Isole Tremiti: cosa sapere prima di visitarle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le Isole Tremiti si trovano a 40 km al largo della costa adriatica sud-orientale dell'Italia. Esse formano un arcipelago straordinario di piccole isole. Sono dominate da paesaggi aspri, imponenti scogliere e distese d'acqua magnifiche. Queste isole inoltre non sono affollate dalle automobili. Questo aspetto deve essere considerato in particolare dalle persone che vogliono godersi una vacanza di pace e di relax. Nell'arcipelago delle Tremiti vi sono tre isole principali. San Domino è la meta principale per i turisti perché ospita alberghi e ristoranti. San Nicola è il centro amministrativo, dominato da una fortezza e da un'abbazia benedettina. La terza isola è disabitata. In questa lista ti elencherò le 5 cose da sapere prima di visitare le Isole Tremiti.

26

I mesi di luglio e agosto sono i più affollati

Le Isole Tremiti diventano molto affollate nei mesi di luglio e agosto. Queste isole sono infatti molto piccole e hanno strutture molto limitate. Per questi motivi, se scegli di recarti nelle isole Tremiti in questi mesi, potresti sentire una sensazione di affollamento. Negli altri mesi, tuttavia, la vita nelle isole è molto più rilassata.

36

Il miglior cibo è a base di frutti di mare

I frutti di mare sono il cibo da provare assolutamente nelle Isole Tremiti. Scegli gli spaghetti allo scoglio, un piatto composto da spaghetti e molluschi freschi pescati da poco. I capperi crescono spontaneamente nell'isola e spesso sono utilizzati nei piatti locali.

Continua la lettura
46

Nelle isole Tremiti esiste una grande varietà di spiagge

Nelle Isole Tremiti potrai trovare una grande varietà di spiagge. Vi sono infatti spiagge con la sabbia, con i ciottoli o anche approdi a mare fatti di roccia. Alcune spiagge sono accessibili solo in barca. Affittare un'imbarcazione per un giorno è comunque molto semplice. Le grotte marine e le immersioni sono in grado di offrire uno spettacolo unico.

56

Le auto non sono ammesse alle isole Tremiti

Le auto non sono ammesse nelle Isole Tremiti. Per questo motivo dovrai lasciare l'auto presso l'autoparcheggio del porto, prima di imbarcarti per queste isole. Il servizio di collegamento più efficiente per le Isole Tremiti, attivo tutto l'anno, è da Termoli, una città che si trova sulla costa del Molise. Termoli si trova a 3 ore di auto da Roma.

66

E' possibile raggiungere le isole Tremiti in elicottero a prezzi convenienti

Una soluzione per raggiungere le Isole Tremiti è utilizzare l'elicottero. Esistono voli a basso costo da Foggia. Le tariffe si aggirano intorno ai 50 euro nei mesi estivi e 25 euro per gli altri periodi dell'anno, oltre 10 euro di tassa aeroportuale. Ricorda però che in estate i voli vanno prenotati con largo anticipo. Per le borse pesanti inoltre bisogna pagare dei costi aggiuntivi. Esistono tariffe agevolate per i bambini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un fine settimana sul Gargano

Il Gargano, promontorio montuoso che si si insinua nel mar Adriatico, si trova in provincia di Foggia e offre un paesaggio quanto mai affascinante, caratterizzato da un limpido mare e da una natura incontaminata, fatta di foreste millenarie e suggestivi...
Italia

Molise: una regione da scoprire

Seconda regione più piccola d'Italia, subito dopo la Valle d'Aosta, interposta tra l'Abruzzo e la Puglia, il Molise: una regione da scoprire. Non tutti sanno che questa regione è uno scrigno di tesori ambientali e culturali di notevole pregio, dalle...
Italia

I più importanti arcipelaghi italiani

Con oltre ottomila chilometri di coste e un totale di più di ottocento isole e isolotti non è sorprendente che alcuni tra i più importanti arcipelaghi e tra le più belle isole al mondo siano Italiani. Con un così ampio raggio di scelta, la certezza...
Europa

Le 10 isole più belle della Croazia

La Croazia è una delle mete turistiche preferite da molti europei e in particolare dagli italiani, per la bellezza dei luoghi e la vicinanza dei suoi confini. La Croazia, è un'ottima meta per vedere le sue tantissime belle isole e poter godere di un...
Europa

Le 10 isole più belle dell'Adriatico

L'Italia porta il soprannome di 'Bel Paese' per l'immensa quantità di bellezze del suo patrimonio. Lo Stivale non è soltanto il maggior detentore di beni Unesco. È anche patria dei più bei gioielli naturalistici di tutto il Mediterraneo. In quanto...
Europa

Come visitare la chiesa di Santa Maria a Mare sull'isola di San Nicola

Santa Maria a Mare a San Nicola: l'isola è il fulcro storico, amministrativo e religioso delle Tremiti, meraviglioso arcipelago del Mar Adriatico. Il territorio è vasto poco più di un chilometro e mezzo, presenta una larghezza di 450 metri con una...
Italia

Le grotte marine a Vieste

Oltre alle bellissime spiagge, la città offre molte altre attrazioni interessanti: l’imponente Castello, la Cattedrale in stile barocco, il santuario di Santa Maria di Merino e la spettacolare necropoli La Salata. Da Vieste si possono inoltre raggiungere...
Europa

Come e perchè visitare i luoghi del Parco nazionale del Gargano

Il Parco Nazionale del Gargano vanta la presenza di numerosi e favolosi centri abitati che hanno mantenuto le caratteristiche architettoniche tipiche. Per lo più si tratta di centri dalle tipiche casette bianche addossate le une alle altre, a formare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.