Le capitali europee da vedere in primavera

Tramite: O2O 22/05/2016
Difficoltà: media
18
Introduzione
Le capitali europee da vedere in primavera

Passato da poco l'inverno, inizia il countdown al periodo estivo. C'è chi dice che le mezze stagioni non esistano più, ma non sono d'accordo le agenzie viaggio: in primavera è stato registrato un aumento sempre più considerevole di prenotazioni per viaggi di vario tipo, inizialmente per il basso costo poiché "fuori stagione" e ora più per moda. Una pausa per i più giovani prima della sessione d'esami estiva, un attimo di respiro per i lavoratori dalla routine quotidiana. I nostri vicini d'oltre-oceano hanno coniato un neologismo per identificare questo fenomeno: "Springbreak". Nel vecchio continente sono tante le mete prese in considerazione, ma di certo si prediligono le capitali, soprattutto del nord e dell'est Europa, a causa dei climi favorevoli in questo periodo. Vi proponiamo qui una lista delle capitali europee da vedere in primavera!

28

Vienna

Una delle città più eclettiche vicine al nostro Paese: caratterizzata da un'architettura in stile barocco, ospita una grande varietà di musei dedicati ai più svariati periodi storici.
Culla di dinastie storiche famosissime in tutto il mondo che hanno segnato l'intera Europa dal Cinquecento in poi, dal palazzo di Schonbrunn alla Galleria Austriaca del Belvedere. Non mancano le installazioni artistiche contemporanee all'interno della città stessa.
Paese natio del celebre Mozart e altri compositori celebri, di architetti che ne hanno segnato i più svariati quartieri. Per una bella giornata soleggiata non mancano vasti parchi per godersi la vista della città e un po' di sano divertimento all'aria aperta.
Se di mattina la scelta è vasta e per tutti i gusti, la sera non è da meno: si può gustare una birra artigianale del posto sulle rive del Danubio, i ristoranti offrono una vasta scelta di menù per ogni tasca e si può contare anche sul Prater, famosissimo e antico parco divertimenti con le attrazioni più svariate.

38

Amsterdam

Uno dei più grandi centri rinascimentali d'Europa, caratterizzata da vie e viottoli e numerosi corsi d'acqua, canali semicircolari. Elemento distintivo sono le numerose biciclette, utilizzate non solo dagli abitanti del posto, ma anche affittabili dai turisti per poter vivere al meglio l'esperienza olandese.
Anche qui gli amanti dell'arte troveranno pane per i propri denti: il museo Van Gogh è uno dei più visitati, ma il museo statale (Rijksmuseum) è una vera perla per l'arte contemporanea. Gli amanti della storia saranno ben felici di poter visitare la casa di Anna Frank. Se si parla di Amsterdam non si può non citare il De Wallen, o meglio conosciuto come "quartieri a luci rosse", con i tantissimi coffe-shop e la loro fama che li anticipa. Se vi piace l'aria aperta oltre al famosissimo Vondelpark situato nel centro della città e che incornicia la zona dei musei, non si può non citare il Amstelpark nella periferia della città, facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, e perché no, in bicicletta.

Continua la lettura
48

Londra

Famosissima certamente, ma impossibile non inserirla tra le città europee che meritano in questo periodo. Intramontabile, bellissima, divinizzata negli anni da svariati film. Londra è certamente il sogno di ogni giovanissimo viaggiatore alle prime armi, un fiore all'occhiello da non far mancare assolutamente nella lista dei propri viaggi.
Tutto a Londra è da vedere, in realtà non basterebbe un'intera settimana per visitarla in lungo e in largo. Buckingham Palace, il parlamento, il Big Ben, il London Eye, 10 Dowining Street. Numerosi e svariati musei. La stessa metropolitana è una bellezza da dover assaporare e usare, per non dimenticare i Parchi, il Tamigi. L'aria stessa.
Londra è magica, certo, non ci sono altre parole. "Se sei stanco di Londra, sei stanco della vita, perché Londra ha tutto ciò che la vita ha da offrire" disse Samuel Johnson. E aveva ragione.

