Le città europee più pericolose

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se amate viaggiare saprete sicuramente come ci si comporta durante un soggiorno in un paese straniero. Innanzitutto bisogna sempre informarsi sulle leggi dello stato che si andrà a visitare ed avere anche qualche nozione sul sistema governativo (e sulla sua stabilità) e sulle zone della città da cui è meglio stare alla larga. Se ci si comporta come si deve, raramente si avranno problemi di sicurezza, ma purtroppo gli inconvenienti e gli imprevisti possono sempre capitare. Negli ultimi anni, anche in Europa, sono aumentati in modo molto netto furti e rapine, anche a mano armata, a turisti e semplici cittadini. In questa breve guida vi forniremo un utile elenco delle città europee più pericolose.  

26

Bucarest

Sebbene la capitale romena sia disseminata di videocamere collegate con la polizia locale, alcuni angoli periferici rimangono molto pericolosi: questo la rende una tra le città con il maggior numero di furti, ma se soggiornerete in centro non dovrete preoccuparvi. Segnatevi il numero per chiamare la polizia e, se venite avvicinati da una persona ubriaca o molesta, mettetevi subito in contatto con loro: sapranno consigliarvi il da farsi. Sulle guide troverete tutte le zone da evitare, soprattutto dopo le 23.

36

Madrid

Forse non ve lo sareste mai aspettato, ma anche la Spagna figura in questa speciale classifica con la sua città più vasta, nonchè la sua capitale: Madrid. Con i suoi oltre tre milioni abitanti Madrid è allo stesso tempo una città sicura nelle sue zone più chic, ma è anche un luogo in cui le truffe sono all'ordine del giorno. Cercate di prendere solo taxi regolari e scegliere alberghi con recensioni positive.

Continua la lettura
46

Roma

Tra le città europee più pericolose c'è anche Roma: la capitale d'Italia ha avuto un netto peggioramento negli ultimi anni, soprattutto per quanto riguarda proprio la sicurezza. Con un trasporto pubblico sempre in ritardo e perennemente affollato, le segnalazioni dei furti su autobus e metropolitana sono aumentati in maniera esponenziale.

56

Praga

Anche Praga si attesta purtroppo in cima alla lista delle città europee con il numero di furti più elevato: i turisti che subiscono questo spiacevole trattamento sono sempre di più e le zone più battute per questi atti criminosi sono proprio quelle con il maggior afflusso di visitatori stranieri, come ad esempio lo splendido Ponte San Carlo e tutto il quartiere antico.

66

Atene

Tra città più pericolose di tutta Europa c'è Atene: la capitale greca è una new entry di questa spiacevole classifica. Dopo la crisi nera che ha colpito tutto il paese, ad Atene i turisti sono presi sempre più di mira, anche per rapine a mano armata. Alcune zone della città sono ancora in uno stato di semi-anarchia e la polizia non riesce a fronteggiare tutte le emergenze. Il consiglio è sempre quello di girare con pochissimi soldi e non portare gioielli o macchine fotografiche troppo vistose.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Le città europee visitabili in un week-end

Se rimandate sempre qualsiasi tipo di gita o viaggio perché ritenete che qualche giorno non basti per spostarsi o visitare qualsiasi luogo, in questa guida vi faremo sicuramente ricredere. Esistono infatti moltissime città del Vecchio Continente che...
Europa

5 capitali europee da visitare a Natale

Dicembre è un mese magico grazie all'atmosfera Natalizia che si respira e che ci circonda, inondandoci di lucine colorate e profumi tipici. Le Città di tutto il mondo si illuminano e brillano di mille colori, le strade brulicano di turisti che si disperdono...
Europa

Le 10 mete Europee low cost!

Quando arriva l'estate, e con essa le ferie, torna il momento dei viaggi. Viaggiare è una delle esperienze più ricche e soddisfacenti della vita. Naturalmente non è solo la bella stagione il periodo ideale per spostarsi. Ogni occasione buona, ogni...
Europa

5 capitali europee per un week end

In Europa ci sono diverse capitali che si possono visitare per passare giorni rilassanti e divertenti nelle località che hanno fatto un tempo la storia di un territorio e che oggi sono punti nevralgici del divertimento. In questa breve guida elencheremo...
Europa

5 destinazioni europee per le vacanze di Natale

Il freddo si sposa perfettamente con una tazza di vino e una buona storia. Dicono che i bambini sono i più felici durante le vacanze invernali. La magia del Natale si trova nelle piccole cose: caramelle, giocattoli e altri regali per tutti i vostri cari,...
Europa

Le isole europee più amate per le vacanze estive

C'è una buona notizia. E c'è un'ottima notizia. La buona notizia è che l'Europa è ben fornita di isole, dalle più grandi alle più piccole, dove passare le vacanze estive. L'ottima notizia è che qua troverete cinque fra le isole europee più amate....
Europa

Le più belle isole europee per viaggiare d'estate

Ormai mancano pochi giorni all' inizio di una nuova estate, e per i più ritardati, è ormai ora di prenotare le vacanze estive. Il nostro continente è un ammasso di diversità territoriali e nella zona sud vi sono delle splendide isole, una più bella...
Europa

Le migliori città dove festeggiare il capodanno

Sia che manchi un po' di tempo sia che manchino pochi giorni, è sempre bene essere certi della città in cui passare il prossimo Capodanno. Prenotare con largo anticipo vi farà ottenere grossi sconti, tuttavia il più delle volte si finisce per prenotare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.