Le 5 città più interessanti da visitare in Romania

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Romania è una regione situata nell'Europa centro-orientale bagnata dal Mar Nero, offre ai turisti delle località costiere tra le più belle da visitare e nelle sue zone montuose si può godere di magnifici paesaggi ricchi di grotte e pozzi. Molte sono le città e le regioni ricche di storia che ogni anno attraggono milioni di turisti, prima fra esse la Transilvania, che vanta numerose fortezze, chiese gotiche, monasteri, castelli e città di impronta medievale. Se state pensando di fare un viaggio in questa terra meravigliosa, nella seguente guida troverete le 5 città più interessanti da visitare in Romania.

26

Bucarest

Bucarest è la capitale della Romania è una delle città più conosciute e curate, muovendovi al suo interno avrete la possibilità di visitare molti musei, parchi e luoghi di interesse storico. Primo fra questi il Palazzo del Parlamento, realizzato interamente con materiali provenienti dalla Romania, dai marmi al legno, fino alla mobilia interna e l'Auditorium Ateneul che ospita al suo interno numerosi concerti. Molte sono le chiese in stile bizantino disseminate nella città, la più nota fra esse, la chiesa di Crețulescu.

36

Sighișoara

La città di Sighișoara grazie alla sua impostazione di tipo medievale con il suo borgo, le sue piazze e le antiche mura, è considerata patrimonio dell'Unesco. Ogni anno si svolge il festival medievale, caratterizzato da balli, musiche e costumi d'epoca. Sighișoara è la città che ha dato i natali al principe della Valacchia Vlad Tepes l'Impalatore, colui che ispirò il famoso romanzo "Dracula" e su cui ruotano numerose leggende intrecciate alla sua storia. Simbolo della città è la Torre dell'Orologio, in cui si tenevano le assemblee cittadine, caratterizzata da un tetto in ceramica e che ospita al suo interno il museo di storia della città. Numerose sono le chiese e i monasteri in stile gotico che si possono ammirare girando per la città Sighișoara.

Continua la lettura
46

Timișoara

Situata nella parte ovest della Romania, Timișoara è sede di un grande aeroporto internazionale che lo collega ai più importanti aeroporti italiani ed europei. La città è anche denominata "La piccola Vienna", e "La città dei fiori e dei parchi", poiché grazie alla sua struttura architettonica e alla presenza di numerosi spazi verdi, si presenta simile alle città viennesi, ciò è dovuto ad un lungo periodo di dominazione asburgica che ne ha influenzato la cultura. Uno dei luoghi più caratteristici della città è Piata Unirii (La Piazza dell'Unione), circondata da un parco e da edifici in stile barocco, chiese, cattedrali e musei sono concentrati in quest'area. Altri luoghi caratteristici da visitare sono: Piata Libertatii (una piccola pizza considerata il punto zero della città) e il Museul Satului Banatean (museo etnografico all'aperto).

56

Brașov

Brașov è la città principale della Transilvania, è una cittadella medievale caratterizzata da strette stradine e palazzi gotici, circondata da mura costruite intorno al XV secolo. In questa città è stata costruita la famosa Chiesa Nera, una grande costruzione in stile gotico, cui deve il suo nome ad un grande incendio che colpì la città e annerì le sue mura. Nonostante Brașov sia ricca di strutture è ancora immersa nella natura, ampiamente circondata da boschi. Nella città si alternano case mercantili, musei e strutture barocche tutte da ammirare.

66

Sibiu

Sibiu è una città ricca di storia e dalle fantastiche strutture architettoniche, è stata designata come Capitale Europea della Cultura poiché ospita numerosi eventi di arte, musica e teatro. Fondata dai Romani e dominata in seguito da altri popoli di cui ha conservato l'impronta culturale, raggiunse il periodo di massimo splendore tra il XV e XVII secolo rendendola la cittadella fortificata più forte della Transilvania. A Sibiu sono da visitare il museo di storia naturale, il museo di etnografia universale il "Franz Binder", le piazze più famose quali piazza Huet, Piazza Grande e Piazza Piccola, collegate tra loro da antiche scalinate e passaggi coperti, le mura della cittadella e il vecchio centro della città.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare la Romania

La Romania è un paese che si trova nel Sud-Est dell'Europa e confina con il Mar Nero, Bulgaria, Ucraina, Ungheria, Serbia e Moldavia. È un paese molto dinamico, che offre molta storia, cultura e paesaggi mozzafiato. Il fiume Danubio, il secondo più...
Europa

Come organizzare una vacanza in Romania

Organizzare una vacanza in Romania richiede un pó di tempo perché si deve organizzare in dettaglio. La Romania offre tanto da vedere, da semplici città ai monasteri e castelli, è un paese molto affascinante proprio per le sue città medievali, con...
Europa

Romania: cosa vedere

La Romania è uno Stato dell'est Europa, ricco di storia, di antiche tradizioni e di opere d'arte. Il turismo costituisce una delle principali fonti di ricchezza di questo Paese, che vanta di innumerevoli monumenti, chiese e musei che meritano di essere...
Europa

Romania: come divertirsi

Nella guida che seguirà andremo a occuparci di turismo, rimanendo all'interno dei confini continentali, spostandoci a est, fino ad arrivare alla Romania. Proveremo a fornirvi delle informazioni interessanti per chi avesse voglia di andare in Romania...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come organizzare un viaggio economico in romania

La caduta del Muro di Berlino, la conseguente rivoluzione di Natale che ha messo fine alla dittatura comunista ed infine l'entrata della Romania nell'Unione Europea, hanno contribuito a fare di questa nazione una meta turistica ambita da molti italiani...
Europa

Come e perchè visitare la città di Aubagne in Francia

Aubagne è una cittadina posizionata nella Provenza meridionale, a pochi chilometri dalla metropoli di Marsiglia. Essa si affaccia sulla Costa Azzurra, su una magnifica conca naturale e su un meraviglioso mare trasparente. Aubagne non è proprio simile...
Europa

Come E Perchè Visitare Le Città Di Komàrno E Komàrom

Tra Ungheria e Slovacchia ci sono due città che vale senz'altro la pena vedere e conoscere. Due città incantevoli, non tanto grandi, che vi stupiranno per la loro bellezza. Stiamo parlando delle città di Komàrom e Komàrno, che si trovano proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.