Lago di Como: 10 cose da fare assolutamente

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il Lago di Como si trova in Lombardia ed è uno dei luoghi più suggestivi del Nord Italia, amato dai registi quanto dai turisti. Le sue sponde sono comparse in moltissimi film, per non parlare delle decine di libri che l'hanno scelto come location principale delle proprie trame. Primo fra tutti "I Promessi Sposi" di Manzoni, ma non solo.
Ma come fare a selezionare fra le decine di luoghi da visitare? In questo articolo vi consiglieremo quelle che per noi sono le 10 cose da fare assolutamente sul lago di Como.

211

Visitare Villa Balbianello

Villa Balbianello è forse il luogo più affascinante del lago di Como; si trova sulla punta di una collina boscosa nel cuore del Lario. Costruita nel XVII secolo, è la villa usata per alcune riprese di Star Wars di George Lucas. Nella scena in cui Anakin e Padme iniziano la loro storia d'amore sul pianeta di Naboo, i due attori sono in realtà a Villa Balbianello, che riempie la scena di ulteriore fascino e romanticismo. Non fatevi mancare una visita!

311

Fare un giro all'isola Comancina

L'isola Comancina è l'unica isola del lago. Nel 1163 gli abitanti dell'isola si schierano con i milanesi, facendo fronte comune contro i comaschi e Barbarossa; purtroppo le cose non finirono bene e l'isola fu data alle fiamme.
Il giorno più pittoresco per avventurarvi sull'isola è il 24 giugno, la data in cui viene commemorato l'incendio con uno spettacolo di fuochi artificiali.
Sull'isola si trova anche il campanile gotico della chiesa di Santa Maria Maddalena a Ossuccio, una meta che spesso risulta originale rispetto agli itinerari classici.

Continua la lettura
411

Fare aperitivo a Bellagio

Bellagio è una cittadina sul lago di Como e rappresenta uno dei vertici ideali del triangolo Lariano. Questo paese è conosciuto come "la perla del lago di Como", offre alberghi di gran classe e ristoranti pregiati per il cibo e per il panorama. Il borgo è rinomato anche grazie alla propria architettura antica, piena di vicoletti suggestivi e scalinate.
Sedetevi tranquillamente in uno dei tanti bar vicini al lago e gustate un aperitivo a riva, godendovi al meglio la vista e rilassandovi.

511

Assaggiare la polenta tipica, detta "Toc"

Il "Toc" è una cosiddetta crema di polenta tipica della zona di Bellagio, che non è reperibile altrove. Viene fatta con chili di burro e formaggio, è un cibo molto nutriente e dalla consistenza compatta ("toc", per l'appunto, in dialetto). Alla polenta vengono aggiunti questi due ingredienti, risultando incredibilmente gustosa.
Questo piatto si può trovare salendo appena di quota sulle alture intorno al lago di Como e oltre a essere molto gustosa, è un cibo che invoglia a stare in compagnia. La tradizione prevede che venga mangiata solo con l'utilizzo di un cucchiaio di legno e delle mani da un paiolo messo in comune.

611

Visitare Varenna

Varenna è un borgo di pescatori vicino a Bellagio, sviluppato in un reticolo di viuzze rivolto al lago, dove le case si specchiano direttamente sull'acqua. Questo piccolo paese è di origine preistorica e vi sono stati ritrovati dei resti gallo-romani. Durante la guerra dei dieci anni si schierò con l'isola di Comancina contro gli abitanti di Como, accogliendo i profughi dell'isola dopo l'incendio che distrusse l'isola.
Famosa per i suoi marmi bianco-neri, è degna di nota grazie alle tradizionali famiglie di pescatori che vivono ancora nel borgo.

711

Fare una gita al castello di Vezio

Vezio è una delle tredici località che compongono il comune di Perledo. Il suo castello è una delle attrazioni più importanti, sia dal punto di vista turistico, che da quello storico. Ancora oggi è abitato da una ventina di famiglie. L'esistenza di Vezio risale a un insediamento ligure-celtico antichissimo, ma viene supposto che possa anche essere etrusco e quindi ancora precedente, edificato fra il VI e il II secolo a. C. Il castello è davvero meraviglioso, quasi completamente originale, a parte alcune piccole ristrutturazioni dovute all'usura del tempo. Offre moltissime attrazioni, fra cui una falconeria, in cui è possibile ammirare una vasta varietà di specie di rapaci.

811

Sfidare la gravità al Faro Voltiano

Il Faro Voltiano si trova nel comune di Brunate e non è adatto per chi soffre di vertigini. Il faro è intitolato ad Alessandro Volta ed è composto da una torre a pianta ottagonale, la cui costruzione risale al 1927. Durante la notte il faro diffonde una luce bianca, rossa e verde che cambia a intervalli di tempo, visibile fino a cinquanta chilometri di distanza. I colori delle luci simboleggiano la bandiera italiana, per ricordare il ruolo di Volta nella scienza. Il faro è stato visitato anche da Albert Einstein nel 1933, che fece apprezzamenti in merito al lavoro di Volta.

