Isole Cook: usanze e costumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Isole.. Isolate (e ben felici di esserlo) e lontane dal caos, le Isole Cook sono un piccolo arcipelago al largo della costa Ovest della Nuova Zelanda, praticamente ai confini del mondo. Un paradiso naturale, con fauna e flora ben preservate e di una varietà impressionante. Le Cook godono di 310 giorni di sole annui e con un florido mercato basato su artigianato e produzione di perle, oltre ovviamente a un sistema bancario offshore all'avanguardia, con vantaggi ampiamente sfruttati dal resto del mondo. Ma c'è di più. Questo moderno arcipelago ha una tradizione culturale molto lunga, che va indietro nel tempo e ci riporta in ere in cui le tribù locali avevano usanze e costumi che la popolazione odierna delle Cook continua a voler rispettare. Quindi mettiamo un attimo da parte il mojito e guardiamo oltre: c'è tanto di più.

27

Occorrente

  • Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi
37

Tumunu

Iniziamo dal "Tumunu", una cerimonia tradizionale, rigorosamente da svolgersi in costume, durante la quale vengono consumati litri di una birra tipica dal gusto molto intenso, questo rituale riporta alla mente la tradizionale Kava polinesiana, durante la quale veniva servita a tutti i partecipanti una bevanda ricavata dalle arance.

47

Hura

Se pensiamo alle Cook, quasi automaticamente, ci vengono in mente balli e danze. Una tradizione centenaria che trova il suo massimo sbocco in una competizione di ballo chiamata Hura. Un'occasione unica per mettere in mostra le proprie doti di danza e che anima i villaggi e le cittadine in cui fioriscono mercatini di tradizionale artigianato locale.

Continua la lettura
57

Ika mata

Pensando alle Isole Cook, anzi guardando le Isole Cook in un'immagine che sembra sempre da cartolina, non possiamo non soffermarci sulla bellezza e sulla profondità del paesaggio oceanico, decorato da palme. Dall'oceano cristallino della laguna del Coral Island, dove non ci sono strade asfaltate, i ritmi frenetici della vita moderna in città sembreranno così distanti. La tradizione culinaria locale è ovviamente molto legata al pesce e all'aria tropicale che si respira, e uno dei piatti che in assoluto non possiamo perderci è l'Ika mata, un piatto a base di pesce crudo, fatto marinare per quasi dieci ore, accompagnato con salsa di cocco e banane verdi bollite. Sapori nuovi, particolari, forti, in cui il pesce viene regolarmente associato a frutti esotici e tropicali come la banana ma anche la papaya, il mango e ancora il cocco. Quest'ultimi in particolare si trovano praticamente sempre in tavola, partendo dalla colazione al mattino fino alla cena.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il soggiorno dovrebbe durare almeno due settimane
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Oceania

Micronesia: usanze e costumi

"Micronesia" è una parola che deriva dal greco e significa "piccole isole". La coniò l'esploratore francese d'Urville agli inizi del 1800. È una delle regioni che compongono l'Oceania, ed è un vero paradiso terrestre. È importante, se state pensando...
Oceania

Polinesia Francese: usanze e costumi

La Polinesia Francese è un territorio costituito da un insieme di arcipelaghi situati nell'Oceano Pacifico. Essa è una zona d'Oltremare colonizzata per l'appunto dai Francesi, ai quali non deve soltanto il nome ma anche il fatto che la sua lingua ufficiale...
Oceania

Come visitare Il Captain Cook Memorial Water Jet Ed Il Questacon

L'Australia, e più precisamente Canberra, nasconde una vivacità davvero straordinaria. Sono diverse le attrazioni da visitare in questa splendida città. Tra le altre cose possiede innumerevoli piste ciclabili, circa 290 km e due musei davvero particolari....
Oceania

5 isole da sogno facilmente raggiungibili dalla Nuova Zelanda

Quando si pensa di fare un lungo viaggio nella natura selvaggia e allo stesso tempo si ha voglia di ammirare delle spiagge splendide che possono davvero lasciare senza parole, si deve sempre considerare l'insieme di isole che confinano con la Nuova Zelanda....
Oceania

Come visitare le isole Andamane

Le Isole Andamane sono un arcipelago di quasi 600 isole situate nel Golfo del Bengala. Politicamente appartenenti all'India, ne rispecchiano appieno anche i costumi, le tradizioni e la cucina. Queste isole sono tra le più belle di tutto il continente...
Oceania

Come organizzare le vacanze alle Isole Fiji

Organizzare le vacanze alle Isole Fiji può essere molto più facile di come si possa credere. Queste isole straordinarie infatti offrono per gli amanti della pesca e del surf ottime occasioni per svolgere questi sport meravigliosi. Sono anche un'ottima...
Oceania

Isole Pitcairn: cosa vedere

Le Isole Pitcairn sono isole vulcaniche, situate nell'Oceano Pacifico meridionale. L'arcipelago è formato da 4 isole: Henderson Island, Oeno e Sandy (due piccole isolette), Ducie, e l'isola di Pitcairn, l'unica abitata, che conta meno di 50 abitanti,...
Oceania

Cosa vedere assolutamente nelle Isole Salomone

Se state pensando ad un viaggio diverso dal solito, le Isole Salomone fanno probabilmente al vostro caso. Si tratta di una nazione insulare la cui origine è di tipo vulcanico. Intraprendendo questo viaggio vi recherete nell'Oceno Pacifico meridionale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.