Le 10 cose da vedere a Bilbao

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Bilbao è il capoluogo della Biscaglia ed è il più importante centro della Regione Autonoma dei Paesi Baschi. Rappresenta un porto marittimo ed un centro industriale di grande rilievo per tutta la Spagna. Inoltre, la città è interessata da un continuo flusso di gente, poiché è una delle tappe fondamentali del pellegrinaggio verso Santiago di Compostela. Questa guida intende far conoscere a turisti e curiosi quali sono le dieci cose da vedere in questa importante città.

211

CENTRO STORICO DI CASCO VIEJO

Il centro storico di Casco Viejo risale all'anno di fondazione della città, il 1300. Il cuore del quartiere è composto da sette vie molto caratteristiche, e dalla presenza di molti monumenti. Da visitare il mercato coperto de la Ribera a Plaza Major, famoso per il suo stile eclettico.

311

CATTEDRALE DI SANTIAGO

Si tratta della principale chiesa di Bilbao dedicata a San Giacomo, patrono della città e sorge su un tratto del percorso verso Santiago de Compostela. Ha un'architettura in stile gotico e risale al XIV secolo. L’edificio è stato elevato a cattedrale alla fine degli anni 40. La chiesa è ricca di elementi caratteristici come il portico in stile neo gotico e la torre che si stacca dal resto dell’edificio.

Continua la lettura
411

LA BASILICA DE BEGONA

La basilica sorge al centro della città ed è il simbolo religioso dedicato alla patrona di Vizcaya. L’edificio risale al XVI secolo ed è caratterizzato dalla presenza di una torre dell’orologio che ospita 24 campane provenienti dalla Svizzera. La chiesa, inoltre, ospita ogni anno due della maggiori feste della città che si celebrano il 15 agosto e l’11 ottobre.

511

TEATRO ARRIAGA
La struttura imponente è caratterizzata dalla facciata in stile eclettico e da meravigliosi balconi. Dopo la quasi completa distruzione a seguito di un grave incendio, la struttura è stata ricostruita e nuovamente inaugurata nel 1919. Durante gli anni ottanta è stata di nuovo ricostruita e resa operativa a partire dal 1986. E’ sede di importanti rappresentazioni teatrali, eventi e concerti.

611

MUSEO GUGGENHEIM

Inaugurato nel 1997 e accompagnato da alcune critiche da vari settori della cultura basca, oggi è una delle principali mete turistiche della città. L'architettura dell'edificio è molto particolare, visto dal fiume ha la forma di una nave, dall'alto ha la forma di un fiore. Al suo interno le esposizioni cambiano di frequente e sono, in maggioranza, opere del XX secolo.

711

IL PONTE ZUBIZURI

Noto anche con il nome di Ponte di Calatrave, collega i due lati della valle fluviale della città e fu realizzato dall’architetto di Valencia Santiago Calatrava. Ha una struttura molto particolare in quanto è un ponte sospeso ad arco, è tutto dipinto di bianco e la sua superficie di attraversamento è interamente coperta di cristallo.

811

IL MUSEO DELLE BELLE ARTI

Si trova a pochi passi dal museo di Guggenheim ed è una delle tante esposizioni permanenti della città che testimoniano l'amore verso l'arte e la tradizione artistica del luogo. Al suo interno vi sono sia opere risalenti al periodo medievale e rinascimentale, sia opere moderne e contemporanee.

911

MUSEO VASCO

A differenza dei musei citati, questo rappresenta la principale esposizione della storia archeologica ed etnografica della cultura basca. Al suo interno vi sono diversi settori tematici il cui compito è quello di far conoscere la cultura basca ai turisti e valorizzarla agli occhi del mondo.

1011

PLAZA NUEVA

La realizzazione della Piazza ha richiesto tempi piuttosto lunghi (circa 20 anni), dovuti ad alcuni problemi verificatisi durante i lavori, L’imponente struttura che sorge al centro della piazza è stata sede del Consiglio Provinciale di Vizcaja per molto tempo, fino a quando è divenuta sede della Reale Accademia della Lingua Basca. La splendida piazza è sede di importanti eventi culturali e, ogni domenica, di un importante mercato di antiquariato, particolarmente interessante per collezionisti. Una sola volta l’anno, in occasione della festa di Ognissanti, invece, la piazza diventa sede di uno splendido mercato di ghirlande.

1111

I PALAZZI STORICI

Bilbao è ricca di palazzi particolarmente importanti da un punto di vista storico e culturale. Il Palazzo Sota fu la residenza di una della più ricche famiglie della città e una sua visita consente di vedere oggetti lussuosi davvero imperdibili. Il Palazzo Chavarri è un simbolo dello stile neo realista flamenco che si caratterizza per la presenza di finestre tutte diverse e da meravigliosi monumenti che si trovano al suo interno. Il Palazzo floreale è un edificio davvero particolare per le sue moltissime decorazioni, per i mobili e per i dipinti di grande pregio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa vedere nei Paesi Baschi

È ancora tempo di vacanze! Un'ottima meta sono di certo i Paesi Baschi. I Paesi Baschi sono una comunità autonoma della Spagna e sono divisi in tre province: Àlava, Biscaglia e Guipùzcoa. Ricca di storia, arte, cultura, natura e tradizione la provincia...
Consigli di Viaggio

Cammino di Santiago: guida agli itinerari

Il cammino di Santiago è uno dei più importanti percorsi religiosi che sin dal Medioevo vengono effettuati dai cattolici di tutta Europa. Si tratta di un avvincente tragitto che tocca delle tappe meravigliose, che ci condurranno nelle zone più belle...
Europa

Le 5 città più belle della Spagna

La Spagna è uno dei paesi più belli al mondo; ha tantissime città storiche e d'arte e molto spesso risulta difficile destreggiarsi su un piano di viaggio per poter decidere a quali siano le più belle e quali meritino la priorità. Le città spagnole...
Consigli di Viaggio

Come prenotare un volo aereo su vueling.com

Al giorno d'oggi, con la crisi, si cerca di risparmiare. Non si può però rinunciare ai viaggi che ci aiutano ad avere più fiducia nel mondo! Per contenere le spese ci si rivolge a internet (non più alle agenzie) per confrontare i prezzi degli aerei...
Europa

Come e perchè visitare la città di Santander in Spagna

In questa guida vedremo come e perché visitare la città di Santander in Spagna. Santander si trova in Cantabria, nella costa nord della nazione. Città moderna ed elegante, si affaccia direttamente sull'Oceano Atlantico ed è una rinomata meta balneare...
Europa

La Spagna in treno: guida e consigli

La Spagna vista dal treno risulta essere davvero molto confortevole, rilassante e semplice. Guardando una guida turistica qualsiasi della Spagna si potranno apprendere senz'altro degli utili consigli, inoltre capirete anche che il servizio pubblico di...
Europa

Come raggiungere la città di Santander in Spagna

Affacciata sull'Oceano Atlantico, Santander è sicuramente una delle località iberiche più apprezzate dall'intero panorama europeo. Oltre ad essere famosa per le meravigliose spiagge, il porto, e le sue caratteristiche vie piene di colori e vita, Santander...
Europa

10 motivi per andare a vivere in Spagna

La Spagna è senza dubbio uno dei paesi più ammirati d'Europa. Non sono poche le persone che, stanche del loro tenore di vita e della loro condizione insoddisfacente, pensano di trasferirsi in un luogo migliore e che possa offrire loro maggiori opportunità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.