Le chiese più belle d'Europa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il vecchio continente, ovvero l'Europa, è sede della cristianità da secoli, motivo per cui sono state molte le costruzioni ecclesiastiche.
Le chiese europee hanno un pregio molto importante, ovvero essere costruite durante secoli e secoli di storia, che ha influito sui loro stili, che vanno dal Gotico al Moderno.
Ma, quali sono le chiese più belle d'Europa?

27

La cattedrale di Notre Dame de Paris

Partiamo da Notre Dame de Paris, cattedrale i cui cantieri si sono aperti nel 1163 e su cui sono stati scritti fiumi e fiumi di parole sui vari autori dei vari secoli, che intercorrono dalla data di costruzione ad oggi. Notre Dame de Paris, cattedrale metropolitana parigina, è il maggior esempio che abbiamo del gotico francese.

37

La Basilica di San Pietro

La Basilica più famosa di tutti i tempi, perché sede della cristianità, è senza ombra di dubbio San Pietro. È situata nella Città del Vaticano e hanno collaborato alla sua costruzione nomi illustri come quello di Gian Lorenzo Bernini, Michelangelo Buonarroti, Domenico Fontana, Raffaello Sanzio e il Bramante. Il suo stile si muove fra il rinascimentale e il barocco.

Continua la lettura
47

La Chiesa di San Domenico Maggiore

La Chiesa di San Domenico Maggiore, situata nel centro storico di Napoli, è il più chiaro esempio di contaminazione fra diversi stili architettonici. Deve questa sua particolarità a catastrofi quali incendi e terremoti, che hanno reso necessario il suo restauro donandole uno stile che si muove fra il gotico e il barocco. Hanno passato in quella chiesa gli ultimi giorni molti personaggi illustri.

57

La Cattedrale di Cristo Salvatore

È una cattedrale moscovita, centro della cristianità ortodossa, con i suoi 103 metri di altezza, risulta essere la chiesa ortodossa più alta del mondo. Volle fortemente la sua costruzione lo Zar Alessandro I, per rendere grazie alla divina provvidenza che li aveva salvati da Napoleone. Venne interamente demolita da Stalin, ma in seguito è stata ricostruita ed è possibile tutt'oggi visitarla.

67

La Chiesa di Sant'Agostino

La Chiesa di Sant'Agostino, situata a Vienna, è stata teatro di parecchi matrimonio illustri, primo fra tutti quello di Elisabetta di Baviera con Francesco Giuseppe nel 1854. Lo stile architettonico è il gotico e la sua costruzione ebbe inizio nel 1327.

77

L'abbazia di Westminster

L'abbazia di Westminster è una delle più conosciute a livello mondiale per tutte le incoronazioni e i matrimoni avvenuti della famiglia reale inglese. È situata nella città di Westminster ed è stata fondata nel X secolo. Durante i secoli ha subito varie ricostruzioni e restaurazioni, che le hanno dato la possibilità di attraversare parecchi stili architettonici, che l'hanno resa come oggi la vediamo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Sora

Sora rappresenta un meraviglioso paese di circa venticinquemila abitanti, situato precisamente nella provincia di Frosinone nel Lazio. Grazie al numero elevato degli abitanti presenti nel Paese, Sora rappresenta la quarta città della provincia, acquisendo...
Italia

Le 10 chiese più belle di Palermo

Palermo, capoluogo della Sicilia, è una delle più belle città d'Italia. La sua storia millenaria è caratterizzata dall'incontro e dalla successione di popoli e culture anche molto diverse tra loro: Fenici, Greci, Romani, Arabi, Normanni... Ognuno...
Europa

10 cose da vedere a Strasburgo

Se siete alla ricerca di una meta per il vostro prossimo viaggio allora potreste fare un pensierino per una meravigliosa città, troppo spesso sottovalutata, la grande Strasburgo. Strasburgo si trova nella Francia orientale e riveste un ruolo importantissimo...
Consigli di Viaggio

10 cose da vedere assolutamente a Londra

Londra è la capitale del Regno Unito, è una città viva, palpitante. Con un'area metropolitana di 14 milioni di persone, Londra è uno straordinario crocevia di culture, religioni ed etnie diverse che comunicano attraverso più di trecento lingue. Essa...
Italia

Le 5 chiese più belle di Salerno

Salerno, città magnifica incastonata nella splendida Campania che spesso viene messa in secondo piano rispetto alle vicine Napoli e Caserta (molto più conosciute per il loro patrimonio culinario e storico), è invece una piccola perla sulla coda della...
Consigli di Viaggio

I 10 migliori monumenti di Palermo

Palermo è sicuramente una delle città più belle d’Italia e può vantare un patrimonio storico e culturale veramente invidiabile. La ricchezza artistica della città è tale da rendere spesso ardua una scelta concreta sui monumenti da visitare. Tenendo...
Consigli di Viaggio

10 cose gratuite da vedere a Parigi

Le capitali europee hanno un fascino del tutto particolare. Sono state scenari di grandi avvenimenti storici, che hanno lasciato segno indelebile. Ogni città ha qualcosa da raccontare e testimoniare su ciò che abbiamo letto o visto sui libri. A Parigi...
Europa

Come visitare Uppsala In Svezia

Uppsala è una città della Svezia e dista a circa un'ora dalla capitale Stoccolma. La città è nota per essere un importante centro universitario, motivo per cui organizzare un viaggio in questa zona è l'ideale se si vuole visitare un'area dinamica,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.