Le 5 mete turistiche più economiche della Sardegna

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'estate alle porte o le ferie ancora da godere la domanda che nasce spontanea è: dove vado in vacanza? La risposta è altrettanto semplice: in Sardegna. La Sardegna si conferma, ogni anno, come una delle mete turistiche preferite non solo dagli stranieri ma anche da moltissimi italiani. In questa lista ti indicherò 5 mete più economiche per la tua vacanza in Sardegna.

26

Le spiagge di Marina di Gonnessa

La Sardegna è famosa per il suo mare azzurro, limpido e cristallino e le sue spiagge dalla finissima sabbia dal colore chiaro. Le località costiere più gettonate e pubblicizzate sono le più ambite dai turisti e quindi le più care. Ma non scoraggiatevi, basta spostarsi di poco rispetto ai centri presi d'assalto dalla massa per vivere un'esperienza unica e più economica. Iniziamo dal versante sud-occidentale della Sardegna e precisamente nella Marina di Gonnessa, dove potrete usufruire di 4 km di spiaggia con le medesime caratteristiche dei centri più rinomati ma a costi più contenuti e con meno confusione.

36

Portoscuso ed i reperti storici

Proprio di fronte la piccola isola di San Pietro, sempre nella parte sud-occidentale della Sardegna vi è il paesino di Portoscuso in cui si trova il porto che funge da collegamento. È una zona ricca di reperti storici, archeologici ed etnoantropologici, infatti è uno degli insediamenti più antichi. Zona ricca di ossidiana e tombe fenicie in cui potrete apprezzare anche la parte storica di questa bellissima Isola.



Portoscuso.

Continua la lettura
46

Sottotorre e l'Isola di Sant'Antioco

Sottotorre è una località molto caratteristica che si trova nell'abitato del comune di Calasetta, nell'isola di Sant'Antioco, e prende il nome da una torre d'avvistamento di epoca antica. Nella zona vi sono presenti diversi servizi ed un porticciolo di collegamento. Immaginate di essere su una caletta con della sabbia bianca, del mare cristallino con attorno una parete di viva roccia ricca di vegetazione. Questo è Sottotorre.

56

Fluminimaggiore e l'antico mulino ad acqua

Se amate conoscere la storia, la cultura e le tradizioni dei luoghi che visitate, Fluminimaggiore è una delle mete da non perdere. Qui potrete visitare il Museo dell'antico mulino ad acqua risalente al 1750 che veniva utilizzato per macinare il grano grazie alla forza che veniva data dalle acque del fiume Riu Mannu. Tutti i pezzi sono originali e sono stati recuperati ad arte. Visitando il museo conoscerete anche gli antichi attrezzi usati dai contadini, dagli artigiani e dai pastori.

66

La grotta di San Giovanni

Nella prossimità di Domusnovas si trova una bellissima grotta naturale che, in periodi molto antichi, veniva usata come cappella rupestre dedicata a San Giovanni. Oggi è chiamata la grotta di San Giovanni ed è attraversata da una strada percorribile che arriva alla valle di Oridda, dove si possono ammirare imponenti querce elecci. Oltre a questa particolarità la grotta offre altri scenari molto suggestivi, sul lato nord, infatti, si possono trovare delle grandissime vasche stalagmitiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le spiagge di Geremeas in Sardegna

La Sardegna è senza dubbio uno dei luoghi più belli ed ambiti in cui poter godere di paesaggi mozza fiato e poter rilassare il corpo e la mente su spiagge incontaminate. Una delle località assolutamente da visitare è Geremeas, situata a sud dell’isola...
Europa

Come visitare le spiagge di Cala Di Forrola in Sardegna

La Sardegna è sicuramente tra le regioni italiane che gode di maggiore turismo, soprattutto durante i mesi estivi; questo grazie al mare cristallino e alle spiagge di sabbia bianca, alcune delle quali richiamano quelle caraibiche. Cala di Forrola è...
Italia

I migliori itinerari della Sardegna

La Sardegna è una delle mete turistiche nostrane apprezzate. Riceve ogni anno milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo, tra cui anche molti italiani e personaggi famosi. La Sardegna vanta paesaggi naturali di una bellezza mozzafiato, grazie...
Europa

Come visitare la Sardegna: carloforte nell'isola di S. Pietro

Carloforte si trova nell'isola di S. Pietro, che fa parte dell'arcipelago del Sulcis ed è raggiungibile dall'isola principale (da Calasetta o Portoscuso) in circa mezz'ora di traghetto. Carloforte è l'unico centro abitato dell'isola; questa ha origine...
Italia

Come organizzare una vacanza in Sardegna

La Sardegna rappresenta senza dubbio una delle mete più ambite dai turisti per fare una vacanza estiva. Essa infatti è ricca di paesaggi mozzafiato,spiagge meravigliose e mare cristallino. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici...
Italia

Guida alle spiagge della Sardegna

La guida che andremo a scrivere lungo i passi che seguiranno, si occuperà di turismo, in quanto cercherà di offrirvi delle informazioni utili riguardanti le spiagge presenti in Sardegna. La Sardegna, isola stupenda, un vero e proprio paradiso, avente...
Europa

Come Muoversi in Sardegna

La Sardegna, regione meravigliosa in mezzo al mediterraneo è conosciuta dai turisti per le spiagge splendide, però offre anche degli itinerari stupendi, favolosi paesaggistici storici, in tutto il suo territorio, non soltanto quello costiero, ma anche...
Europa

Come visitare le spiaggie a Capo Spartivento

La Sardegna è una delle regioni d'Italia, che presenta un territorio delimitato con ampi tratti di mare. Le spiagge sono magnifiche e attirano tutto l'anno turisti. I massicci susseguono tutta l'isola e culminano anche tanti promontori. Uno dei tanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.