Le fermate della metro più belle del mondo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando pensiamo alla metro ci viene in mente, solitamente, un comodo mezzo di trasporto. Altre volte, guardando certi film, notiamo che spesso si percepisce la metro come un luogo buio, sporco o squallido.
Oggi, invece, la metropolitana riesce a coniugare la comodità dello spostarsi velocemente con la bellezza dell'arte. In questa guida vedremo quali sono le fermate della metro più belle del mondo.

26

Toledo,Napoli

Partiamo dall'Italia: la Fermata di Toledo a Napoli è molto suggestiva e bella a vedersi. Essa possiede numerosissimi tasselli di mosaico di colore blu e bianco che ricoprono le pareti ed i soffitti. L'effetto finale è sorprendente: sembra di vivere una realtà completamente differente. Per una volta si potrà avere la sensazione di camminare sullo spazio come un astronauta o sotto un cielo stellato. Direi che il suo posto tra le fermate della metro più belle del mondo è più che sacrosanto.

36

Komsomolskaya,Mosca

La fermata di Komsomolskaya, a Mosca, è anche lei molto particolare. In questo caso l'obiettivo dell'architetto è quello di richiamare l'atmosfera barocca del diciannovesimo secolo. In questa stazione è possibile ammirare un grandioso soffitto, in stile barocco, dalle tonalità del giallo con moltissimi mosaici e disegni a fiori. A sostenere il soffitto vi sono ben sessantotto colonne di marmo bianco. Se fate un salto a Mosca scattate qualche foto in questa stazione. Dopotutto, non a caso, essa rientra tra le fermate della metro più belle del mondo.

Continua la lettura
46

Radhuset,Stoccolma

Le decorazioni artistiche, in questa stazione, sono opera del pittore e grafico svedese Sigvard Olsson. Egli fece in modo di trasformare la Stazione Municipio di Stoccolma in una grotta rosata. Utilizzò piastrelle e granito di colore rosso/rosa. Le meravigliose decorazioni di questa questa stazione fanno in modo che essa rientri tra le fermate della metro più famose del mondo. Se ne avrete l'occasione vi assicuro che ne varrà la pena!

56

Formosa Boulevard,Taiwan

La stazione di Formosa Boulevard è una delle più belle al mondo. La fermata prende il nome di "Cupola della luce". Essa possiede grandi pannelli di vetro dai colori variopinti, e richiama l'arcobaleno. Quello che si percepisce è un messaggio non scritto di pace, amore e tolleranza tra i popoli. Solo per questo motivo la stazione merita una visita e stramerita un posto tra le fermate della metro più belle del mondo.

66

City Hall,New York

La metropolitana di New York è una tra le più antiche. Tantissime stazioni aprono al pubblico, altre invece non sono più in uso da anni. Una tra queste è la City Hall Station di Manhattan. Per visitarla occorre partecipare ad uno dei tour che il Transit Museum di New York organizza abitualmente. Ti consiglio di visitarla. Tale stazione è molto suggestiva per i suoi soffitti piastrellati a volta ed i suoi lucernari decorati ad arte. Da vedere assolutamente se avete in programma un viaggetto a New York.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come arrivare al Palapartenope con i mezzi pubblici

Napoli, come tutte le grandi città, pecca nel trasporto pubblico, per cui raggiungere i vari luoghi della città può essere una scocciatura se non si conoscono le fermate giuste. Uno dei luoghi di interesse per i ragazzi è il Palapartenope. Qui infatti...
Italia

Come raggiungere l'Università Bicocca

L'università Bicocca è tra le università pubbliche più apprezzate e più collegate del territorio lombardo fin dal 1998, anno della sua istituzione. L'università è situato nella zona nord del capoluogo di regione lombardo, nei presso del grande...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Porta di Massa partendo dai comuni Vesuviani

Muoversi in una grande città come Napoli può risultare piuttosto difficile, soprattutto per coloro che abitano in centri poco abitati. In particolare, agli occhi di matricole, studenti fuori seda e turisti può essere anche pericoloso. Bisogna dire...
Italia

Come muoversi a Palermo: trasporti, metro e bus

La guida che svilupperemo nei passi che seguiranno questa breve introduzione, ci concentreremo su una delle città più belle della nostra penisola. Andremo in Sicilia, fino ad arrivare a Palermo, per spiegarvi come sia meglio muoversi a Palermo, sia...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere l'aeroporto di Capodichino

L’aeroporto di Capodichino è l’aeroporto Internazionale di Napoli, con partenze e arrivi che collegano il capoluogo campano con le destinazioni più gettonate, da Parigi a Barcellona a Amsterdam a Praga, fino a Tunisi e Katowice. Numerose sono le...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Vienna dall'International Airport

Vienna, la capitale dell'Austria, è un'elegante città dal glorioso passato imperiale. Si tratta di una città che attira molti turisti, soprattutto grazie al suo spirito cosmopolita e per la suggestiva struttura monumentale. Per arrivare in Austria...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere il secondo porto napoletano di mergellina

A Napoli oltre al Molo Beverello, da dove partono i traghetti e gli aliscafi per le isole, ma principalmente le navi da crociera per tante altre destinazioni del Mediterraneo, esiste anche un secondo porto di minore dimensione, ma non di importanza....
Consigli di Viaggio

Come raggiungere il Bicocca Village a Milano

Nel caso in cui ti dovessi trovare a Milano in vacanza o per altri impegni e vorresti fare shopping e non sai dove andare, sei capitato nel posto giusto. Milano è sicuramente una città che possiede ogni tipo di negozio e di comfort, in cui è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.