Le 5 dighe più grandi del mondo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fin dai tempi più antichi l'uomo ha cercato di rendere vivibile il proprio territorio. Creando così, a suo favore delle strutture adeguate e ben organizzate. Fra le tante costruzione troviamo le dighe. Queste sono sbarramenti eretti realizzati, per impedire che una grande sorgente d'acqua oltrepassi il territorio. Oppure, per costituire un bacino di varie misure. Ovviamente, prima di procedere alla costruzione queste dighe hanno subito vari controlli e perizie. Nel mondo ne esistono tante e molte di esse vengono considerate essenziali. Infatti, esse funzionano per generare corrente, distribuire e riservare acqua nelle aeree circostanti. Nella seguente lista indico le 5 dighe più grandi del mondo.

26

Diga di Tarbella

La diga di Tarbella si trova in Pakistan ed è una delle strutture più grandi del mondo. Essa venne costruita nel 1968 per produrre energia elettrica e compensare i bisogni idrici. Questa dispone di una diga centrale, due ausiliari, una centrale idroelettrica e delle gallerie.

36

Diga di Afsluitdijk

Un'altra delle dighe più grandi del mondo è la diga di Afsluitdijk. Questa costruzione si trova nei Paesi Bassi e venne inaugurata nel 1932. Essa è lunga trentadue chilometri e larga circa novanta metri. Questa diga è molto particolare e risulta costituita da due chiuse, situate su entrambi i lati della costruzione. In questo modo si garantisce di mantenere costantemente il livello del mare. La funzione principale della diga è quella di evitare inondazioni provenienti dal mare.

Continua la lettura
46

Diga di Atatürk

La Diga di Atatürk si trova in Turchia. Questa costruzione è una struttura di sbarramento posta per frenare il lago e garantire energia elettrica. Inoltre, ha una notevole importanza, poiché assicura l'irrigazione delle terre circostanti. L'acqua viene pompata costantemente dal fiume e canalizzata attraverso una rete di gallerie.

56

Diga di Hoover

La Diga di Hoover è uno sbarramento idrico che si trova negli Stati Uniti. Esse si trova tra il confine dello Stato dell'Arizona e del Nevada. Oggi questa costruzione viene considerata un monumento di notevole importanza per i suoi trascorsi storici.

66

Diga di Assuan

La Diga di Assuan si trova in Egitto e molte fonti rilevano che essa venne costruita intorno al 2900 a. C. Sul Nilo. Oggi questa diga produce energia per il territorio e fornisce acqua alle zone coltivabili dell'Egitto. Essa è lunga tremila e seicento metri e larga circa novecentottanta metri. Dispone di dodici generatori che emettono corrente e riescono a soddisfare le esigenze della popolazione. Ecco le 5 dighe più grandi del mondo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

I parchi divertimento più grandi del mondo

Trascorrere un giorno in un parco di divertimento è il sogno di molti adulti e bambini. Non solo si possono vivere esperienze indimenticabili, ma si apprenderà anche un po' di cultura. Questa piccola guida è dedicata agli amanti dei parchi di divertimento...
Consigli di Viaggio

I 10 hotel più grandi del mondo

Viaggiare è una tra le tante cose nella vita che non dovrebbe mai mancare. Conoscere nuovi luoghi, nuove realtà, nuove culture, è sempre qualcosa che arricchisce ciascun individuo. Se poi, quando si viaggia si va alla ricerca anche di comodità e lusso,...
Consigli di Viaggio

Gli aerei più grandi del mondo

Volare è sempre stata l'ambizione più grande dell'uomo, che nel corso dei secoli ha cercato di perfezionare questo mezzo di trasporto, rendendolo migliore sia nelle dimensioni che nella funzionalità. Oggi abbiamo a disposizioni diverse tipologie di...
Consigli di Viaggio

5 errori da evitare nelle grandi città

"Il mondo è un libro, e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina", diceva tanti anni fa Agostino d'Ipponia. Sì, perché viaggiare è un'esperienza molto importante e formativa per la vita di chiunque. Viaggiando, non ci si può non imbattere...
Consigli di Viaggio

10 hotel unici al mondo

Abbiamo stilato una lista, 10 Hotel unici al mondo, da Mykonos alle Maldive passando per l'Honduras. Un viaggio intorno al mondo che racchiude tutte le bellezze e gli Hotel più unici al mondo da scoprire viaggiando. Molti spiccano per paesaggi mozzafiato,...
Consigli di Viaggio

Le migliori ferrovie del mondo

In questa lista vi sto per mostrare le migliori ferrovie del mondo, ovviamente tali verranno valutate in base a diversi criteri, quali confort, sicurezza, innovazione e manutenzione. L'articolo espone le ferrovie in corrispondenza dello stato in cui si...
Consigli di Viaggio

Le 10 isole più belle del mondo

Mollo tutto e vado a vivere su un'isola deserta. Quanti di voi, almeno una volta nella vita non hanno detto questa frase? L'idea di una vita fatta di mare e relax è sicuramente una delle più gettonate ed in questa guida vi mostreremo quali sono le 10...
Consigli di Viaggio

I 10 hotel più lussuosi al mondo

Nel momento in cui si decide di fare delle vacanze girando il mondo e non si hanno molti problemi economici, ci si può rivolgere ad hotel e servizi lussuosi, che offrono al cliente numerose possibilità di vacanze e attività ludiche, creative e di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.