58

Budapest

La primavera è il periodo migliore per visitare la capitale ungherese, per una vacanza all'insegna della cultura, del relax e del divertimento. Sorge sulle sponde del Danubio e definita per similitudini di scorci alla capitale francese, la "Parigi dell'Est". Essa presenta anche tratti in comune con Praga e Vienna da un punto di vista architettonico e urbanistico. Ma Budapest conserva bene la propria identità. E' il risultato di tre città: Buda, la parte antica e nobile; Pest, moderna e innovativa e Obuda, la città più antica, unite dal Ponte delle Catene.  Sulle sponde del Danubio sorgono castelli e palazzi. Da non perdere quindi una bellissima crociera sul fiume da cui poterli ammirare. Simbolo storico- culturale della città è il Castello di Buda ma oggetto di attenzione è anche la Basilica di Santo Stefano, in stile neoclassico. La bella stagione vi permetterà di passeggiare lungo il viale Andrassy Boulevard e godere degli ettari di parchi in centro città, con numerose attrazioni. Il più noto è il Vàrosliget, con all'interno lo zoo, il circo e un lago. L'isola di Margherita regala momenti di relax e svago con tante cose da fare e vedere, si può girare a piedi oppure noleggiare una bicicletta. Con la perfetta luce che solo il sole di primavera può regalare, avrete delle foto ricordo meravigliose di questa bellissima città.

68

Belgrado

Se invece desiderate una meta fuori dal comune e non avete problemi di budget Belgrado è un?ottima meta per la vostra capitale primaverile. E? una delle città più antiche d?Europa, situata nella penisola balcanica, vede il suggestivo incontro tra i due fiumi: Sava e Danubio. Ogni strada e ogni angolo sono pregni della sua storia travagliata: dalle architetture Ottomane alle più recenti guerre che vedevano la penisola balcanica protagonista. Lo Stari Gard è il centro della città vera e propria presenta numerosi edifici storici, musei e mostre temporanee. In realtà Belgrado è molto più nota per la vita notturna: dispone di club dedicati alla musica dal vivo, discoteche e casinò. Tutti rigorosamente aperti fino all?alba. Meta soprattutto dei giovani visto le leggi permissive che caratterizzano il paese, a differenza delle nazioni vicine.

78
Guarda il video
88
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Le capitali europee meno costose

Partire per una vacanza è un lusso che non sempre è possibile concedersi anche se, con una buona organizzazione, si può riuscire a godere di qualche giorno di divertimento senza spendere troppo. Il modo migliore per farlo è quello di prenotare con...
Consigli di Viaggio

5 capitali europee da visitare in 3 giorni

Qualunque viaggio rappresenta la scoperta di un universo di luoghi, bellezze, folklore, abitudini, colori e profumi differenti e, probabilmente, non basterebbero mesi per poterne godere appieno. Potendo tuttavia spesso godere di pochi giorni a disposizione,...
Consigli di Viaggio

Le migliori mete europee per un weekend tra amiche

L'Europa è ricca posti bellissimi e non solo dal punto di vista culturale. Certo il vecchio continente ha capitali piene di storia, con chiese, monumenti da visitare, musei da vedere, ma non solo. Oggi le mete europee migliori per un weekend tra amiche...
Consigli di Viaggio

Le 10 città europee dove si vive meglio

Chi non hai mai pensato, almeno una volta, di andare a vivere all'estero? Soprattutto i giovani che, delusi e disoccupati, valutano di emigrare, nella speranza di trovare una vita migliore da tutti i punti di vista. Teoricamente tutto questo è semplice,...
Consigli di Viaggio

5 mete europee insolite da visitare

Qui sotto vi elenco le 5 mete insolite europee da visitare. Ho scelto cinque mete completamente diversi sia geograficamente che culturalmente. Dalla Spagna, alla Francia dalla Polonia alla Macedonia fino al Regno Unito. Luoghi incantevoli, ricchi di storia...
Consigli di Viaggio

I migliori itinerari per un viaggio in primavera

Con l'avvento del periodo primaverile cresce la voglia di viaggiare. Soprattutto per divertirsi e non pensare più alle lunghe giornate grigie dell'inverno gelido, non c'è bisogno di visitare luoghi lontani o troppo cari. L'Europa è ricchissima di...
Consigli di Viaggio

5 mete per un week-end di primavera

Dopo le rigide temperature invernali, il dolce tepore primaverile giunge a riscaldare le nostre giornate. Torna quindi a farsi vivo in noi il desiderio di lasciare le mura domestiche, alla ricerca di qualche bella località da visitare. Un week-end è...
Consigli di Viaggio

Vacanze in primavera: 5 posti da non perdere

La primavera è arrivata ed ha già cominciato a regalarci le sue prime giornate assolate e il tripudio dei colori e dei profumi della natura in festa.È tanta la voglia di risvegliarsi dal torpore del letargo invernale che ci ha fatto preferire a lungo...