911

Visitare i Giardini di Villa Melzi

Villa Melzi si trova a Bellagio ed è costruita sulla riva del lago di Como. Fu fatta costruire da Francesco Melzi d'Eril, duca di Lodi e vicepresidente della Prima Repubblica Italiana, nonché amico intimo di Napoleone. Nei primi anni dell'Ottocento, Melzi decise di farsi realizzare una residenza estiva a Bellagio, in un luogo che considerava dotato di un clima particolarmente mite. In costante competizione con Villa Carlotta di Tremezzo (situata sulla sponda opposta), tanto che i due proprietari si spiavano con il binocolo, così da poter controllare i progressi estetici l'uno dell'altro.

1011

Visitare Villa Carlotta

Villa Carlotta si trova a Tremezzo, sulla sponda opposta rispetto a Villa Melzi. Vanta un magnifico giardino botanico e una vasta collezione d'arte, in un perfetto connubio fra ingegno umano e capolavori naturali. Il marchese Giorgio Clerici la commissionò a fine '600, facendo circondare la villa con un giardino all'italiana. Agli inizi dell'Ottocento, la villa acquisì diversi capolavori, fra cui alcuni di Canova, Thorvaldsen e Hayez. Che sia per ragioni botaniche o artistiche, Villa Carlotta è una tappa da non perdere.


.

1111

Concedersi un po' di riposo all'Abbazia di Piona

L'abbazia di Piona si trova sulla sponda lecchese del lago di Como, nel territorio del comune di Colico. L'abbazia è un tipico edificio dell'arte comacina, con pietra squadrata a vista. Il luogo è raggiungibile anche con il battello e si tratta di un gioiello per l'architettura locale. L'abbazia è posta sulla penisola di Olgiasca, sulla punta estrema del ramo di Lecco e offre un panorama mozzafiato, oltre alla pace tipica dei luoghi religiosi. Fu consacrata per la prima volta nel 1138 e intitolata alla Vergine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come organizzare una gita a Como

Como è una delle città più belle della Lombardia. Famosa, non solo per le bellezze naturali di cui è dotata, ma anche per essere stata citata in uno degli incipit letterari più apprezzati e complessi della letteratura mondiale:" Quel ramo del lago...
Italia

5 località da non perdere sul Lago di Garda

Il Lago di Garda è sicuramente un luogo ambito e suggestivo, assolutamente da vedere per i suoi spettacoli naturalistici e soprattutto per le gite che si possono fare direttamente sulle acque del lago. Si tratta di un luogo magico, assolutamente unico...
Italia

Itinerari sul Lago d'Iseo

Il lago di Iseo è un piccolo lago situato in Val Camonica, Lombardia, a metà tra le province di Bergamo e Brescia. Nonostante sia meno conosciuto del lago di Como o del lago di Garda, il lago di Iseo offre, oltre che uno splendido paesaggio ed una vegetazione...
Italia

Itinerari da visitare sul Lago Maggiore

Aver la possibilità di rilassarsi in luoghi belli e e suggestivi è un po' il sogno e il desiderio di tutti. Per essere sicuri di trovare dei posti suggestivi è vivamente suggerita l'Europa in quanto il vecchio continente attira a sé milioni di turisti...
Italia

Lago Maggiore: come organizzare una vacanza

Il Lago Maggiore è uno dei laghi più belli d'Europa ed è il lago italiano più grande tra quelli prealpini, con una superficie di circa 212 chilometri quadrati e un perimetro costiero di 170 chilometri.Il Lago Maggiore che si articola prevalentemente...
Italia

Le 5 migliori mete del Lago di Garda

Il Lago di Garda, diviso a metà tra le regioni Trentino Alto-Adige, Lombardia e Veneto, è il più grande lago d'Italia e si trova ai piedi delle Alpi. Con cinque isole, un'estensione di quasi 370 chilometri quadrati e una pletora di piccoli porticcioli...
Italia

Come organizzare un weekend al lago d'Orta

Il Lago d'Orta, anche noto come Cusio, è un lago prealpino situato in Piemonte tra le province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola. Incastonato tra il monte Mattarone ad est e le montagne della Valstrona e della Valsesia, il Lago d'Orta è senz'altro una...
Italia

Consigli per visitare il lago di Garda

Questa guida è dedicata a tutti coloro che amano viaggiare e conoscere posti nuovi. Tra le infinite località di attrazione in Italia, non può non essere menzionato il Lago di Garda. Il Lago di Garda è il maggiore lago d'Italia. È un lago molto frequentato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.