Le migliori sagre della Lombardia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'Italia è piena di sfaccettature e sicuramente eventi folkloristici e tradizionali che attirano turisti, visitatori e ravvivano un po' i piccoli borghi rianimandoli con feste e serate piacevoli dedicate alla gastronomia ed al turismo. Infatti le sagre sono proprio organizzate da associazioni con patrocini regionali e comunali con l'intento di portare turismo ed allegria. Vediamo, in questa guida, le migliori sagre della Lombardia. Anch'essa, seppure conosciuta come regione prettamente industriale, presenta piccoli borghi molto graziosi risalenti al medioevo che presentano fieri la loro età. La Lombardia, molti non sanno, è al secondo posto riguardo la produzione agricola ed alle tradizioni popolari che si riscoprono volentieri alle sagre che annualmente si organizzano.

26

Occorrente

  • Tempo a disposizione
36

Fiera Regionale Plurisettoriale

Generalmente le sagre prevedono l'ingresso gratuito ma talvolta viene richiesto un minimo contributo quando sono previsti aperitivi ed assaggi culinari. Andiamo a Borghetto Lodigiano (Lodi) dove si svolge nel mese di maggio (di solito la prima settimana) la fiera Regionale Plurisettoriale. Questa fiera si è conquistata il gran successo attraverso la sua grande esposizione di prodotti tipici artigianali locali e gastronomici del territorio includendo dell'arte tramite mostre fotografiche e pittoriche.

46

La Sagra dei Brasedé

La Sagra dei Brasedé è un evento che si svolge la prima settimana di aprile nel comune di Borgo Priolo (Pavia) fortemente voluto dall'Associazione culturale "oltre il borgo". Si tratta di una sagra enogastronomica che offre grande movimento nel piccolo borgo tramite una rassegna di prodotti tipici locali come salumi, formaggi, vini, miele, il dolce del luogo cotto nel forno antico dal quale prende il nome la sagra il "brasadé". Fiera molto particolare che attrarrà anche gli appassionati dei vecchi mestieri.

Continua la lettura
56

La cascina Gatti e la festa di S. S. Anna e Gioacchino

La festa di Cascina Gatti si svolge per quasi tre settimane nel mese di giugno a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, è una festa organizzata con dedizione dalla parrocchia di S. Maria Nascente. È un evento che garantisce ai visitatori serate danzanti per gli appassionati di ballo, punti di ristoro, fiere espositive. La festa viene arricchita con altri generi di spettacoli ed animazioni. Poi vi è la festa di S. S. Anna e Gioacchino (nel mese di luglio) che si svolge a Cecinato in provincia di Brescia, una sagra molto particolare poiché vi sono danze che faranno divertire come la musica Afro, popolare e la lotteria annessa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Godersi le serate in totale spensieratezza
  • Rimanete qualche giorno in più ed organizzatevi con gli spostamenti per visitare più fiere

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Le migliori sagre della Campania

La Campania è una regione caratterizzata da molteplici tradizioni e da una vasta cultura culinaria, grazie alla varietà e all'abbondanza dei propri prodotti. Tante sono le prelibatezze, tra le quali il caciocavallo del Salento e la mozzarella di bufala....
Italia

Le migliori sagre delle Marche

La Regione Marche è conosciuta come una delle regioni italiane con il maggior numero sagre. Ciò è dovuto sia all'enorme quantità di prodotti e piatti tipici, sia perché è una delle poche regioni che cerca di valorizzare degnamente i propri prodotti...
Italia

Le migliori sagre del Piemonte

Le pro loco sono associazioni locali che durante tutto l'anno organizzano feste e sagre popolari con lo scopo di mantenere vive le tradizioni del luogo e di far conoscere i propri prodotti. In questa guida illustreremo le migliori sagre del Piemonte.La...
Italia

Le migliori sagre della Toscana

La Toscana, la regione madre della lingua italiana, ricchissima di arte e storia, è nota anche per la tradizione eno-gastronomica. Le sagre di paese sono un perfetto connubio tra queste caratteristiche, che contribuiscono a farne una delle regioni più...
Italia

Le migliori sagre del Veneto

L'Italia è un paese fantastico che offre moltissime opportunità e luoghi splendidi da visitare, e oltre a questo è possibile vivere alcune delle migliori sagre ed eventi del mondo. In tutte le regioni, i paesini provvedono ad organizzare eventi e sagre...
Italia

Le migliori sagre della Basilicata

Quando arriva l'estate cresce a dismisura il tempo libero, tempo che può esser impiegato per recarsi nelle più svariate località turistiche. Chi, ad esempio, non ama particolarmente il mare o la montagna, può visitare centri ricchi di agriturismi...
Italia

Le migliori sagre della Calabria

La Calabria è una terra magica, tutta da esplorare. Perfetta per le vacanze estive, permette di vivere le ferie senza dover per forza fare la classica vita notturna. Potete infatti fare una vacanza culinaria e alternativa. Come? Con un connubio fra mare...
Italia

Le migliori sagre dell'Emilia Romagna

Viaggiando per l'Italia, dalla città al piccolo centro, si scoprono manifestazioni e sagre che ci riportano indietro nel tempo. Esse si presentano come dei veri e propri tour enogastronomici accompagnati spesso da rievocazioni storiche e dimostrazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.