Le città europee visitabili in un week-end

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se rimandate sempre qualsiasi tipo di gita o viaggio perché ritenete che qualche giorno non basti per spostarsi o visitare qualsiasi luogo, in questa guida vi faremo sicuramente ricredere. Esistono infatti moltissime città del Vecchio Continente che sono perfettamente godibili in un breve weekend. Certo, magari non potrete dire ad amici e parenti di aver girato ogni angolo in lungo e in largo, ma sicuramente riuscirete a visitare le principali attrattive e bellezze che ciascuna città ha da offrire. Ecco per voi una guida sulle città europee visitabili in un week-end: così non avrete più la scusa di poltrire sul divano senza mettere il naso fuori di casa!

27

Occorrente

  • Passaporto o carta di identità valida per l'espatrio valida
  • Biglietto aereo, marittimo o ferroviario
  • Voglia di esplorare e scoprire luoghi e tradizioni diverse
  • Abbigliamento e scarpe comode
  • Spirito di adattamento
37

Se avete voglia di svago, buon cibo e un clima fantasico, allora la vostra meta ideale è Barcellona. La città catalana è godibilissima anche in soli tre giorni: vi basterà sapere fin da subito dove dirigervi. Immancabili sono la splendida basilica cattolica della Sagrada Familia, progettata da Gaudì, così come il coloratissimo e imperdibile Parco Guell. Se amate i musei, qui troverete pane per i vostri denti: tra i più interessanti quello di Picasso e quello dedicato al pittore e artista Joan Mirò, che si trova nel Parco de Montjuic. Non dimenticate una tappa su "Las Ramblas" e una fermata d'obbligo al mercato de La Boquerìa. Se poi amate il calcio: un weekend è perfetto per gustarvi anche un incontro del Barcellona nello splendido stadio Camp Nou, dove potrete ammirare alcuni tra i campioni più forti d'Europa e del mondo.

47

La seconda città europea che vi proponiamo perfetta per un weekend è Budapest: la capitale ungherese negli ultimi anni è diventata una meta molto gettonata perché piena di vita e abbastanza economica. In un weekend potrete visitare il bellissimo centro storico della città, il mercato municipale dove rifornirvi del celebre salame ungherese (squisito!) e fare tappa nell'affascinante Castello di Buda, l'antico palazzo reale. Ma un viaggio a Budapest non può dirsi tale senza una giornata di relax alle terme: vi ritempreranno dopo le fatiche delle lunghe passeggiate e potrete rilassare corpo e mente in un ambiente raffinato.

Continua la lettura
57

E perché invece non trascorrere un esaltante weekend nella deliziosa Porto? Se prenotate con anticipo potrete trovare ottime offerte, senza contare che in sole due ore sarete nel cuore più autentico del Portogallo. Difficile raccontare Porto in poche righe: la città vi ammalierà con il suo fascino decadente, i suoi scorci da cartolina e i suoi vini tra i più buoni d'Europa. Preparatevi a lunghe camminate, poiché la cittadina è piena di salite e discese: ma i panorami suggestivi vi ripagheranno della fatica. Non ci resta che augurarvi buon viaggio!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come trascorrere un week-end romantico a Budapest

Se si ha in mente di trascorrere il vostro week-end a Budapest, sono molti i luoghi e le attrazioni assolutamente da non perdere: il Parlamento, maestoso edificio costituito da 690 sale minuziosamente decorate, ed una facciata esterna a dir poco particolare....
Europa

Come visitare Parigi in un week-end

Se si hanno a disposizione pochi soldi e poco tempo, ma la voglia di viaggiare è sempre alta, è sempre possibile fare affidamento ai pacchetti last minute di agenzie viaggi o compagnie aeree economiche. Così facendo, con un po' di organizzazione e...
Europa

Come Trascorrere Un Week End A Faenza

Faenza è una ridente cittadina dell'Emilia Romagna, che si trova in provincia di Ravenna. In assoluto è nota a livello internazionale per la grande produzione di ceramica, ma è anche una città dalle 1000 ricchezze, per cui vale la pena visitarla....
Europa

Week end romantico in Europa: 5 mete da non perdere

Oggigiorno il nostro modo di vivere, lavorare, trascorrere i momenti più intimi e felici è sempre più influenzato dall' evoluzione dei mezzi di comunicazione, di ricerca e di viaggio. Fin prima di entrare nel XXI secolo le vacanze e i momenti liberi...
Europa

Come organizzare un week-end in Costa Azzurra

La Costa Azzurra è sicuramente annoverata tra i posti più belli e chic d'Europa. Nell'immaginario collettivo è un posto ricco di grandissime e costose ville e di locali aventi prezzi decisamente fuori portata ma non è solo questo. In realtà la Costa...
Europa

Come trascorrere un week end a Levico Terme

Levico terme è un comune di circa ottomila abitanti, della provincia di Trento.Luogo ricco di storia, fascino e cultura. Molti sono i monumenti e le attrazioni turistiche presenti in questo posto, se state cercando pace e relax, la cosa di cui avete...
Europa

Come organizzare un week end in Umbria

Molto spesso per organizzare un viaggio, preferiamo rivolgerci a degli esperti del settore come agenzie di viaggio per ottenere una vacanza perfetta, spendendo però in alcuni casi cifre molto elevate. In alternativa, potremo provare ad organizzare da...
Europa

Le migliori città europee da visitare

Partire per uno splendido viaggio assieme ai nostri amici od assieme ai nostri famigliari, è un qualcosa di molto divertente e di entusiasmante. Se abbiamo scelto come meta per il nostro viaggio l' Europa, nulla è meglio del visitare le migliori città...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.