Le migliori spiagge della Nuova Zelanda

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La Nuova Zelanda, anticamente chiamata dagli originari abitanti maori con il nome di Aotearoa, è uno stato insulare dell'Oceania, situato nell'Oceano Pacifico. È un arcipelago formato da due grandi isole, l'Isola del Nord e l'Isola del Sud, e da numerose isole minori, popolato da spiagge mozzafiato e paesaggi di incredibile bellezza naturale. Nei passaggi successivi vedremo alcune delle spiagge migliori, che meritano indubbiamente di essere visitate.

25

La Nuova Zelanda, essendo un'isola, è interamente circondata da spiagge, che coprono un'estensione totale di circa 15.000 km. Le spiagge che si trovano sulla East Coast differiscono notevolmente da quelle situate sulla West Cost: le prime sono generalmente contraddistinte da litorali di sabbia bianca e da onde abbastanza contenute; le seconde, localizzate nel Mare di Tasmania, sono invece caratterizzate da sabbia di colore più scuro, tendente alcune volte al nero, e da onde alte e martellanti. Il settentrione dell'isola risulta più popolato, mentre il sud è per lo più disabitato e di conseguenza maggiormente incontaminato.

35

Di grandissimo impatto emotivo, sempre sulla penisola di Otago, è la Tunnel Beach, uno di quei posti che difficilmente si potranno dimenticare nella vita. Alla spiaggia è possibile giungere esclusivamente a piedi, con una camminata di circa 20 minuti, e dopo aver attraversato il tunnel di roccia da cui la spiaggia prende il nome. La leggenda racconta che un lord inglese si sia fatto scavare questo tunnel per permettere alla sua famiglia di godere del magnifico spettacolo naturale, fatto di ripide scogliere che scendono a picco su un mare solcato da incredibili onde.

Continua la lettura
45

Una delle spiagge indiscutibilmente più suggestive della Nuova Zelanda è la spiaggia di Koekohe, situata lungo la costa sud-orientale dell'Isola del Sud, nella regione di Otago, tra il piccolo villaggio di pescatori di Moeraki e il villaggio di Hampden. Qui si ergono le cosiddette Moeraki Boulders, enormi sfere di pietra che raggiungono un diametro che arriva fino a due metri, levigate, attraverso i millenni, dall'azione incessante degli agenti naturali e atmosferici.

55

Imperdibile l'insenatura quasi sempre deserta di Surat, nella regione dei Catlins, nel sud-est dell'isola meridionale, con una lunga spiaggia dorata. Un vero paradiso terrestre, poco frequentato dai turisti, dove poter avvistare elefanti marini, leoni di Hooker, sterne e i numerosi volatili che popolano l'area pacifica.
Infine, da non dimenticare, una delle spiagge più frequentate dagli amanti del surf: la Fritzroy Beach, a nord di New Plymouth, dove i surfisti si accalcano a centinaia per cavalcare le grandi e lunghe onde che la contraddistinguono. Pur essendo vietato il campeggio, molti di loro si accampano per trascorrervi la notte e per godere del magnifico tramonto o dell'alba sulla città di New Plymouth. In questa zona l'acqua è particolarmente fredda, pertanto si consiglia l'utilizzo di una muta invernale durante qualsiasi stagione dell'anno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Oceania

10 consigli per organizzare un viaggio in Nuova Zelanda

Se stai pensando ad un viaggio da sogno in una delle terre più ambite e spettacolari come la Nuova Zelanda, allora dovrai prepararti al meglio sotto vari aspetti. Ecco 10 consigli per organizzare un viaggio in Nuova Zelanda affinché tu possa trarre...
Oceania

Cosa vedere in Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda è situata a sud-est dell'Australia, da cui è separata dal Mare di Tasman. È costituita da due isole maggiori e da varie isolette minori. Possiede un clima piacevolmente temperato: raramente si scende sotto lo zero o si superano i 30...
Oceania

Come visitare L'Isola Del Sud Della Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda è la nazione situata esattamente agli antipodi rispetto all'Italia. Dal clima mite, è scarsamente abitata, in particolar modo l'isola del Sud che conta meno di un milione di abitanti. Tuttavia, questo meraviglioso posto, ospita un considerevole...
Oceania

Nuova Zelanda: come muoversi e cosa visitare

Lontanissima dall'Europa e dal cuore delle Americhe, l'Oceania è un continente selvaggio e poco esplorato, che nasconde al suo interno meraviglie naturali da lasciare a bocca aperta ogni genere di turista. Nonostante il ruolo di rilievo che occupa la...
Oceania

Come andare a vivere in Nuova Zelanda

Trasferirsi in altri paesi in cerca di nuove fortune o semplicemente per cominciare una vita nuova sembra essere ormai diventato l'obiettivo di molti giovani. La speranza di una vita migliore e la decisione di fare nuove esperienze spinge molti giovani...
Oceania

Come aprire una società in Nuova Zelanda

Al giorno d'oggi sono tantissime le persone che tentano di fare carriera all'estero. Ciò avviene sia per la forte crisi economica in cui si trova l'Italia sia perché in molte zone straniere questo percorso è molto più facile. Nella seguente guida...
Oceania

Come visitare la Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda è un paese straordinario, di incontaminata bellezza, nonchè la meta preferita per tutti quei vacanzieri che hanno a disposizione molto tempo. L'estensione di questa terra richiede infatti che per essere esplorata a dovere ci si organizzi...
Oceania

Come visitare la penisola dell'Otago in Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda è considerata una delle nazioni industrializzate con la qualità della vita più alta. Lo Stato insulare, infatti, oltre ad essere una delle mete più ambite dai giovani per trovare un lavoro e crearsi un avvenire, è anche un luogo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.