Le migliori spiagge dell'Isola d'Elba

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Per gli appassionati dei viaggi in Italia, l'Isola d'Elba è un vero gioiello incastonato tra il Mar Ligure ed il Tirreno. L'Isola d'Elba è la più grande delle tre isole che compongono l'Arcipelago Toscano. L'Isola d'Elba è composta da otto Comuni. Questi comuni sono Portoferraio, Campo nell'Elba, Capoliveri, Marciana, Marciana Marina, Porto Azzurro, Rio Marina e Rio nell'Elba. Importantissimo per l'isola sono la natura e l'ampia offerta di meravigliose spiagge che si tuffano in acque di un cristallino tropicale. In questo articolo vi parlerò delle migliori spiagge dell'Isola d'Elba. Si può visitare l'Isola d'Elba in qualsiasi stagione, ma per ammirare al meglio le sue spiagge se ne consiglia la visita durante il periodo estivo.

25

Caratteristiche delle spiagge

La prima cosa da sapere sull'Isola d'Elba è che 'Isola d'Elba è un'isola che non è abbastanza grande, ma comunque offre molti luoghi da visitare. Si consiglia di portarsi un ombrellone, poiché le spiagge più piccole sono quelle maggiormente stupende e spesso non esistono gli stabilimenti balneari. L'Isola Elba possiede varie tipologie di spiagge. Ci sono le spiagge a sabbia fine e bianca, le spiagge con i ciottoli, le spiagge con la ghiaia, le baie con gli scogli levigati. Per gli amanti delle immersioni si consiglia di visitare la spiaggia dell'Innamorata. Per gli amanti del campeggio, si può scegliere la spiaggia di Lacona, situata nell'omonimo golfo e una delle più grandi dell'isola.

35

Padulella, Sansone ed Enfola

La seconda cosa da sapere sull'Isola d'Elba è che per trovare le migliori spiagge composte da ciottoli e ghiaia, è necessario puntare verso la città di Portoferraio. A Portoferraio sono presenti Padulella, Sansone ed Enfola. Padulella è un mix di sabbia e ghiaia. Sansone è poco frequentata perché è abbastanza nascosta. Enfola è composta da una piccola striscia di terra che forma due spiaggette con un mare magnifico.

Continua la lettura
45

Patresi, Cotoncello e Chiessi

La terza e ultima cosa da sapere sull'Isola d'Elba riguarda le baie. Le baie e i loro scogli spesso nascondono e proteggono delle spiagge incantevoli, per cui poco frequentate. Bisogna ricordarsi questi tre nomi: Patresi, Cotoncello e Chiessi. Patresi ospita un fondale marino abbastanza apprezzato dagli amanti della subacquea. Cotoncello è raggiungibile in breve tempo ed ospita degli scogli bianchi e levigati che si tuffano in un profondo mare blu pieno di ricci. Chiessi è invece piccolissima e viene frequentata dai surfisti per il forte vento pomeridiano. Sulla spiaggia di Pomonte giace una nave da carico affondata nell'anno 1972, oramai diventata l'abitazione di numerose specie ittiche.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Meglio partire con un mezzo di trasporto proprio e portarsi dietro un ombrellone, la maschera, le pinne ed un paio di ragnetti da mare.
  • Le spiagge Fetovaia e Cavoli, durante il periodo di Agosto, sono spesso prese letteralmente d'assalto e, quindi, potrebbe risultare difficile trovare un posto in cui piantare il vostro ombrellone.
  • La spiaggia dell'Enfola non è molto grande, per cui è sempre meglio arrivare la mattina presto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

L'Isola d' Elba, tra mare e divertimenti

L'Isola d 'Elba è la più grande tra le isole della Toscana e si trova molto vicina alla costa. Si può infatti raggiungere facilmente, mediante traghetto, perché è situata a soli 10 Km. Si tratta di un piccolo paradiso terrestre rinomato soprattutto...
Italia

Isola d'Elba: cosa visitare in 3 giorni

Se siamo in cerca di una vacanza low cost ma di grande effetto, possiamo contare sulle tante meraviglie che il nostro Bel Paese è in grado di offrirci. Una delle mete più famose e più visitate che possiamo visitare è proprio Isola d'Elba. Qui possiamo...
Italia

Isola d'Elba: come muoversi e cosa visitare

L'isola d'Elba è la terza isola più grande d'Italia, con i suoi 150 km di coste e le 132 caratteristiche spiagge di piccole e grandi dimensioni, ed ospita ogni anno ed in ogni stagione, migliaia di turisti. Se dunque anche voi siete interessati a fare...
Italia

Come fare il giro dell'isola d'Elba in kayak

Con i suoi 147 chilometri di costa variegata e ricca di grotte, insenature, calette e spiagge, capire come fare il giro dell'Isola d'Elba in Kayak non è certo complesso. Come spesso accade, l'unica vera difficoltà, sta nelle infinite possibilità di...
Italia

Isola di Capo Rizzuto: le migliori spiagge

Per trascorrere una vacanza rilassante in riva al mare non c'è bisogno di andare molto lontano. Le spiagge italiane non hanno nulla da invidiare alle mete estere, non a caso, sono considerate fra le più belle del mondo. L'isola di Capo Rizzuto, un comune...
Italia

Campeggi all'isola d'Elba

L'Isola d'Elba si trova tra i Mar Ligure ed il Mar Tirreno. Con i suoi 223 km² è la maggiore isola dell'Arcipelago Toscano. L'isola è separata dalla costa dal canale di Piombino. Ha coste frastagliate, nella sua parte occidentale si trova il monte...
Italia

Isola di Caprera: le spiagge più belle

Se per l'estate avete deciso di organizzare una vacanza nell'arcipelago della Maddalena ovvero a nord della Sardegna, potete optare per l'isola di Caprera. Si tratta di un luogo dalla natura incontaminata, che offre anfratti davvero unici e suggestivi....
Italia

Le migliori spiagge per naturisti in Italia

Durante la stagione estiva il numero delle persone che amano frequentare spiagge dove possono spogliarsi in assoluta libertà sta aumentando con buona costanza. Niente a che vedere con le statistiche riguardanti la Germania e la Francia, che sono ancora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.