Le gaffe da evitare a tavola con un giapponese

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'era della globalizzazione, nell'era in cui tutti ci sentiamo abitanti del mondo, è molto importante evitare di commettere l'errore di visitare un nuovo paese senza conoscerne le tradizioni e la cultura. Ciò che per noi è di uso comune, infatti, in un altro paese potrebbe sembrare fuori luogo o addirittura maleducato. Ciò vale soprattutto per il Giappone, una terra splendida ma con una cultura completamente diversa da quella "europea". Guardiamo insieme, allora, le gaffe da evitare a tavola con un giapponese.

26

Rifiutare del cibo

Un classico pranzo giapponese, prevederà tutta una serie di portate e l'ospite dovrà assaggiarle tutte. E'considerato maleducato, infatti, dire: "No, grazie sono troppo pieno". Quindi, se c'è qualcosa che proprio non riusciamo a mangiare, l'unica possibilità per non fare una brutta figura, è dire che dobbiamo rifiutare a causa di un problema medico.

36

Servirsi da bere da soli

Durante una cena giapponese, solitamente non si beve acqua ma sake o birra. Bisogna stare attenti, però, a non versarsi da bere da soli: è il padrone di casa, solitamente, a riempire i bicchieri dei commensali. L'educazione, inoltre, impone che si stia sempre attenti ai bicchieri dei commensali vicini, in modo da riempirli prima che vengano svuotati del tutto. Quando si ritiene di aver bevuto abbastanza, dunque, sarà opportuno non la sciare mai il bicchiere vuoto, altrimenti il padrone di casa continuerà a riempirlo per tutta la sera.

Continua la lettura
46

Non usare le bacchette in modo opportuno

Prima di partecipare a duna cena giapponese, occorre conoscere il modo in cui vanno adoperate le bacchette. Per prima cosa, bisogna ricordare che, solitamente, le portate non vengono servite già sui piatti, ma ognuno può servirsi da solo dal piatto centrale. Quando di prende la propria porzione, però, bisogna ricordare di girare le bacchette e di usare il lato opposto rispetto a quello che poi metteremo in bocca. E'opportuno, inoltre, evitare di gesticolare con le bacchette in mano, o lasciarle in posizione verticale sul piatto. Quest'ultimo, infatti, è' considerato cattivo presagio, in quanto ricorda la posizione dell'incenso sulle tombe.

56

Riempirsi troppo il piatto

Riempire troppo il proprio piatto, è considerato un gesto poco elegante e maleducato. Questa regola, in realtà, vale per ogni cosa: piatti, scodelle e bicchieri per il sake; è preferibile, dunque, fare un bis piuttosto che esagerare con la prima porzione.

66

Essere rumorosi

I giapponesi, nonostante vivano in città super affollate e rumorose, non amano la confusione. A tavola, dunque, è necessario ricordare di non parlare troppo e soprattutto di non alzare il tono della voce. Ciò riguarda anche il cellulare: è bene, dunque, ricordare di spegnerlo o di togliere la suoneria prima della cena.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 cose da sapere sul cibo giapponese

Mentre nella cucina occidentale il primo senso che entra in gioco, al momento del pasto, è il gusto, in quella giapponese è la vista; infatti, precisi criteri di armonia, colore e forma rendono le pietanze, che vengono servite, delle piccole opere d'arte,...
Consigli di Viaggio

Il galateo giapponese

In questa guida parleremo del galateo in Giappone, una terra, una cultura che sta agli antipodi rispetto la nostra. È importante conoscere le usanze e i loro modi di fare per evitare, nel caso abbiate dei contatti con dei gipponesi, di fare brutte figure...
Consigli di Viaggio

I migliori hotel stile giapponese in Italia

Non tutti lo sanno, ma anche in Italia esistono degli hotel costruiti praticamente in stile giapponese che piacciono molto a tutti gli italiani e gli stranieri appassionati della cultura asiatica. All'interno di questa guida vedremo di descrivere quali...
Consigli di Viaggio

Cosa mangiare in un ristorante giapponese

Molto di moda sono i piatti tipici originari del Giappone tanto che sarà capitato a chiunque di vedere questa tipologia di pietanza, magari alla tv, e desiderare immediatamente di andare al ristorante giapponese per vedere cosa di simile ripropone. Se...
Consigli di Viaggio

Come comportarsi a tavola in Cina

Ogni popolo ha il suo galateo e le sue regole da rispettare anche quando si è seduti a tavola per consumare un pasto. Come si dice "paese che vai usanza che trovi". È opportuno quindi cercare di rispettare le tradizioni e adattarsi alle varie culture....
Consigli di Viaggio

Roma: i migliori ristoranti giapponesi

Sushi, che passione!La varietà del piatto nasce dalla scelta dei possibili ripieni e delle guarnizioni, dei condimenti e, ovviamente, l'armoniosità con cui vengono combinati tra loro questo elementi. Gli stessi ingredienti possono infatti essere assemblati...
Consigli di Viaggio

Come muoversi a Tokyo

Tokyo è la capitale del Giappone, ed una delle città più grandi del mondo. Sì tratta di una metropoli modernissima e molto visitata, ricca di attrazioni e che merita di essere vista più volte durante la vita. Viste le sue dimensioni, risulta quindi...
Consigli di Viaggio

Viaggiare con le tavole da surf

Se siete amanti del surf (amatori o professionisti) ogni occasione sarà per voi buona per abbandonare la calda e torrida città e viaggiare verso il mare in compagnia del sole ma soprattutto delle vostre amate onde. Il problema della tavola da surf però...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.