Itinerari per visitare Bamako

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete intenzione di visitare la bellissima capitale del Mali, nonché città più popolata dell'Africa Occidentale, ma non sapete come muovervi o quali sono i posti di maggiore attrazione, leggendo questa guida avrete certamente le idee più chiare sugli itinerari indispensabili da vedere per conoscere Bamako. Occorre sapere innanzi tutto che essa è una regione autonoma suddivisa in sei comuni, il cui nome è rappresentato da un numero romano, e ben sedici quartieri tra i quali spicca Koulouba (importantissimo centro amministrativo in cui ha sede il governo di Bamako),.

26

Il Palazzo di Koulouba

Kalouba è per molti un posto misterioso. Essa diviene sede del governo di Haut-Senegal-Niger il 20 Maggio 1908 con l'arrivo in stazione del governatore Clozel. Grazie alla sua iniziativa viene costruito il Koulouba Palace che nel 1960 diviene la residenza ufficiale del presidente della Repubblica del Mali. Il Palazzo negli anni successivi viene ampliato con la costruzione di un nuovo piano e di nuovi edifici. La sua ricchezza architettonica attira milioni di visitatori durante tutto il periodo dell'anno.

36

L'università di Bamako

Realizzato nel 1996 questa imponente struttura unisce nove campus tra cui le facoltà di: medicina, lettere, legge, economia, matematica, arti, scienze politiche e sociali, tecnologie e management. Essa vede impiegati oltre seicento docenti ed iscritti poco meno di sessantamila studenti.

Continua la lettura
46

I quartieri Hippodrome e Niaréla

Sede di molte ambasciate straniere (come quella canadese, cinese, iraniana) Hippodrome è un quartiere ricco di ristoranti, bar, negozi ed offre la possibilità di alloggiare in hotel o appartamenti molto confortevoli ed economici. Esso, a seguito dell'attentato del marzo 2015 al ristorante "Le Terrazze" ha visto un intensificarsi di controlli e ad oggi rappresenta un quartiere molto sicuro. Il quartiere di Niaréla invece, gode della fama di essere il quartiere più antico di Bamako. Oggi ha la sua squadra di football con sede nella città di Bamako. Il suo nome rappresenta anche uno dei più importanti editoriali online della nazione: Il Niaréla Actualité malienne.

56

Il Parco Nazionale del Mali

Situato a pochi chilometri dal centro della città, il Parco Nazionale del Mali è stato recentemente ristrutturato e gode al suo interno della presenza di ristoranti, centri sportivi, percorsi benessere e parco giochi per bambini. È il luogo ideale per una passeggiata tra una lussureggiante vegetazione in una atmosfera di assoluto relax. Da questa postazione è possibile inoltre raggiungere in tutta facilità due altri punti di interesse: lo Zoo e il Museo Nazionale di Bamako.

66

La cattedrale di Bamako

Assolutamente da visitare è la bellissima cattedrale cattolica di Bamako. Le sue dimensioni abbastanza contenute invitano ad una meditazione più sentita e a momenti di raccoglimento profondi. Al suo interno possiamo trovare la caratteristica grotta della Beata Vergine Maria. La cattedrale è aperta tutti i giorni e la programmazione delle Messe prevede fino a tre celebrazioni al giorno. Particolarmente interessante è l'evento dell'adorazione del Santissimo Sacramento che si svolge ogni Giovedì.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

5 itinerari per visitare l'Africa

Se vuoi fare un viaggio in una meta calda senza spendere un patrimonio, l'Africa sicuramente è il posto adatto alle tue esigenze. Nel continente africano trovi un'innumerevole quantità di luoghi e paesaggi da vedere. Puoi scegliere tra varie esperienze...
Africa

3 itinerari per visitare Algeri

Qualcuno diceva che la vita è come un libro e chi non viaggia ne sfoglia solo una pagina. Ci sentiamo perfettamente d'accordo con questa affermazione. Viaggiare è una delle esperienze più belle che si possano fare nella vita. Avvicinarsi a nuove culture,...
Africa

Itinerari per visitare Banjul

Se siete amanti dei viaggi e siete alla ricerca di una località turistica poco conosciuta, ma che comunque possieda un suo fascino caratteristico, potete optare per Banjul, città dell'isola St. Mary, situata in Africa occidentale. Solitamente è considerata...
Africa

I migliori itinerari del Marocco

Il Marocco è tra gli stati più sviluppati dell'Africa, sia per quanto riguarda le condizioni sociali sia per quanto riguarda il settore terziario (turismo), che rappresenta una grossa fetta degli introiti dello Stato. Infatti, affacciandosi direttamente...
Africa

Viaggio in Egitto: itinerari

Meta molto suggestiva per parecchi turisti, l'Egitto confina con gli Stati di Israele, Sudan, Libia ed è bagnato dal Mar Mediterraneo e dal Mar Rosso. Una delle attrattive maggiori di tale località, è la presenza di immense aree desertiche che occupano...
Africa

Il Marocco in moto: itinerari e consigli

Il Marocco è uno degli stati dell'Africa settentrionale più suggestivi e fondamentalmente più tranquilli, dal momento che il Re Mohamed è riuscito a mantenere il potere, nonostante, le proteste correlate alla cosiddetta "Primavera Araba". È un paese...
Africa

Come visitare le attrattive turistiche dei paesi del Sahara

L'Africa è una meta turistica molto affascinante per i viaggiatori occidentali, e una delle regioni più interessanti in assoluto è quella del Sahara. Anche se, quando si pensa al Sahara, viene subito in mente il deserto, in realtà questo territorio...
Africa

Etiopia: cosa visitare

L'Etiopia è una terra bellissima, ricca di storia, di bellezze e di luoghi meravigliosi da visitare. Sicuramente l'Etiopia è una terra ancora poco conosciuta al turismo di massa e per questo presenta ancora tantissimi luoghi incontaminati e bellissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.