Israele: i migliori siti archeologici

Tramite: O2O 28/07/2017
Difficoltà: media
15
Introduzione

Lo Stato d'Israele è una delle zone più ricche di tradizioni e cultura al mondo, oltre ad essere la patria di moltissimi luoghi sacri alle varie religioni locali. Il Cristianesimo, l'Islam e il Giudaismo hanno infatti lasciato una serie di reperti e di memorie davvero numerose all'interno di queste terre antiche. Oltre alle attrazioni turistiche come il mare e i centri abitati dunque, il territorio israeliano presenta una vastissima serie di musei, istituzioni culturali e siti archeologici, che mantengono la memoria del suo passato. Con questa guida andremo dunque a scoprire quali sono i migliori siti archeologici di Israele, che preservano la storia e le tradizioni di questo fantastico territorio.

25

Masada

Masada era un'antico forte situato a 400 metri rispetto all'altezza del Mar Morto, nella zona della Giudea sud - orientale. Questa fortezza è la testimonianza storica della lotta sostenuta dagli Israeliani contro il popolo romano e il suo assedio storico durante la prima guerra giudaica. Intorno a questa cittadella sono stato inoltre rivenuti diversi reperti molto affascinanti, primi tra tutti sono state ritrovate le strutture con le quali i Romani hanno assediato la fortezza. In questo sito è possibile anche vedere il famoso sentiero del serpente, così chiamato a causa della sua conformazione ondulata che lo rendeva difficoltoso da percorrere per la fanteria, aumentando così le capacità difensive di Masada.

35

Grotta di Kebara

La grotta di Kebara è un sito archeologico situato nella zona occidentale del Monte Carmelo. Il sito fu scoperto da uno studioso della British School of Archaeology che riuscì a portare alla luce lo stato risalente al Paleolitico della grotta, la quale ha avuto un'importanza storica per quanto riguarda le scoperte archeologiche soprattutto a causa dei ritrovamenti avvenuti al suo interno. Infatti in questa zona fu rinvenuto il corpo di un uomo di Neanderthal risalente a circa 60.000 anni fa.

Continua la lettura
45

Cesarea Marittima

Il parco archeologico di Cesarea Marittima, una città portuale fondata nel 25 a. C., è probabilmente il più imponente di Israele. Questo sito, situato nella zona della costa mediterranea della Giudea e costruito per volere di Erode, presenta infatti reperti risalenti al periodo ellenistico sino ad arrivare all'epoca delle Crociate. In questo sito archeologico avvennero diversi eventi storici molto importanti. Ad esempio la stessa Cesarea divenne il centro della cristianità di Israele dopo la distruzione di Gerusalemme.

55
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Grecia: i 5 siti archeologici più belli

La Grecia è uno dei luoghi più affascinanti della terra, non tanto per il suo paesaggio incontaminato e per il suo mare cristallino, quanto piuttosto per la sua storia e le sue tradizioni, i suoi monumenti e le sue leggende. I miti e le credenze greche...
Consigli di Viaggio

Sicilia: i 5 siti archeologici più belli

La Sicilia vanta un passato ricco di storia e di eventi. La sua posizione geografica ne ha fatto una meta strategica per le varie popolazioni che si sono avvicendate fin dall'antichità, lasciandole l'eredità di un ricco e vasto patrimonio archeologico...
Consigli di Viaggio

Corfù: guida ai siti archeologici più belli

L'estate sta per finire. Il rientro al lavoro e nelle scuole di ogni ordine e grado è dietro l'angolo. Tutti noi siamo divisi tra l'entusiasmo di un nuovo anno e i rimpianti delle vacanze che oramai sono finite. Ancora qualcuno attende con ansia le proprie...
Consigli di Viaggio

I migliori siti per prenotare hotel

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; proprio per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. Purtroppo, però, non tutti possono...
Consigli di Viaggio

Come trovare le migliori offerte last minutes per il weekend

Se stiamo pensando di organizzare un bel weekend, per staccare la spina dalla routine quotidiana e rilassarci, ma vorremmo evitare di spendere molti soldi, dovremo per prima cosa cercare delle offerte relative al posto che abbiamo deciso di visitare....
Consigli di Viaggio

I 5 migliori posti al mondo per fare kitesurf

Il Kitesurf, letteralmente sulla cresta dell'onda, è uno sport estremo acquatico di maggiore tendenza. Nato, in Francia ed alle isole Hawaii, alla fine degli anni 90, conta oggi milioni di praticanti. Infatti, gli aquiloni del kitesurfing decorano i...
Consigli di Viaggio

Come scegliere i posti migliori in aereo

Quando si viaggia è fondamentale cercare di rendere il nostro itinerario più confortevole possibile. Il più delle volte come mezzo di trasporto si utilizza l'areo. Un aspetto da tenere in considerazione è la scelta del posto. Questo dettaglio il più...
Consigli di Viaggio

Le migliori tappe per un viaggio on the road in Europa

Non è difficile trovare in Europa strade adatte ad essere percorse con un mezzo proprio, auto o anche bicicletta, in un viaggio alla scoperta del vecchio continente. Praticamente ogni paese ne offre qualcuna o più di una. Strade che attraversano le...