Kigali: cosa vedere

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete ancora indecisi sulla meta del vostro viaggio, abbiamo un entusiasmante suggerimento da proporvi. A sud dell'equatore, a 1800 metri sul mare, si erge una cittadina nell’umile terra del Ruanda. Si tratta di Kigali, la capitale, un luogo assolutamente da vedere e da scoprire. Non è certo un clima metropolitano che vi accoglierà a Kigali. Nessun grande centro commerciale, ma tanta natura e paesaggi accattivanti. La popolazione è accogliente ed ospitale ed il cibo è ricco di spezie e colori. Continuate a leggere e scoprite le meraviglie di Kigali. Ne rimarrete affascinati.

27

Occorrente

  • Passaporto valido
  • Vaccino contro la febbre gialla
  • Ombrello
37

Le escursioni

Se siete amanti della natura, andate a visitare il Parco dei Vulcani, a nord-est di Kigali. Potrete vedere ed ammirare la lunga catena di fuoco che cinge le altissime cime vulcaniche. Alcune sommità superano addirittura i 4000m. Si tratta di un’escursione impegnativa, che richiede lunghe camminate in una natura incontaminata. Appena entrati, dovete chiedere i permessi di visita ed attendere la disponibilità del ranger. Sarà lui a farvi strada, in un percorso che dura almeno quattro ore. Se sarete fortunati, potrete incappare anche nel gorilla di montagna.

47

I musei

Il Ruanda ha vissuto per anni il susseguirsi di numerose guerre intestine. La stessa popolazione di Kigali risulta divisa in due etnie nemiche. Per meglio conoscere la storia del Ruanda, vi suggeriamo di vedere il Kigali Genocide Memorial Center. Si tratta di un moderno edificio, inaugurato nel 2004. L’apertura dello stabile ha coinciso con il decimo anniversario del genocidio ruandese, in cui persero la vita più di 25.000 persone. Molto toccante, il Memorial Center vi proporrà una ricca documentazione in merito al sanguinoso avvenimento. Vi consigliamo anche di visitare il Museo Nazionale d’Arte Locale e la Chiesa Episcopale, entrambi centri propulsori di arte, tradizione e cultura africana.

Continua la lettura
57

La città

A Kigali, la maggiore fonte di guadagno deriva dall’agricoltura. Il Ruanda, infatti, è uno dei maggiori produttori di caffè e tè. Anche l’artigianato è un settore da non sottovalutare. Non sono rari gli artigiani agli angoli delle stradine, intenti nella lavorazione della ceramica. Vi suggeriamo di addentrarvi nei vicoli della città. Rimarrete estasiati dagli agglomerati di capanne, che ospitano almeno un terzo della popolazione. Altrettanto suggestive sono le pinacoteche, che raccolgono testimonianze archeologiche dell'età del ferro e della pietra. Alcune precisazioni: prima di andare a Kigali, sottoponevi al vaccino contro la febbre gialla. Inoltre, vi consigliamo di portare con voi un ombrello. Il Ruanda, infatti, è un paese ad alta piovosità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di indossare oggetti di lusso. A causa dell’estrema povertà della popolazione, potreste attirare l’attenzione. Inoltre, vi consigliamo di optare per un abbigliamento leggero e fresco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Guida ai laghi più belli del Congo

La Repubblica Democratica del Congo che si trova al centro del continente africano, tra le sue bellezze naturali vanta innumerevoli laghi di origine vulcanica, e con un'ampia portata d'acqua tale da renderli tra i più grandi del pianeta. In riferimento...
Consigli di Viaggio

Come visitare Il Nilo

Il Nilo è uno dei fiumi più lunghi al mondo insieme al Rio delle Amazzoni. Questo fiume che misura 6.671 metri nasce dall'Africa centrale e si getta nel mare Mediterraneo, è costituito da due affluenti: il Nilo Bianco e il Nilo Azzurro. In questa guida...
Asia

Guida: tour del Giappone in 10 giorni

Il Giappone è un paese che da sempre affascina per la sua cultura, le sue tradizioni e i suoi magnifici paesaggi. Questa guida vi suggerisce un tour di 10 giorni in questo meraviglioso paese. Chiuso per molto tempo alle influenze esterne, il Giappone...
Oceania

Come visitare Il Captain Cook Memorial Water Jet Ed Il Questacon

L'Australia, e più precisamente Canberra, nasconde una vivacità davvero straordinaria. Sono diverse le attrazioni da visitare in questa splendida città. Tra le altre cose possiede innumerevoli piste ciclabili, circa 290 km e due musei davvero particolari....
Consigli di Viaggio

Come organizzare un viaggio a Washington

Se stiamo pensando di organizzare un viaggio, per riuscirci nel migliore dei modi abbiamo a disposizione due metodi: o ci rivolgiamo presso una agenzia di viaggi specializzata che saprà sicuramente organizzare alla perfezione la nostra vacanza in base...
America del Nord e Centrale

Wisconsin: cosa visitare

Il Wisconsin è uno degli Stati Uniti d'America. Scoperto nel 1634 dal francese Jean Nicolet, porta un nome derivante dall'originale nome indiano. Il cui significato è "il luogo dove viviamo". Il nome poi si adattò alla lingua francese ed infine si...
Asia

Cosa vedere a Hiroshima

Hiroshima è una città del Giappone, capitale dell’omonima Prefettura, situata a ovest dell’ isola di Honshū, sorge sul delta del fiume Ota e ed è suddivisa in 8 quartieri. Una città ricca di storia famosa, per essere stata distrutta dalla...
Europa

Come visitare Berlino in 5 giorni

Avete un paio di giorni a disposizione e vorreste sfruttarli per regalarvi un viaggio in una delle città più importanti e grandiose del panorama europeo e mondiale? Grandioso! Berlino fa proprio al caso vostro! Scopriamo insieme come è possibile visitare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.