Le migliori portate da ordinare al ristorante greco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si visita la Grecia è praticamente impossibile non fare una sosta nei tipici ristoranti del luogo. L'importante e informarsi bene, per poi accomodarsi e degustare le portate migliori. Come ogni luogo del mondo, la Grecia conserva dei piatti tipici e tradizionali e questi vanno assaggiati. Infatti, la cucina greca è molto facile da apprezzare, grazie ai suoi sformati, insalate e salse che li accompagna. In questo caso vanno ordinati piatti come, il Moussakà, il Souvlaki e il Domaldes. Pietanze tipiche che vanno assaggiate e magari riproposte dal momento in cui si ritorna a casa. Nella seguente lista vi indico le migliori portate da ordinare al ristorante greco.

26

Souvlaki

La prima portata da ordinare in un ristorante greco è certamente il Souvlaki. Questo rappresenta da sempre il cibo più popolare in Grecia. Quindi assolutamente da provare! Il Souvlaki è il tipico piatto da strada, ma viene servito anche nei ristoranti tipici. Naturalmente, ha una maggiore elaborazione e viene servito con delle insalate. La portata sono degli spiedini di carne marinata conditi con del limone e olio. Per poi, venire cotti alla griglia.

36

Moussakà

Il Moussakà è una delle migliori portate da ordinare in un ristorante greco. Questo è un piatto importantissimo per la cultura greca. Esso rappresenta un tipico composto, preparato con strati di patate, melanzane, formaggio e carne di agnello. La sua preparazione viene molto elaborata, in quanto gli ingredienti adoperati richiedono una cottura a parte. Per poi inserire tutti gli ingredienti uno sopra l'altro. Il Moussakà è un cibo che va ordinato e gustato caldo.

Continua la lettura
46

Dolmades

Un'altra portata da ordinare al ristorante greco sono i Dolmades. Un tipico piatto che va assolutamente assaporato per la sua caratteristica e bontà. Questi sono degli involtini di riso avvolti in foglie di vite. Sono ottimi da prendere come antipasto, ordinandoli con altre pietanze.

56

Choriatiki

Assolutamente da ordinare al ristorante greco è la Choriatiki. Questo piatto è un'insalata ricca e saporita, che va gustata e accompagnata con altri cibi tipici del luogo. Ma volendo si può mangiare anche da sola per la sua abbondanza in verdure. Nonostante tutto, risulta leggera, fresca e dietetica.

66

Kokoretsi

L'ultimo delle portate da ordinare al ristorante greco è il Kokoretsi. Questo piatto è una pietanza che viene cucinata soprattutto durante il periodo Pasquale. Infatti, è uno dei cibi più importante per i greci. Esso rappresenta un antipasto a base di agnello e viene cucinato alla spiedo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Cosa ordinare in un pub inglese

Per gli inglesi il pub è la seconda casa, un luogo di aggregazione per antonomasia. Nei pub si incontrano gli amici dopo il lavoro e si bevono birre mangiando piatti rustici. Nati originariamente nei pesi anglosassoni, nello specifico nel Regno Unito...
Consigli di Viaggio

5 consigli per mangiare in un ristorante all'estero

"Ogni cento metri il mondo cambia", sosteneva il saggista Roberto Bolaño. Ed è così. Quando si viaggia, però, i cento metri sono ben più che superati e ci si ritrova a interrogarsi su come poter affrontare quindici giorni, una settimana o anche...
Consigli di Viaggio

Cosa mangiare in un ristorante giapponese

Molto di moda sono i piatti tipici originari del Giappone tanto che sarà capitato a chiunque di vedere questa tipologia di pietanza, magari alla tv, e desiderare immediatamente di andare al ristorante giapponese per vedere cosa di simile ripropone. Se...
Consigli di Viaggio

Cosa mangiare in un ristorante indiano

La cucina indiana è molto varia come la sua cultura, geografia e clima. Abbiamo due religioni che hanno segnato le ricette indiane: l’Induismo e l’Islam; nonostante ci siamo molte caste con i loro regolamenti in materia di nutrimento. La dinastia...
Consigli di Viaggio

I migliori ristoranti di Pechino

Pechino rappresenta una delle città più grandi e maggiormente visitate al Mondo, grazie alle sue opere architettoniche, ai musei e all'affascinante cultura. Un aspetto che attrae molti turisti, è sicuramente la cucina tipicamente orientale. I locali...
Consigli di Viaggio

Viaggi: le 10 migliori destinazioni per vegetariani e vegani

Essere vegetariani o vegani è una scelta di grande responsabilità verso la propria salute e la natura. Per chi fosse all'oscuro riguardo questo argomento, ricordo che il vegetariano non mangia carne di nessun tipo e il vegano oltre al non mangiare carne,...
Consigli di Viaggio

I migliori hotel sul mare della costa adriatica

Quella Adriatica rappresenta la costa più lunga di tutta la penisola italiana; essa si estende da nord a sud lungo la parte orientale dell'Italia. Durante il periodo estivo è considerata meta di forte attrazione e di notevole turismo da parte dei vacanzieri...
Consigli di Viaggio

Dove mangiare le migliori tapas a Barcellona

In qualsiasi città spagnola andiate, la parola d'ordine è sempre spizzicare! Pan con tomate, patatas bravas, chipirones, croquetas sono solo alcune delle tipiche tapas che potrete ordinare nelle numerose bar taperie di Barcellona. Le tapas sono degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.