole del golfo Saronico, vicino ad Atene. È considerata la più cosmopolita, e molte celebrità greche ed internazionali possiedono casa qui, o vengono a trascorrere le loro vacanze, in questa bellissima isola. La gente di Idra vive...
Europa

Come Raggiungere il Lago Scaffaiolo

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già compreso leggendo il titolo della guida in questione, andremo a spiegarvi Come Raggiungere il Lago Scaffaiolo. Il Lago Scaffaiolo è situato presso il...
Europa

Come raggiungere Monreale

Una visita turistica in Sicilia e particolarmente nel capoluogo siciliano di Palermo, obbliga il turista a raggiungere uno dei luoghi più famosi e importanti dell’isola: la città di Monreale, patrimonio dell’UNESCO che conserva preziosi reperti...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare la Certosa di San Martino a Napoli

La Certosa di San Martino si innalza sopra la collina del Vomero. Essa probabilmente è da considerarsi uno dei simboli maggiormente famosi della città di Napoli ed anche di una corrente artistica che in tale città ha vissuto, più precisamente tra...
Consigli di Viaggio

Come sostituire un biglietto Trenitalia

Quando compriamo un biglietto Trenitalia dovremmo fare attenzione a tanti aspetti. Potrebbe capitarci, molte volte, di non poterlo più utilizzare, perché non vogliamo più effettuare il viaggio, o per qualsiasi altro imprevisto. Possiamo allora pensare...
Consigli di Viaggio

Come chiedere il rimborso del biglietto del treno

Se tra le nostre opzioni di viaggio scegliamo il treno o ci apprestiamo a farlo per la prossima vacanza estiva, è importante sapere che c'è la possibilità di chiedere il rimborso in diversi casi. In riferimento a ciò ecco una guida con alcuni consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.