Isole Ionie: cosa vedere

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le isole Ionie sono una meraviglia della natura a due passi da casa. Perfette per delle splendide ferie estive, fanno parte di un piccolo arcipelago della Grecia. Facilmente raggiungibili dall'Italia, sono ottime per chi vuole passare l'estate al sole. Allo stesso tempo, le isole Ionie sono ricche di bellezze naturali e culturali. Insomma: sono una meta che accontenta tutti. Visitarle è semplice, ma una buona giuda serve sempre. Una cosa fondamentale, essendo isole, è partire organizzati con mezzi e trasporti. Pronti a partire? Vediamo subito cosa visitare alle Isole Ionie!

24

Cefalonia

Tante sono inoltre le occupazioni notturne per gli amanti della vita notturna. Le discoteche animano tutto il lungomare delle Isole Ionie, così come locali di tendenza e casinò. Le coste sono magnifiche e si possono ammirare facendo un giro in barca per poi fermarsi a Gouvia, uno dei porti turistici più importanti di tutta l'Isola. Tra le isole principali, è tappa quasi obbligatoria Cefalonia, non solo per le sue spiagge bianchissime ma anche per la sua grotta lacustre di Melissani.

34

Zante

Nell'isola di Zante, comunemente detta Zacinto (menzionata da un celebre poeta italiano Ugo Foscolo) si può ammirare una natura selvaggia infatti nel suo parco nazionale marino ogni anno a partire da giugno vengono a riprodursi le tartarughe Caretta tra le più belle al mondo. In quest'isola sempre andando in un'altra spiaggia detta spiaggia del "naufragio" si può ammirare il relitto di un'antica nave abbandonata su un lembo di spiaggia raggiungibile solo via mare. Per chi ama invece lo stretto contatto con la natura è possibile fare tappa sulla selvaggia e piccolissima Paxos. In questa terra costituiscono ancora vivido interesse le taverne degli antichi pescatori rimaste intatte e custodite gelosamente dai pescatori attuali. Il pesce si mangia appena pescato e viene servito in questi villaggi popolati per o più da famiglie di pescatori.

Continua la lettura
44

Corfù

Come tutte le isole di grande fascino e storia diverse sono i luoghi da visitare per contemplare quale sia stato veramente una volta il senso della pace. Il mare regale per primo tutte queste sensazioni uniche. Nel capoluogo è possibile visitare l'antica Fortezza costruita dai bizantini e poi in seguito ampliata dai veneziani. Diciamo che a Corfù i tratti sono tipicamente medievali con qualche ritocco moderno che non va comunque ad intaccare la bellezza storica del luogo. La Piazza Spianata è una delle più belle a livello europeo. Ci si può soffermare davanti ad un buon caffè e ammirare i negozi illuminati dai lampioni che costeggiano le antiche mura medievali. Avete visto quante splendide scoperte offrono le Isole Ionie? Non vi resta che fare le valigie e partire!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Le 10 più belle isole d'Europa

Il tuo pensiero corre alle vacanze e sogni un'isola dove fuggire lontano dalla routine e dallo stress di un intero anno? Non c'è bisogno di pensare a luoghi esotici e paradisi tropicali: abbiamo raccolto per te una selezione di 10 isole tra le più che...
Europa

Cosa visitare a Corfù

Le isole greche costituiscono il 17% della superficie totale nazionale. A ovest, si incontrano le Isole Ionie a cui appartiene Corfù (590 chilometri quadrati). L'isola si compone di folti boschi, oliveti e vigneti. Il suo territorio, di natura montuosa,...
Consigli di Viaggio

Le migliori località della Grecia

Ragazzi, che nostalgia! Quanto mi manca il mare della Grecia. Attraversare l'Italia in treno, raggiungendo la Puglia, da Brindisi salire sul primo traghetto in partenza per Cefalonia o per Patrasso, dormire sul ponte nel sacco a pelo, poi ancora alcune...
Europa

Come visitare l'omonima capitale dell'isola di Corfù

Da nessun'altra parte i trascorsi paneuropei delle Isole Ionie sono molto evidenti quanto nell'affascinante città di Corfù. Quest'ultima può ospitare le taverne greche nelle strade secondarie e celebrare le festività pasquali in maniera più esuberante...
Europa

Guida: tour della Grecia in 10 giorni

La Grecia è un paese affascinante a cui si possono ascrivere le origini della letteratura, della filosofia, della cultura e del nostro attuale modo di pensare. Patria dei padri della filosofia come Socrate e Aristotele, di maestri dell'arte come Fidia,...
Europa

Le 10 spiagge più belle della Grecia

In estate le vacanze più ambite e desiderate sono quelle al mare ma se aggiungiamo anche un panorama bellissimo, tramonti mozzafiato e una cornice storica come quella della Grecia, la nostra vacanza sarà davvero perfetta. Se è questo ciò che desiderate,...
Italia

I luoghi più belli della Thailandia

La Thailandia, una delle mete predilette dai viaggiatori di tutto il mondo. Paese conosciuto ai più soprattutto per le splendide spiagge bianche bagnate da acque cristalline, l'ex Siam racchiude nei suoi territori una grande moltitudine di paesaggi:...
Consigli di Viaggio

Capo Verde: le migliori spiagge

Composto da dieci isole principali e otto isolotti minori al largo della costa occidentale dell'Africa, l'arcipelago di Capo Verde offre ai viaggiatori un'affascinante miscela di montagne, pacifici villaggi sul mare e splendide coste. I turisti sono attratti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.