Le 5 spiagge più belle della Corsica

Tramite: O2O 25/05/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Corsica vive da sempre nel pieno di una crisi d'identità "burocratica". I Corsi fanno ufficialmente parte della Francia ma sono più vicini all'Italia, sia geograficamente che culturalmente, e comunque in tutto questo, gli abitanti della splendida isola Mediterranea si sentono soprattutto Corsi, appunto. Compilare una lista includendo le 5 spiagge più bella della Corsica è come sbirciare un menù di un ristorante stellato. Nel senso che le possibilità di scelta sono ampie, e tutto quel che c'è sul menù è allettante.

27

Rondinara

La spiaggia di Rondinara e quieta e isolata. È forse per questo che molte celebrità e personalità più o meno locali hanno iniziato ad acquistare e costruire casette nei dintorni della spiaggia e sulla costa. Per godersi la calma e la spettacolare geometria della piccola baia dov'è incastonata.

37

Spiaggia Punta Mortella

I Francesi occuparono la Corsica nel 1793 e utilizzarono la torre di Mortella come vedetta per attaccare ogni imbarcazione che avesse provato ad avvicinarsi all'isola con intenzioni ostili. Il governo Corso chiese aiuto agli Inglesi che, grazie all'invio di due navi da guerra, riuscirono a liberare l'isola nel 1794. La Torre di Mortella sopravvisse a oltre cento colpi di cannone e gli Inglesi della Marina Militare rimasero impressionati dalla resistenza della torre. Oggi, la Torre è ancora lì, che si erge come faro e punto di riferimento per la piccola baia, nel comune di San Fiorenzo.

Continua la lettura
47

Spiaggia di Saleccia

La Spiaggia di Saleccia è probabilmente una delle più famose dell'isola Corsa, nel deserto delle Agriate. A dispetto del nome, il deserto delle Agriate è più simile a una terra coltivabile che a un deserto. Interi campi ricoperti di vegetazione cespugliosa che tende a diventare secca durante i periodi caldi. Qui fu girato in gran parte l'epico film di guerra Il Giorno più Lungo (1962), con Henry Fonda, Sean Connery e Robert Mitchum.

57

Spiaggia di Ostriconi

Non distante dalla costa Île Rousse Coast, la Spiaggia di Ostriconi prende il nome dall'eponimo fiume Ostriconi che sgorga poi nel mare. La spiaggia è particolarmente cara ai locali, per il semplice fatto di essere piuttosto isolata. Persino i chioschi, negozi e bar presenti sono circondati dalla natura.

67

Spiaggia di Palombaggia

La Spiaggia di Palombaggia è la più famosa, popolata e battuta dai turisti. Costantemente votata fra le migliori venti spiagge d'europa (anche nel New York Times). Un incredibile mix di sabbia bianca e rocce granitiche rossastre, il tutto decorato dal mare blu e i pini verdi che fanno da cornice. È sempre molto affollata, ma merita comunque una visita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Melbourne: le spiagge più belle

Con l'estate che avanza sempre più persone cercano disperatamente luoghi in cui passare le proprie vacanze in pieno relax lontane dalla vita di tutti i giorni, magari con la famiglia o da soli. L'Australia è sicuramente una delle mete più ambite per...
Consigli di Viaggio

Porto Rico: le spiagge più belle

Siamo ormai nel vivo dell'estate, ed i progetti di viaggio sono inevitabili. Come sempre c'è chi preferisce località culturalmente interessanti o semplicemente una vacanza rilassante in un luogo incantevole, dove prendere la tintarella e dedicarsi alle...
Consigli di Viaggio

Marocco: le 5 spiagge più belle

Il Marocco costituisce un'importante meta turistica, che richiama di anno in anno sempre più visitatori, provenienti soprattutto dalla vicina Europa. Questo Paese nord-africano racchiude d'altronde città dalla storia ricchissima, pittoreschi borghi...
Consigli di Viaggio

Papua Nuova Guinea: le spiagge più belle

La Papua Nuova Guinea è uno stato dell'Oceania che occupa la metà orientale dell'Isola "Nuova Guinea" (per la restante parte appartenente all'Indonesia). Paese estremamente interessante sia dal punto di vista culturale che paesaggistico, la Papua Nuova...
Consigli di Viaggio

Arabia Saudita: le spiagge più belle

L'Arabia Saudita è lo stato più grande di tutta l'Asia Occidentale. Conosciuto più per le sue immense riserve di petrolio che per le bellezze naturali che ha da offrire. In realtà, questo stato è bagnato dal Mar Rosso e dal Golfo Persico, ed ha tante...
Consigli di Viaggio

Le spiagge più belle in Croazia

Una meta poco presa in considerazione rispetto ad altre più gettonate, ma che comunque vale la pena di essere visitata, è la Croazia. Si tratta di una regione situata in Europa Meridionale bagnata dal mar Adriatico, che vanta dei paesaggi naturalistici...
Consigli di Viaggio

Le più belle spiagge in Egitto

L'Egitto è uno degli Stati più popolati al mondo (si trova, infatti, nei primi 15 posti). Esso si trova a cavallo tra due continenti, ovvero Asia ed Africa, ed è più correttamente chiamato Repubblica Araba d'Egitto. Questo Paese ha una storia millenaria,...
Consigli di Viaggio

Le 5 spiagge più belle dell'Abruzzo

L'Abruzzo, contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, non è solo montagne, alture e zone verdeggianti, o almeno non esclusivamente. La regione offre, infatti, bellissime spiagge, dalle caratteristiche assai variegate, e località balneari suggestive...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.