Le migliori 5 mete termali in Europa

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le strutture termali sono ormai di gran moda. Rilassarsi, immersi nella natura, è qualcosa di speciale. Le acque termali, con le loro proprietà benefiche, aiutano il corpo a purificarsi e lo rinvigoriscono. L'Europa è ricca di stabilimenti termali. Molti di questi antichissimi e collocati in posizioni magnifiche. In questa guida indicheremo le 5 migliori mete termali in Europa.

28

Occorrente

  • Costume da bagno
38

Blue Lagoon, Islanda

Il primo stabilimento termale che proponiamo non è una meta molto vicina, tutt'altro, si trova in Islanda. A breve distanza dalla capitale Reykjavik e dall'aeroporto di Keflavik, troviamo la stazione termale "Blue Lagoon"di Grindavik, capace di accogliere centinaia di visitatori provenienti da tutta Europa. Le sue acque sono ricche di silicio e zolfo e possono coadiuvare i trattamenti medici tradizionali contro alcune patologie della pelle, tra le quali la psoriasi. La polla geotermale ha una grande estensione ed è all'aperto. Di conseguenza è facile ammirare il paesaggio tutto attorno mentre ci si lascia cullare dall'acqua calda.

48

Bath, Inghilterra

La seconda meta proposta è in Inghilterra, nella località di Bath. Conquistata dai Romani nel 1 secolo d. C., la contea del Somerset, conobbe la nascita di uno dei più antichi stabilimenti termali tutt'ora presente. Nei secoli successivi, la dominazione anglosassone apportò sostanziali modifiche all'impianto originario. Le terme furono mantenute funzionali per circa 500 anni, infine l'assetto romano venne definitivamente cancellato. Al giorno d'oggi, la stazione geotermale di Bath è annoverata tra i siti protetti dall'Unesco in quanto "patrimonio dell'umanità" e figura tra le sette meraviglie del mondo moderno.

Continua la lettura
58

Széchenyi, Budapest

. La terza meta che proponiamo è Budapest ed in particolare i bagni Széchenyi. Budapest è probabilmente la città europea più ricca di fonti geotermali. Nella sola capitale ungherese si contano infatti più di un centinaio di flussi termali in grado di apportare immensi benefici all'organismo di chi vi si immerge. I bagni Széchenyi testimoniano l'importanza rivestita dalle acque termali per la popolazione ungherese. Scoperti solo nel 1800, nell'arco di due secoli all'impianto originale dei bagni artesiani sono stati affiancati ulteriori edifici tra cui una spiaggia artificiale, un reparto termale, una piscina e un centro di fisioterapia diurno. Palestre e saune completano l'offerta ricettiva del complesso. Le acque delle terme hanno note proprietà curative: è possibile impiegarle per contrastare psoriasi, reumatismi ed artrite oppure consumarle seguendo una particolare terapia idropinica per ridurre i problemi derivanti da gastrite, ulcera, gotta od osteoporosi.

68

Bormio, Italia

La quarta località proposta è Italiana, si tratta di Bormio, un comune italiano nella provincia di Sondrio. Il piccolo comune vanta di ben 3 impianti termali, 1 dei quali gestito dal comune stesso. In questa località possibile però anche recarsi agli antichi impianti termalii dove alcune vasche sono state mantenute al loro stato originario, scavate nella roccia. Per chi invece volesse più lusso, vi sono altri più recenti che presentano tutte le moderne tecnologie necessarie per una perfetta SPA.

78

Altri stabilimenti in Italia

Per chi non vuole allontanarsi troppo dall'Italia, invece, costituiscono una meta obbligata le piscine termali di Saturnia, in Toscana, e il Lago di Venere a Pantelleria, in Sicilia. Le prime sono costituite da una miriade di polle e piscine naturali che culminano in una serie di piccole cascate molto pittoresche. Situate a pochi kilometri da Manciano e da Grosseto, le terme di Saturnia sono alimentate da una fitta rete di piccole sorgenti sotterranee che percorrono il pianoro di travertino su cui l'omonima frazione è situata. Le polle termali hanno indicativamente una temperatura simile a quella del corpo umano e, in diverse aree, presentano un accesso libero e non soggetto a pagamento.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedere sempre un parere medico prima di usufruire dei servizi delle SPA

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 terme naturali nel mondo

Ormai sono risaputi i benefici dell'acqua termale: rende più elastica la pelle, rimuove le tensioni muscolari ecc. Ma oggi giorno questi benefici sono andati persi a causa della nascita delle terme artificiali, che non contengono le stesse sostanze benefiche...
Consigli di Viaggio

Le più belle località termali in Toscana

Le ragioni per trascorre un periodo di vacanza in Toscana sono praticamente infinite: dalle splendide città d'arte alle campagne piene di verde, tradizioni e buona cucina; dalle località balneari della costa tirrenica ai reperti affascinanti del popolo...
Italia

Le migliori terme in Lombardia

In questa guida, vogliamo dare una mano ai nostri lettori a capire ed imparare quali possono essere le migliori terme nella regione Lombardia. Proprio così vogliamo aiutarli a rilassarsi un po', grazie all'aiuto concreto di questi luoghi, che oggi giorno,...
Italia

I migliori centri termali a Ischia

I centri termali sono un ottima idea per passare un giornata in piena tranquillità, lontano dallo stress e da tutte le fatiche e i problemi che giornalmente devono essere affrontati, si può andare da soli, oppure in famiglia o, perché no, con gli amici....
Italia

Le migliori terme in Italia

Negli ultimi anni le terme stanno riscuotendo un successo sempre maggiore, diventando le mete più ambite sia per i turisti italiani che per quelli internazionali. Sono sempre più le persone che ad un week-end in una famosa capitale europea preferiscono...
Italia

Come organizzare un week-end alle Terme di Bormio

Se siete alla ricerca di un po' di rilassamento ed avete l'intenzione di trascorrere un week-end all'insegna del benessere, una meta ideale potrebbero essere le Terme di Bormio. Queste terme sono note fin dai tempi degli Antichi Romani. Bormio rappresenta...
Italia

Come organizzare un week-end alle Terme di Sirmione

Sulle rive del lago di Garda, proprio a metà strada tra Milano e Venezia, sorge uno dei centri termali più importanti e famosi di tutta quanta l'Italia. Stiamo parlando delle Terme di Sirmione, che offrono un'acqua termale sulfurea salsobromoiodica...
Consigli di Viaggio

Terme dell'Emilia: dove andare

La regione dell' Emilia è nota per la sua cucina ricca ed abbondante e per i diversi prodotti che la rendono conosciuta in tutto il mondo: basti pensare ad esempio al prosciutto crudo di Parma, al parmigiano Reggiano, ai cotechini di Modena e via discorrendo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.