I siti archeologici in Egitto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La culla della storia è in gran parte lì ed è visibile da secoli affascinando avventurieri, archeologi, turisti da tutto il mondo. L'Egitto con i suoi templi, le rovine di una storia gloriosa, monumentale, affascinante e in grado di lasciare senza respiro nel visitarlo. Dalla piana di Giza alla capitale durante vari regni, Luxor, sino ad Abu Simbel sul confine con l'antica Nubia, in Egitto si possono vivere giornate in cui i siti archeologici manifestano lo splendore di decine di dinastie e regni ancora oggi, e per gli anni a venire, saranno sempre al centro dell'ammirazione dei turisti.

27

La piana di Giza, tra piramidi, la Sfinge e la barca solare

Una visita in Egitto non può esimersi dal riservarsi almeno una giornata alla piana di Giza, nel cuore del deserto della parte del Cairo più lontana dal Nilo, il luogo dove, già durante il tragitto guidando nella direzione di El Gizah, vi affascinerà da lontano con il suo landscape sul quel le tre piramidi di Micerino, Cheope e Kefren, dominano questa antica skiline. Le tre piramidi e i loro misteri, tra fantascienza, archeologia e storia, la barca solare nel padiglione poco lontano, in direzione del terzo elemento di fascino, la Sfinge e il suo sorriso ammaliante, una sorta di Monna Lisa di roccia coloro ocra che completa un tour di grande fascino. Di fronte ad una delle sette meraviglie del mondo antico, nessuno può rimanere non coinvolto da una forte emozione.

37

Il Museo del Cairo: non solo Tutankhamon

La capitale da sola richiederebbe almeno una settimana di permanenza in Egitto. Le piramidi saranno al centro dell'attenzione ma il Cairo offre diversi spunti di grande interesse. Sicuramente il Museo archeologico, il più importante al Mondo in assoluto per ciò che riguarda l'egittologia, è il luogo dove si manifesta la grandezza delle dinastie attraverso l'esposizione statuaria, orafa, culturale, trascendente delle varie dinastie, un percorso nella storia di uno dei popoli più gloriosi in assoluto. Non solo Tutankhamon, per quanto il tesoro di questo re sarà la grande attrattiva con il suo sfarzo, i suoi ori, la ricchezza di una tomba intrisa di mistero e di retrogusti thriller la quale ha ispirato più film per il cinema. Tra sarcofagi, mummie, vestigia di vario tipo, il museo del Cairo è una vera immersione nei libri di storia.

Continua la lettura
47

La gloria di un Re

Tra le tante costruzioni attribuite a Ramses II, sicuramente il sito archeologico di Abu Simbel è l'aspetto in assoluto più 'faraonico' (mai tal termine si adatta perfettamente ad un testo) dei classici tour nell'Egitto monumentale. La grandezza e imponenza, perfezione, dei templi, delle sue statue esterne, dell'immensità interna, si miscelano con la profonda e incredibile storia dello spostamento durante la costruzione della diga di Assuan con conseguente creazione di un lago artificiale, il Nasser, così immenso e vitale per il meridione egiziano. Ma quel lago avrebbe sommerso i templi di Abu Simbel, motivo per cui la storia dello spostamento di alcune decine di metri del complesso monumentale, è anche motivo di grandezza sia dell'antico popolo, che della moderna architettura nella quale anche i bravi marmisti di Carrara hanno contribuito a qualcosa che è incredibile. Monumentale nella storia antica come nella modernità.

57

La Valle dei Re, l'epopea del Nuovo Regno

Nelle due valli, quella dei Re così come in quella delle Regine, si vive il culto funerario dell'Egitto nobile, le tombe e le mastaba dedicate ai grandi Re e alle loro consorti. Nei percorsi nel deserto, la storia si dipana davanti agli occhi del visitatore mostrando le vestigia più sacre ed i luoghi delle sepolture nel fascino del deserto egiziano roccioso. Tra le tombe più affascinanti sicuramente quelle della regina Nefertari, Seti I, oppure del giovane principe Khaemweset.

67

Philae, l'Egitto tolemaico

Ad Assuan s'incontra uno dei templi più eleganti di tutto l'Egitto archeologico. Con un piccolo percorso in barca, sulla graziosa isoletta di Philae, il tempio tolemaico rimane come vestigia storica di un Egitto già ellenico nella cultura e nel dominio e non più dinastico. Alla grandezza dei grandi monumento faraonici, Philae risponde con la classicità di un'epoca fiorente proprio in quegli anni, una fioritura ellenica accanto ad obelischi poco lontani, nel centro di un Nilo ad Assuan davvero imponente e pieno di risorse per il turismo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Egitto: consigli di viaggio per l'Egitto

Una delle mete turistiche più amate da sempre dagli italiani, è senza dubbio l'Egitto, un paese affascinante soprattutto per l'enorme patrimonio culturale e naturale. C'è chi preferisce il relax ed il mare di Sharm El Sheikh, chi sceglie una romantica...
Africa

Luoghi turistici da visitare in Egitto

L'Egitto rappresenta una Repubblica, situata nella parte nord-orientale del continente africano. Il suo territorio si estende fino a raggiungere il continente asiatico, grazie alla striscia di terra che costituisce la rinomata penisola del Sinai. La posizione...
Africa

10 posti da visitare in Egitto

L'Egitto è la terra dai mille tesori, la terra in cui vissero civiltà ricche di storia e di cultura. La terra in cui tutto ciò si mescola ad un clima che cambia a seconda della zona in cui ci si trova. Questo paese è molto vario, abbiamo la valle...
Africa

Tour dell'antico Egitto

Ecco una guida del tutto pratica e veloce, ma veramente molto interessante, attraverso il cui aiuto poter essere in grado approfondire le proprie conoscenza sull'Egitto. Cercheremo di eseguire un vero e proprio tour dell'antico Egitto, in maniera tale...
Africa

Come vestirsi in Egitto d'estate

L'Egitto è una delle mete più amate e ambite dai turisti italiani, sia per la sua vicinanza al "belpaese", sia per il clima e gli incantevoli scenari paesaggistici che il territorio è in grado di offrire. Oggi raggiungere l'Egitto non è affatto un...
Africa

10 cose da fare in Egitto

L' Egitto è una delle terre d'Oriente, a mio parere, più affascinanti. Come molti paesi dell' Africa, possiede meravigliose spiagge dalle acque cristalline e panorami mozzafiato da ammirare, ed è ricca di sorprese. Se vuoi un po' di relax e vuoi esplorare...
Africa

Guida: tour dell'Egitto in 10 giorni

L'Egitto è una terra magica ricca di storia e di misteri. Le leggende legate alle piramidi o ai faraoni hanno spesso fatto il giro del mondo e richiamato milioni di visitatori e studiosi che hanno tentato di dare una risposta concreta alle tante domande...
Africa

Egitto: usi e costumi

L'Egitto è sicuramente una delle terre più antiche del mondo, ed anche la prima che ha conosciuto la civiltà; infatti, ancora oggi vanta innumerevoli tradizioni che la rendono unica nel suo genere. Usi e costumi dell'Egitto sono infatti molto apprezzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.